24 Ottobre 2021, 10:30

ABANO, DOPPIETTA ROMANA NELLA FINALE DEI TRICOLORI U18 DI SOCIETA’ DI PROVE MULTIPLE

Nella finale nazionale dei Campionati italiani di società allievi di prove multiple, ad Abano Terme (Padova), gli scudetti vanno a due club romani: la Sport Race tra gli uomini e l’Acsi Italia Atletica tra le donne. Il team che si aggiudica il titolo maschile chiude con 16.328 punti nella classifica a squadre under 18 seguita dall’Osa Saronno Libertas (15.988), terza posizione per la Nissolino Intesatletica (15.694). Al femminile la squadra vincitrice si impone a quota 12.469 nei confronti di Us Aterno Pescara (11.801) e Toscana Atletica Empoli Nissan (11.216). In gara anche due società venete, le padrone di casa della Vis Abano (Francesca Carta, Emma Aufiero e Alessia Barison), settime, e l'Atletica Verona Asd Pindemonte (Valentina Bonanni, Petra Stizzoli e Alice Olivieri), ottava.

In chiave individuale, spicca il bel duello nell’eptathlon allieve in cui la 16enne Annalisa Pastore (Atl. Stronese Nuova Nordaffari), campionessa italiana in carica, riesce a prevalere con uno score di 4831 e appena undici lunghezze di vantaggio nei confronti della tricolore indoor Matilde Carboncini (Toscana Atl. Empoli Nissan, 4820), sorpassata nella seconda giornata, che aggiunge un punto al record personale. In tre nelle prime sette per l’Acsi Italia Atletica, premiata dalla compattezza della sua formazione: al terzo posto Giorgia Del Prete (4186), quinta Alice Calvaruso (4155) e settima Ilary Di Gennaro, al suo primato con 4128. Nel decathlon cresce decisamente Vincenzo Vicerè (Libertas Amatori Atl. Benevento) che arriva a 6499 punti, oltre trecento di progresso, davanti ad Alessandro Carugati (Osa Saronno Libertas, 6073) e Davide Zuliani (Nissolino Intesatletica, 5968) in un weekend senza pioggia, anche se con vento piuttosto freddo nella prima giornata. Il miglior piazzamento per la formazione della Sport Race che conquista il tricolore è quello di Alessio Santini, quinto con il personale di 5725 punti, ma sono decisivi anche i risultati di Guglielmo Montefalcone, nono a 5468, e Filippo Stasio, tredicesimo con 5135. - RISULTATI

(Foto Atl-Eticamente)

Check Also

VENICEMARATHON, IL GIORNO DELLA RIPARTENZA: RIFLETTORI SU SALAMI E YAREMCHUK

Domani – domenica 24 ottobre – è il gran giorno della 35^ Confindustria Venezia Venicemarathon …