24 Gennaio 2020, 4:34

CROSS DI NOVE, UNA FESTA NEL SEGNO DEI FRATELLI ZANATTA

Nove_Michela_Zanatta_bUn successo di famiglia. Ha iniziato Michela e poco dopo l’ha imitata Paolo. I fratelli Zanatta hanno fatto doppietta nel campionato regionale assoluto di corsa campestre, andato in scena stamane nell’area golenale del fiume Brenta, a Nove (Vicenza), dove nel 2014 si è svolto il campionato italiano. Michela, portacolori della Biotekna Marcon, si è imposta negli 8 chilometri della gara femminile, staccando nettamente Gloria Tessaro e Valentina Bernasconi. Paolo, in forza alle Fiamme Oro, ha fatto altrettanto nella prova maschile (10 km), dove l’italo-marocchino Said Boudalia è riuscito a reggere il suo passo solo per la prima parte di gara. Il bellunese Osvaldo Zanella (Dolomiti) e la trevigiana Elisabetta Colbertaldo (Silca Conegliano) hanno primeggiato tra le promesse. L’ormai tradizionale Festa del cross veneto – spettatore anche il presidente federale Alfio Giomi – ha portato pure tre titoli in provincia di Verona. Merito di Alessandro Dal Ben (Insieme New Foods) e Suaila Sa’ (Bentegodi), leader tra gli juniores, e di Francesca Tommasi (compagna di squadra di Dal Ben all’Insieme New Foods), dominatrice della gara allieve. Tra i giovani, doppietta di Marca con Behailu Roveri (Mogliano) tra i ragazzi e Lorenzo Botter (Gagno Ponzano) a livello cadetti. Mentre la vicentina Stella Zambolin (Gs Marconi Cassola) e la veneziana Diletta Moressa (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) hanno vinto i titoli veneti di categoria rispettivamente tra le cadette e le ragazze. A livello di società (quella di Nove era anche la quarta e ultima prova dei tre campionati regionali), l’Atletica Vicentina si è aggiudicata i due campionati regionali assoluti (maschile e femminile), precedendo in entrambi i casi, di un soffio, l’Atletica Mogliano. Le Fiamme Oro si sono invece imposte nella graduatoria giovanile combinata (argento, poco lontano, per la Novatletica Schio). E i trevigiani dell’Idealdoor Libertas San Biagio hanno dominato il campo tra i master, confermando una supremazia durata tutta la stagione. Oltre 950 gli atleti in gara. Ottima, come sempre, l’organizzazione dell’Atletica Vimar Marostica.

RISULTATI. UOMINI. Campionato regionale assoluto. Seniores/promesse (10 km): 1. Paolo Zanatta (FF.OO.) 28’47”, 2. Said Boudalia (Biotekna Marcon) 29’27”, 3. Leonardo Bidogia (Atl. Mogliano) 29’41”, 5. Osvaldo Zanella (Dolomiti Bl) 30’34” (miglior promessa). Campionato di società (finale): 1. Atl. Mogliano 754.   Juniores (8 km): 1. Alessandro Dal Ben (Insieme New Foods Vr) 25’08”, 2. Vitaliy Maslovatyy (Città di Padova) 25’08”, 3. Valentino De Nardin (Dolomiti) 25’27”. Campionato di società (finale: 1. Insieme New Foods 530. Allievi (5 km): 1. Alberto Dal Sasso (Ana Feltre) 15’03”, 2. Massimo Guerra (Vicentina) 15’04”, 3. Nicolò Ragazzo (Vis Abano) 15’12”. Campionato di società (finale): 1. Vicentina 1001. Campionato di società (allievi-juniores-promesse/seniores): 1. Vicentina 1.184, 2. Atl. Mogliano 1.151, 3. Ana Atl. Feltre 1.101.

Campionato regionale promozionale. Cadetti (2,5 km): 1. Lorenzo Botter (Gagno Ponzano) 7’40”, 2. Julian Sambo (Pol. Caprioli) 7’45”, 3. Marco Bonan (Ana Feltre) 7’45”. Campionato di società (finale): 1. Gagno Ponzano 751. Ragazzi (1,5 km): 1. Behailu Roveri (Atl. Mogliano) 4’40”, 2. Massimiliano Bezzon (Atl. Città di Padova) 4’42”, 3. Lothar Antonio Bezzon (Atl. Città di Padova) 4’43”. Campionato di società (finale): 1. Atl. Mogliano 771.

