19 Settembre 2020, 16:55

CAMPIONATI REGIONALI DI CORSA IN MONTAGNA NEL SEGNO DI ESPOSITO E BULF  

Sono stati 190 i concorrenti che hanno dato vita al campionato regionale veneto di corsa in montagna. La manifestazione, organizzata da Bellunoatletica M.G.B, sodalizio che nel 2019 aveva proposto i tricolori giovanili della specialità, si è svolta a Valpiana, nel Comune di Limana (Belluno). La grande giornata di caldo, con temperature sopra i trenta gradi, e il percorso tecnico hanno impegnato parecchio tutte le categorie in gara, da quella ragazzi fino ai master.

La manifestazione, che ha visto gareggiare anche diversi atleti provenienti da Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia, si è svolta con l’inusuale formula del cronometro, per garantire il distanziamento sociale imposto dalle normative sanitarie in materia di contenimento del Covid-19: le partenze degli atleti sono state ogni 30 secondi.

Titoli regionali assoluti per il trevigiano Giacomo Esposito (Tornado) e la bellunese Manuela Bulf (Atletica Agordina), una master: sono loro i vertici di un movimento che a Limana ha mostrato compattezza, vivacità e voglia di competere.

“Abbiamo voluto fortemente questa manifestazione e siamo stati ripagati da una partecipazione ben oltre le attese: ci aspettavamo attorno ai centocinquanta concorrenti e ne sono arrivati invece 190, in rappresentanza di cinquanta società”, dice Elio Dal Magro, presidente di Bellunoatletica M.G.B. “Il meteo ci ha dato una mano, così come un aiuto  fondamentale è stato quello dell’amministrazione comunale di Limana e dei tanti volontari. Con questo evento abbiamo voluto non solo proporre un momento tecnico importante, soprattutto per i nostri giovani, ma anche dare un segnale forte di ripartenza dopo tanti mesi di stop”.

Questi i nuovi campioni regionali. MASCHILI – Assoluti: Giacomo Esposito (Tornado); Promesse: Isacco Costa (Gs Quantin Alpenplus). Juniores: Matteo Muraro (Team Treviso). Allievi: Patrick Da Rold (Atletica Dolomiti Belluno). Cadetti: Demis Salin (Csi Atletica Provincia di Vicenza). Ragazzi: Simone Vallortigara (Csi Atletica Vicenza). MASTER. SM35: Filippo Barizza (Atletica Dolomiti Belluno); SM40: Gabriele Toffoli (Atletica Agordina); SM45: Fabrizio Paro (Atletica San Biagio); SM50: Hamid Nfafta (Atletica Valdobbiadene); SM55: Fabrizio Casagrande (Cimavilla Running Team); SM60: Lorenzo Andreose (Virtus Este); SM65: Oddone Tubia (Atletica Sernaglia); SM70: Salvatore Puglisi (Voltan); SM75: Antonio Valle (Voltan); SM80: Mirko Roffarè (Gs Quantin Alpenplus).

FEMMINILI – Assoluti: Manuela Bulf (Atletica Agordina). Promesse: Giulia Pol (Atletica Trichiana). Juniores: Laura Mazzoleni Ferracini (Atletica Dolomiti Belluno). Allieve: Isabel Conte (Atl. Vicentina). Cadette: Lucia Arnoldo (Bellunoatletica). Ragazze: Alessia Miniutti (GA Aristide Coin). MASTER. SF35: Manuela Bulf (Atletica Agordina); SF40: Chiara Lamberti (Atletica Vittorio Veneto); SF45: Patrizia Zanette (Atletica Dolomiti Belluno); SF50: Stefania Satini (Atletica Dolomiti Belluno); SF55: Marina Grando (Atletica Valdobbiadene); SF60: Maria Liliana Cossalter (Atletica Valdobbiadene); SF65: Maria Cristina Dal Santo (AAA Malo); SF75: Maria Grazia De Colle (Gs Quantin Alpenplus).

CLASSIFICHE COMPLETE - VIDEO CON INTERVISTE

Check Also

TRICOLORI JUNIORES E PROMESSE: GUENE CAMPIONE NEI 100, VISENTIN D’ARGENTO    

Si apre con un oro che arriva da lontano la “tre giorni” veneta dei campionati …