26 Aprile 2019, 4:09

CADETTI: IL FRIULANO NONINO DA RECORD NEL TETRATHLON A PADOVA

Una miglior prestazione italiana di categoria nella seconda giornata del campionato regionale cadetti indoor a Padova: l’ha siglata il friulano Alberto Nonino (Atl. Malignani Lib. Udine) che, nella gara “open” di tetrathlon, ha realizzato 2.908 punti, 85 in più del vecchio primato stabilito da Loris Manojlovic il 13 marzo 2013 ad Ancona. Questi i parziali di Nonino: 8”51 nei 60 ostacoli, 1.89 nell’alto, 11.49 nel peso, 3’08”51 nei 1000 metri. La rassegna (in palio i primi 12 titoli regionali) ha offerto, al maschile, anche le belle prestazioni di Matteo Zordan (Asi Atl. Breganze) nel peso (15.06), di Loris Tonella (Nuova Atl. Roncade) nei 200 (23”78), di Andrea Polo (Ass. Atl. Nevi) nel lungo (6.36) e di Federico Stevanella (Gsd Valdalpone De Megni) nell’asta (3.70). In campo femminile, applausi per Tarè Miriam Bergamo (Discobolo Atl. Rovigo) nel peso (13.10) e per Francesca Carta (Vis Abano) nel tetrathlon (2.830 punti). Nel prossimo weekend, sabato 23 e domenica 24 febbraio (per la marcia), conclusione della rassegna con l’assegnazione dei restanti 12 titoli regionali.

RISULTATI. CADETTI. 200: 1. Loris Tonella (Nuova Atl. Roncade) 23”78, 2. Davide Rezzadori (Gsd Valdalpone De Megni) 24”30, 3. Joel Turrini (Lib. Rossetto Lugagnano) 24”40. 60 hs: 1. Simone Moino (Atl. Biotekna Marcon) 8”89, 2. Giovanni Zuccon (Trevisatletica) 9”02, 3. Lorenzo Marcato (Atl. Lib. Sanp) 9”14. Peso: 1. Matteo Zordan (Asi Atl. Breganze) 15.06, 2. Francesco Suppa (Asi Atl. Breganze) 12.21, 3. Enrico Busatto (Nuova Atl. Roncade) 11.42. Lungo: 1.  Andrea Polo (Ass. Atl. Nevi) 6.36, 2. Mattia Zenere (Assindustria Sport Padova) 5.97, 3. Andrea Pozza (Atl. Vimar Marostica) 5.94. Asta: 1. Federico Stevanella (Gsd Valdalpone De Megni) 3.70, 2. Andrea Mori (Expandia Atl. Insieme Verona) 3.20, 3. Roberto Schirato (Gs Marconi Cassola) 3.10. Tetrathlon: 1. Alberto Nonino (Atl. Malignani Lib. Udine) 2.908, 2. Marco Pasqualetto (Vis Abano) 2.492 (campione regionale), 3. Ludovico Moschetta (G.A. Coin) 2.323, 4. Davis Garbo (Fiamme Oro) 2.257.

CADETTE. 200: 1.  Laura Franceschi (Assindustria Sport Padova) 26”80, 2. Giulia Fongaro (Atl. Ovest Vicentino) 27”03, 3. Chiara Oriato (Atl. Biotekna Marcon) 27”20. 60 hs: 1. Carolina Levorato (Atl. Biotekna Marcon) 9”78, 2. Valentina Cassol (Atl. Longarone) 10”07, 3. Lisa Sartori (Atletico Sala) 10”15. Alto: 1. Eleonora Favaretto (Us Quinto Mastella) 1.52, 2. Giulia Gottardi (Atl. Verona Pindemonte) 1.52, 3. Giulia Benacchio (Gs Marconi Cassola) 1.52. Lungo: 1. Rebecca Ravenna (Vis Abano) 5.33, 2. Chiara Fantin (Confindustria Atl. Rovigo) 5.08, 3. Aurora Cogo (Asi Atl. Breganza) 4.95.  Peso: 1. Tarè Miriam Bergamo (Discobolo Atl. Rovigo) 13.10, 2. Giada Stremiz (Atl. Longarone) 11.17, 3. Luna Gasaparini (Atl. Valpolicella) 11.06. Tetrathlon: 1. Francesca Carta (Atl. Vis Abano) 2.830, 2. Irene Garbo (Gs Fiamme Oro) 2.645, 3. Martina Agostini (Assindustria Sport Padova) 2.560.

RISULTATI

PHOTOGALLERY DI EDUARD ARDELEAN

 

Check Also

SACCHETTO VOLA AI LUDI DEL BO, BEDINI SI MIGLIORA ALLO JUNIOR MEETING

I Ludi del Bo incoronano Nazareno Sacchetto, 16enne velocista delle Fiamme Oro Padova, che oggi, …