18 ottobre 2018, 18:39

A BERLINO CON IL BRONZO DI CRIPPA E’ ANCHE FESTA FIAMME ORO

Crippa_BerlinoArriva la prima medaglia per l’Italia ai Campionati Europei di Berlino. Yeman Crippa conquista il bronzo sui 10.000 metri e sale sul podio continentale, stavolta a livello assoluto. Nella scorsa stagione il 21enne delle Fiamme Oro si era aggiudicato il titolo europeo under 23 dei 5000 e questa sera, con i capelli colorati di biondo, chiude al terzo posto in 28’12”15 interpretando al meglio una gara tattica, corsa a strappi nella seconda parte dopo un avvio regolare, alle spalle del francese Mourad Amdouni che vince l’oro in 28’11”22 davanti al belga Bashir Abdi (28’11”76). Ma il giovane trentino allenato da Massimo Pegoretti riesce a far valere le sue qualità nel rettilineo conclusivo superando lo spagnolo Adel Mechaal, che aveva condotto nel penultimo giro e invece finisce quarto con 28’13”78. In questa stagione Crippa si era già messo in grande evidenza togliendo le migliori prestazioni italiane under 23 dei 5000 e 10.000 metri a Francesco Panetta e quella dei 3000 a Stefano Mei.

Ci ho creduto fino all’ultima curvale parole di Crippa – e mi sono detto che la medaglia l’avrei dovuta prendere. Tranne i primi due, nessun altro stava meglio di me, ci ho creduto ed è arrivata la prima medaglia assoluta. Questa è l’atletica che conta e sono felice di averla iniziata così. Curavo il tedesco Ringer che consideravo il favorito, a un certo punto ho visto che non era giornata per lui e allora sono andato avanti. Mi sono meravigliato per come ho corso i 10.000 ma non smetterò di fare i 5000 e sabato ci riprovo su questa distanza. Sono felice per me, per il mio gruppo, per mio papà, per il mio allenatore che se lo merita come professionista.

Delusione invece anche per l’altro poliziotto Marcell Jacobs, quarto con 10”28 (+0.6) in una delle due semifinali, condizionato da uno start molto migliorabile: “Sono molto deluso perché non sono riuscito a dimostrare quello che posso valere. Ho fatto una bruttissima partenza che mi ha fatto correre male per tutto il resto della gara. Fa parte del gioco, è la mia prima stagione da velocista: era iniziata bene (10”08 a Savona in 23 maggio, ndr) e poi è andata in calando”.

DIRETTA TV E STREAMING – I Campionati Europei di Berlino saranno trasmessi sui canali Rai (Rai2, RaiSport, RaiSport+HD e la piattaforma RaiPlay), sui canali Eurosport (Eurosport 1, Eurosport 2 ed Eurosport player) e in streaming sul portale Eurovision al seguente link: www.eurovisionsports.tv/EuropeanChamps18/athletics

FOTO/Photos – LE SCHEDE DELLA SQUADRA ITALIANA (PDF) – START LIST – RISULTATI/Results – ISCRITTI/Entries – ORARIO E AZZURRI IN GARA – LA SQUADRA ITALIANA/Italian Team – TUTTE LE NOTIZIE/News – GLI EUROPEI IN TV – NUMERI E STATISTICHE (DAL 1934 AL 2016) – LE PAGINE EA SUGLI EUROPEI – IL SITO DEL COMITATO ORGANIZZATORE

 

Check Also

Fortuna_Diletta_Gyor_2017_resize

OLIMPIADE GIOVANILE, OTTAVO POSTO PER LA DISCOBOLA FORTUNA

Nel secondo turno di gare all’Olimpiade giovanile di Buenos Aires non si migliora la discobola …