25 Giugno 2019, 19:39

CAMPIONATI DI SOCIETA’, ANCORA GRANDI SALTI: MOLINAROLO 4.41, STRATI 6.65

Nel segno dei salti al femminile la seconda prova veneta dei campionati italiani assoluti di società, andata in scena nel weekend a Vicenza. Ieri il ritorno su quote apprezzabili dell’altista Elena Vallortigara, salita a 1.90 per riscattare l’opaca prestazione di giovedì sera nel freddo di Stoccolma. Oggi il nuovo progresso di Elisa Molinarolo, miglioratasi sino a 4.41 nell’asta, quinta prestazione italiana di tutti i tempi. Il progresso della veronese d’adozione padovana, in forza al Gruppo Atletico Coin, è di 6 centimetri rispetto alla sua miglior misura di sempre (4.35 indoor), dopo che domenica scorsa, a Bassano del Grappa, nel recupero della prima prova dei Societari, aveva portato il proprio primato outdoor a 4.30. Non solo: a Vicenza, oggi, sono decollate anche le lunghiste: Laura Strati (Atl. Vicentina), al debutto stagionale, ha saltato 6.65 (-0.3), seconda prestazione della carriera, al culmine di una serie di qualità, caratterizzata da quattro salti oltre i 6 metri e mezzo (a referto anche 6.60/+0.8, 6.59/+0.3 e 6.50/0.0). Anche Carol Zangobbo (Assindustria Sport Padova) avvicina il suo miglior risultato di sempre con 6.28 (+0.1). Nelle altre gare, da segnalare il progresso dell’allievo Davide Giambellini (Atl. Vicentina), secondo in 21”81 (-1.2) nei 200 vinti da Francesco Greggio (Assindustria Sport Padova) in 21”67. Terzo in 21”87 il coetaneo Federico Guglielmi (Atl. Biotekna Marcon). Harold Barruecos Millet (Atl. Vicentina) si è imposto nel lungo con 7.63 (+0.6). Yusneysi Santiusti Caballero (Assindustria Sport Padova) ha dominato gli 800 in 2’06”74. La junior Diletta Fortuna (Atl. Vicentina) non ha avuto rivali nel disco (45.46).

RISULTATI. UOMINI. 200 (-1.2): 1.  Francesco Greggio (Assindustria Sport Padova) 21”67, 2. Davide Giambellini (Atl. Vicentina) 21”81, 3. Federico Guglielmi (Atl. Biotekna Marcon) 21”87. 800: 1. Riccardo Tamassia (Trevisatletica) 1’49”15, 2. Mohamed Zerrad (Atl. Biotekna Marcon) 1’49”73, 3. Enrico Brazzale (Atl. Vicentina) 1’50”32. 5000: 1. Giacomo Esposito (Tornado) 15'07"06. 400 hs: 1. Andrea Forcato (Assindustria Sport Padova) 52”37, 2. Matteo Bonora (Team Treviso) 52”54, 3. Michele Bertoldo (Atl. Vicentina) 53”32.  Alto: 1. Federico Camuffo (Assindustria Sport Padova) 2.10, 2. Manuel Lando (Atl. Vicentina) 2.08. Lungo: 1. Harold Barruecos Millet (Atl. Vicentina) 7.63 (+0.6), 2. Alessio Guarini (Atl. Biotekna Marcon) 7.31 (+0.3), 3. Fabio Pagan (G.A. Coin) 7.21 (+0.7). Peso: 1. Andrea Ricci (Fondazione Bentegodi) 15.74, 2. Emanuele Cavaliere (G.A. Coin) 15.02. Martello: 1. Michele Friso (Assindustria Sport Padova) 58.37, 2. Patrizio Di Blasio (Atl. Biotekna Marcon) 57.69, 3. Catalin Bodean (Atl. Vicentina) 55.71. 4x400: 1. G.A. Coin (Lo. Verrati, Spezzamonte, Fantinello, Buroni) 3'28"96.  DONNE. 200 (-0.2): 1. Moillet Kouakou (Atl. Vicentina) 24”58, 2. Anna Polinari (Fondazione Bentegodi) 24”63, 3. Ilenia Carraro (Assindustria Sport Padova) 25”30. 800: 1. Yusneysi Santiusti Caballero (Assindustria Sport Padova) 2’06”74, 2. Ilaria Bonetto (G.A. Bassano) 2’14”06. 5000: 1. Sharon Giammetta (G.A. Coin) 18'15"22. 400 hs: 1. Arianna Siviero (Lib. Sanp) 1’02”77, 2. Zoe Tessarolo (Atl. Vicentina) 1’03”18. Asta: 1. Elisa Molinarolo (G.A. Coin) 4.41, 2. Francesca Bellon (Atl. Vicentina) 3.90, 3. Elena Bisotto (G.A. Coin) 3.80.  Lungo: 1. Laura Strati (Atl. Vicentina) 6.65 (-0.3), 2. Carol Zangobbo (Assindustria Sport Padova) 6.28 (+0.1), 3. Arianna Battistella (Atl. Vicentina) 6.10 (-0.3).  Disco: 1. Diletta Fortuna (Atl. Vicentina) 45.46. Giavellotto: 1. Angela Carrer (Vittorio Atletica) 41.55. 4x400: 1. Atl. Riviera del Brenta (Ferrighetto, Meneghello, Comiotto, Schiff) 4'01"91.

RISULTATI

Check Also

TRICOLORI ALLIEVI, SETTIMO ORO: LO CONQUISTA IL DISCOBOLO CRESTANI 

Si chiudono in bellezza, con un altro oro, i campionati italiani allievi di Agropoli. Lo …