Campionato regionale master. M35 (6 km): 1. Giuliano Virgis (Atl. Città di Padova) 18’27”. M40 (6 km): 1. Matteo Gobbo (Due Torri Sporting Noale)18’45”. M45 (6 km): 1. Guido Migliorini (Atl. Riviera del Brenta) 19’34”. M50 (6 km): 1. Giovanni Battista Bidese (Gs Alpini Vicenza) 19’25”. M55 (6 km): 1. Giorgio Centofante (Atl. Riviera del Brenta) 19’45”. M60 (4 km): 1. Silvano Rigoni (Terzo Tempo) 14’39”. M65 (4 km): 1. Antonio Maccagnan (Idealdoor Lib. San Biagio) 15’07”. M70 (4 km): 1. Roberto Orlandin (Salcus) 15’57”. M75 (4 km): 1. Francesco Stella (Sernaglia) 23’18”. M80 (4 km): 1. Benvenuto Pasqualini (Idealdoor Lib. S. Biagio) 18’41”. Campionato di società (finale): 1. Idealdoor Lib. S. Biagio 548.

DONNE. Campionato regionale assoluto. Seniores/promesse (8 km): 1. Michela Zanatta (Biotekna Marcon) 26’18”, 2. Gloria Tessaro (Vicentina) 26’50”, 3. Valentina Bernasconi (Atl. Mogliano) 27’29”, 8. Elisabetta Colbertaldo (Silca Conegliano) 28’46” (miglior promessa). Campionato di società (finale): 1. Atl. Città di Padova 267. Juniores (6 km): 1. Suaila Sa’ (Bentegodi) 21’35”, 2. Erica Lapaine (Silca Conegliano) 21’37”, 3. Rebecca Lonedo (Vicentina) 22’06”. Campionato di società (finale): 1. Atl. Mogliano 224.  Allieve (4 km): 1. Francesca Tommasi (Insieme New Foods Vr) 12’59”, 2. Ilaria Fantinel (Ana Feltre) 13’40”, 3. Valentina Marchi (Insieme New Foods Vr) 14’06”. Campionato di società (finale): 1. Insieme New Foods 212. Campionato di società (allieve-juniores-promesse/seniores): 1. Vicentina 354, 2. Atl. Mogliano 345, 3. Insieme New Foods Vr 341  

Campionato regionale promozionale. Cadette (2 km): 1. Stella Zambolin (Gs Marconi Cassola) 6’42”, 2. Francesca Crestani (Marostica Vimar) 6’54”, 3. Sara Mazzucco (Gs Quantin –Tratt. I Novembre) 6’55”. Campionato di società (finale): 1. Vimar Marostica 639. Campionato di società (cadetti+cadette): 1. Pol. Caprioli San Vito 1075.  Ragazze (1 km): 1. Diletta Moressa (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 3’18”, 2. Chiara Facchin (Gs La Piave 2000 Bl) 3’20”, 3. Sara Luise (Audace Noale) 3’20”. Campionato di società (finale): 1. Audace Noale 781. Campionato di società (ragazzi+ragazze): 1. Novatletica Città di Schio 1.063. Campionato di società (ragazzi+ragazze+cadetti+cadette): 1. Fiamme Oro 1.572, 2. Novatletica Schio 1.531, 3. Marostica Vimar 1.259.

Campionato regionale master. F35 (4 km): 1. Jessica Doria (Generali Runners) 14’31”. F40 (4 km): 1. Sara Trevisan (Lib. Piombino Dese) 14’16”. F45 (4 km): 1. Yolanda Clant (Pol. Caprioli) 15’20”. F50 (4 km): 1. Elsa Mardegan (Idealdoor Lib. S. Biagio) 16’16”. F55 (4 km): 1. Margherita Pasin (Gs Alpini Vicenza) 16’37”. F60 (4 km): 1. Luigina Salvagno (Gs Quantin – Tratt. I Novembre) 18’07”. F70 (4 km): 1. Maria Grazia De Colle (Gs Quantin – Tratt. I Novembre) 20’40”. Campionato di società (finale): 1. Idealdoor Lib. S. Biagio 194.

LE CLASSIFICHE COMPLETE

Check Also

INDOOR, A PADOVA 16.90 DELLA PESISTA CHIARA ROSA

Nuovo impegno agonistico per la pesista Chiara Rosa (foto di Eduard Ardelean). Una settimana dopo …