25 settembre 2018, 7:56

ASSOLUTI, PER IL VENETO UN ALTRO POKER D’ORO

Ava_1

Veneto rigorosamente a forza quattro: quattro titoli nella seconda giornata dei campionati italiani assoluti e quattro titoli nella terza e conclusiva parte del cartellone tricolore. Il trevigiano Leonardo Feletto (Atl. Mogliano), un po’ a sorpresa, conquista il titolo nei 3000 siepi, abbassando il  primato personale a 8’34”17. Al femminile, primo titolo della carriera per la vicentina Elena Vallortigara nell’alto (1.91). Poi il ventitreesimo oro della pesista padovana Chiara Rosa (17.08) e il triplo balzo vincente della vicentina Ottavia Cestonaro, che atterra a 13.53. Da segnalare anche due record veneti nei 3000 siepi: quello assoluto, stabilito da Laura Dalla Montà (Assindustria Sport Padova) con 9’53″02, tempo che le è valso l’argento, e quello allieve, siglato da Margherita De Mattia (Atl. Mogliano) con 10’56”61.

RISULTATI. UOMINI. 200 (0.0): 1. Davide Re (Fiamme Gialle) 21”04, 3. Lodovico Cortelazzo (Assindustria Sport Padova) 21”24.  1500: 1. Joao Neves Bussotti Junior (Esercito) 3’46”41, 3. Ossama Meslek (Atl. Vicentina) 3’47”95. 3000 siepi: 1. Leonardo Feletto (atl. Mogliano) 8’34”17. 400 hs: 1. Jose Bencosme De Leon (Fiamme Gialle) 49”52. Alto: 1. Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle) 2.30. Triplo: 1. Fabrizio Schembri (Carabinieri) 16.60 (+0.9). Disco: 1. Giovanni Faloci (Fiamme Gialle) 61.53, 3. Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro Padova) 58.72.  Martello: 1. Marco Lingua (Asd Marco Lingua 4ever) 73.95. 4×400: 1. Fiamme Gialle 3’06”48.

DONNE. 200 (-0.5): 1. Irene Siragusa (Esercito) 23”25, 2. Gloria Hooper (Carabinieri) 23”33, 3. Giulia Riva (Fiamme Oro) 23”24. 1500: 1. Giulia Aprile (Esercito) 4’15”80, 2. Eleonora Vandi (Avis Macerata) 4’18”07, 3. Elisa Bortoli (Esercito) 4’20”03. 3000 siepi: 1. Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana) 9’51”89, 2. Laura Dalla Montà (Assindustria Sport Padova) 9’53”02. 400 hs: 1. Yadisleidy Pedroso (Aeronautica Militare) 55”62, 2. Ayomide Folorunso (Fiamme Oro) 56”01. Alto: 1. Elena Vallortigara (Carabinieri) 1.91, 2. Desiree Rossit (Fiamme Oro) 1.79. Asta: 1. Roberta Bruni (Carabinieri) 4.35, 2. Elisa Molinarolo (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 4.15. Triplo: 1. Ottavia Cestonaro (Carabinieri) 13.53 (+0.8). Peso: 1. Chiara Rosa (Fiamme Azzurre) 17.08. Giavellotto: 1. Sara Jemai (Esercito) 58.19. 4×400: 1. Esercito 3’37”16.

RISULTATI/Results –  FOTO/Photos – I CAMPIONI 2017 – NOTIZIE/News 

Check Also

Da Rold_Patrick

REGIONALI CADETTI, SIEPI DA RECORD PER IL BELLUNESE DA ROLD

Scoppiettante seconda giornata dei campionati regionali cadetti. Nel pomeriggio, a Bassano del Grappa, con l’assegnazione …