4 Giugno 2020, 19:25

CORRITREVISO, APPUNTAMENTO SOTTO LE STELLE

Corritreviso 2015_il viaIl fascino di una grande classica per una serata davvero di Marca. E’ tutto pronto per la 27^ edizione della Corritreviso–Trofeo Lattebusche, kermesse che domani – venerdì 24 giugno - percorrerà le vie del centro storico cittadino, con partenza e arrivo in Piazza dei Signori. Mercoledì sera, allo scoccare della mezzanotte, le iscrizioni hanno raggiunto quota 810. Un numero che conferma la Corritreviso tra le gare sui 10 km più apprezzate del Veneto.

“Corritreviso è nel cuore degli appassionati – commenta Enrico Caldato, storico organizzatore dell’evento -. Piace la città e piace l’idea di correre in centro storico nelle ore serali. I partecipanti arrivano da tutto il Nordest, ma pure da Lombardia ed Emilia. Sarà anche una gara colorata di rosa: oltre il 30% degli iscritti sono donne”.

I numeri della Corritreviso 2016 non sono peraltro ancora definitivi: le iscrizioni, chiuse da mercoledì, riapriranno domani - venerdì 24 giugno - per un paio d’ore, a partire dalle 18, in Piazza Borsa. Agli atleti impegnati sulla distanza dei 10 km andranno inoltre aggiunti i giovani – un centinaio - della Corritreviso Kids, le gare a livello under 18 (da quest’anno aperte anche alla categoria allievi), valide per il Trofeo Lattebusche, che costituiranno il sipario d’apertura della serata.

Sul versante prettamente tecnico, detto della sfavorevole concomitanza con gli Assoluti di Rieti, la gara femminile proporrà il ritorno della vicentina Chiara Renso, vincitrice dell’edizione 2015. Punteranno al podio anche Maurizia Cunico, terza l’anno scorso, l’azzurrina di Ponzano, Erica Lapaine, e la romena Mirela Alice Cherciu.

In campo maschile, in una gara tutta italiana, pronostici a favore di Simone Gobbo, candidato a diventare il terzo trevigiano dopo Paolo Sandali (2011) e Paolo Zanatta (2013 e 2015) a scrivere il nome nell’albo d’oro maschile della classica di Piazza dei Signori.  La gara è anche valida come seconda prova del circuito “42 di Marca”, iniziato il 1° maggio a Oderzo. La terza e ultima prova dell’originale maratona in tre tappe sarà la Mezza di Treviso del 9 ottobre.

Il programma della Corritreviso. Ore 19.00: esordienti A maschili e femminili (580 metri, 1 giro piccolo); 19.10: ragazzi/e (1.160 metri, 2 giri piccoli); 19.25: cadetti/e (1.740 metri, 3 giri piccoli); 19.40: allievi/e (2.320 metri, 4 giri piccoli); 20.15: donne e uomini a partire dalla categoria  SM45 (10 km, 4 giri grandi); 21.30: uomini sino alla categoria SM45 (10 km, 4 giri grandi).

(da comunicato stampa organizzatori)

Check Also

SOSTEGNO ALLE SOCIETA’: NUOVO SPORTELLO FIDAL

Un nuovo servizio per le società. Uno Sportello per rispondere alle esigenze dei club che lavorano ogni …