19 Ottobre 2019, 17:48

CAMPORESE, ORO CON RECORD ALLA GYMNASIADE

Camporese_Giulia_in pedana_Filippo Calore_resizeLa vittoria e un nuovo record italiano, il quarto di questo fantastico 2013. Giulia Camporese è la prima azzurrina a salire sul gradino più alto del podio nella giornata inaugurale della Gymnasiade, scattata ieri a Brasilia. La diciassettenne del Cus Padova, allenata da Stefano Grosselle, si è imposta nel martello con la misura di 65.76.

Gara dominata (la russa Palkina, seconda classificata, ha lanciato a poco meno di quattro metri dalla padovana), ma non solo: all’oro nell’ultima grande rassegna dell’annata, la Camporese ha aggiunto anche la nuova miglior prestazione italiana allieve. Il precedente record, inferiore di 37 centimetri rispetto alla misura realizzata a Brasilia, era stato stabilito dalla Camporese il 22 settembre a Bassano del Grappa, nella seconda giornata dei campionati regionali di categoria.    

Ieri, a Brasilia, sono scesi in pista anche la vicentina Beatrice Fiorese (Atl. Vicentina), ottava nella finale dei 100 (12”61/-1.6), dopo aver superato il primo turno di gara con 12”37 (+1.1). In finale anche il veronese Leonardo Vanzo (Insieme New Foods), secondo in batteria nei 400 con un bel 48”17, ampio primato personale. Oggi la gara per le medaglie.    

Check Also

ARRESTO CARDIACO, A TREVISO ATLETA SALVATO DAL DEFIBRILLATORE

Qualcuno lo definisce eroe. Lui preferisce dire che quello, in fondo, è il suo lavoro. …