11 Luglio 2020, 6:48

LA CARICA DEI 600, A CARTIGLIANO ARRIVA LA FESTA DEL CROSS VENETO

Cross_partenza genericaIl cross veneto in Festa. Domenica 4 marzo, a Cartigliano (Vicenza), si concluderà la stagione regionale sui prati. L’ultimo appuntamento è anche uno dei più attesi, perché coinciderà con il campionato regionale individuale assoluto e giovanile. In palio otto titoli (assoluto, promesse, juniores e allievi, sia maschili che femminili) e quattro giovanili (ragazzi e ragazze, cadetti e cadette). Abbinata alla seconda edizione del “Cross dei 4 Comuni - Tra cielo, terra, acqua, sassi”, che nel 2017 si era disputato nella vicina Nove, la Festa del cross veneto sarà anche valida come prova finale - dopo le gare di Galliera Veneta (14 gennaio), Vittorio Veneto (28 gennaio) e Villorba (11 febbraio) - del campionato regionale assoluto di società. Oltre 600 gli iscritti. Nella gara assoluta maschile (10 km) da seguire soprattutto Mattia Stival e Leonardo Bidogia (Atl. Mogliano), Franco Pesavento (Alpini Asiago) e Alberto Rech (Silca Ultralite). In campo femminile (8 km) sfida tra Rebecca Lonedo (Atl. Vicentina) e Valentina Bernasconi (Atl. Mogliano). Per molti atleti sarà anche l’ultimo test prima della Festa nazionale del cross, in programma il weekend successivo a Gubbio. Campo di gara nei pressi di Villa Morosini Cappello, in prossimità dell’area golenale del Brenta. Organizza l’Atletica Marostica Vimar. Questo il programma della manifestazione. Ore 10: ragazze (1 km). 10.15: ragazzi (1,5 km). 10.30: cadette (2 km). 10.45: cadetti (2,5 km). 11: allieve (4 km). 11.20: allievi e juniores femminili (5 km). 11.45: juniores maschili e seniores/promesse femminili (8 km). 12.30: seniores/promesse maschili (10 km).  ISCRITTI

Check Also

VICENZA E SAN BIAGIO DI CALLALTA NEL SECONDO WEEKEND VENETO DI GARE

Dopo la ripresa dello scorso weekend a Vittorio Veneto, altri due appuntamenti in pista si …