19 Settembre 2020, 16:40

Notizie

ADDIO A GIANCARLO SCATENA, FARO DELL’ATLETICA

E’ morto, venerdì scorso, a Padova, Giancarlo Scatena. Aveva 81 anni, era stato un dirigente di riferimento dell’atletica, a livello regionale e nazionale, anche grazie al lungo periodo in cui aveva rivestito la carica di consigliere federale (dal 1970 al 1989). Scatena lascia la moglie Caterina e i figli Marco e Debora. Il funerale si terrà martedì 23 dicembre, alle …

Leggi di più...

BORGO VALSUGANA, DUE MESI DOPO: IL RICORDO DEI RAGAZZI/2

Proseguiamo con la pubblicazione di pensieri e ricordi dei partecipanti ai campionati italiani cadetti di Borgo Valsugana. Al mattino la sveglia è molto presto, odio le gare di mattina, ma so che questa è una gara molto importante, anzi è la più importante di tutto l’anno: la gara che attendo sin dall’inizio della stagione. Allora cerco di svegliarmi il più …

Leggi di più...

BORGO VALSUGANA, DUE MESI DOPO: IL RICORDO DEI RAGAZZI/1

Dai campionati italiani cadetti di Borgo Valsugana sono trascorsi esattamente due mesi. Il Veneto, in Trentino, ha festeggiato il terzo posto alle spalle di Lombardia e Lazio e un bel po’ di medaglie individuali (ben 17, di cui cinque d’oro), preparandosi anche a lanciare una nuova generazione di atleti: quella dei nati nel 1999 e nel 2000. Ecco il ricordo …

Leggi di più...

CROSS, CRIPPA (FIAMME ORO) CONQUISTA L’EUROPA

Straordinario risultato delle Fiamme Oro ai campionati europei di cross di Samokov (Bulgaria), grazie a Yemaneberhan Crippa (foto), che si laurea campione continentale nella prova juniores. Su un percorso di 6.085 metri piuttosto fangoso per le nevicate dei giorni scorsi e le gelate notturne, il neoacquisto del gruppo sportivo della Polizia di Stato ha messo in riga tutti gli avversari, …

Leggi di più...

PADOVA, WEEKEND DI MINI RADUNI PER 170 ATLETI

Fine settimana di raduni – anzi: di mini raduni – per l’atletica veneta. A Padova iniziano i tradizionali momenti di confronto, allenamento e test tra la struttura tecnica regionale, gli atleti e i loro allenatori. I mini raduni in programma in questi giorni coinvolgono circa 170 atleti di interesse regionale, per lo più appartenenti alle categorie cadetti e allievi. Allo …

Leggi di più...

EUROPEI DI CROSS CON DAL RI E LO JUNIOR CRIPPA

E’ partito per la Bulgaria il gruppo azzurro che domenica 14 dicembre parteciperà alla ventunesima edizione dei Campionati Europei di corsa campestre. Si gareggerà sui prati di Borovets, località sciistica a 1.350 metri di altitudine che nella passata stagione ha ospitato anche gli Europei di corsa in montagna. Quasi 500 gli iscritti in rappresentanza di 36 Paesi che lotteranno per …

Leggi di più...

SUGUT E GIORDANO BRINDANO CON LA PROSECCO RUN

Paul Kipchumba Sugut e Laura Giordano sono il re e la regina della quinta edizione della Prosecco Run. Oggi, a Vidor (Treviso), dopo 21,097 km hanno trionfato arrivando a braccia alzate sul traguardo posto nei pressi del centro polifunzionale, in piazza Capitello. Il keniano Sugut, al via con il pettorale numero 2, ha condotto la gara con il connazionale Ngeno. …

Leggi di più...

DI CORSA TRA VIGNETI E CANTINE, DOMENICA C’E’ LA PROSECCO RUN

Saranno 750 gli atleti al via, domenica 7 dicembre, della 5^ Prosecco Run. Un'edizione frizzante, quella di quest'anno, per l'unica maratonina internazionale che transita non solo tra i vigneti, ma anche dentro 17 cantine del Prosecco. Partenza alle 10 al centro polifunzionale di piazza Capitello a Vidor. Annunciati, nella gara maschile, i keniani Daniel Kipkirui Ngeno e Paul Kipchumba Sugut, …

Leggi di più...

41 TALENTI PER LO JUNIOR TEAM FIDAL VENETO 2015

Sono 41: 22 ragazzi e 19 ragazze. Hanno tra i 17 e i 19 anni. E fanno parte della nuova edizione dello Junior Team Fidal Veneto, il progetto di tutela e valorizzazione dei giovani talenti, lanciato tre annate fa dal Comitato regionale veneto della Fidal. La stagione 2015 dello Junior Team Fidal Veneto è partita lo scorso fine settimana, al …

Leggi di più...

“TERMINANDO E RICOMINCIANDO”, UN SUCCESSO ANNUNCIATO

Bruno Gajer e Guy Ontanon sono tra i tecnici più famosi e apprezzati dell’atletica francese. Il primo è il responsabile nazionale della velocità prolungata, il secondo guida lo sprint, uno dei settori da sempre più prolifici dell’atletica transalpina. L’edizione 2014 di “Terminando e ricominciando”, il ciclo di incontri di aggiornamento e confronto su metodologia, tecnica e didattica dell’allenamento, organizzato dal …

Leggi di più...