29 Gennaio 2023, 4:06

CROSS DI VITTORIO VENETO, DA VIA’ E BULF DA APPLAUSI

Crossisti alle prime armi, campioni affermati, atleti navigati e giovani speranze. Lo spettacolo del cross ha colorato, ancora una volta, l’area Fenderl a Vittorio Veneto, offrendo una giornata di sfide e amicizia, emozioni e fatica. L’essenza della corsa campestre. In quasi 1500 si sono sfidati sui saliscendi a due passi dal centro città, nel contesto di un evento, il cross Città della Vittoria, che oggi ha spento 38 candeline, confermandosi la più longeva manifestazione dell’inverno veneto.

Ad aprire la mattinata, la gara maschile dei 177 master (35-55). Il più veloce lungo il percorso di 6 km è stato Ivan Basso (HRobert Running Team), master 50 che con 19’44’’ ha anticipato sul traguardo i compagni di squadra, il master 40 Alvaro Zanoni (19’47’’) e il master 45 Paolo La Placa (20’04’’). Nella batteria successiva, composta da 139 tra master donne e master uomini over 60, la prima a tagliare il traguardo, dopo 4 km, è stata la bellunese Elisa Gullo (Gs Quantin Alpenplus, 16’13’’). A seguire le sfide giovanili, con la vittoria di Ludovica Dambruoso (Valley Athletics Team) e Giacomo Polesel (Atl. San Biagio) tra i ragazzi, e di Sofia Isaurico (Athletic Club Firex Belluno) e Riccardo Cenedese (Silca Ultralite Vittorio Veneto) tra i cadetti. Poi la pausa agonistica con la manifestazione promozionale sotto l’egida dell’Us Acli, la “Corri libero sui prati” che ha visto correre e divertirsi oltre 150 bambini dai 6 ai 10 anni.

A seguire, l’avvio delle gare assolute. Tra le Allieve (4 km di gare), vittoria per Leila Colussi (Ana Atl. Feltre, 15’13’’). La successiva batteria ha visto in gara su un tracciato di 5 km, gli Allievi e le Juniores. Tra i primi, vittoria per Marco Stupiggia (Atl. Vicentina, 17’09’’); tra le seconde dominio dell’azzurrina del cross, Lucia Arnoldo (Dolomiti Belluno, 17’46’’), davanti alla siepista Elisa Maglione (Atletica Ponzano). Nicolas De Lorenzi (Vittorio Atletica, 22’28’’) ha vinto la gara juniores maschile. Sui 7 km della gara assoluta femminile a spuntarla è stata invece l’esperta  agordina Manuela Bulf (Atletica Agordina), che ha chiuso la sua fatica in 25’05’’, avendo la meglio sulla figlia d’arte (papà è Orlando, maratoneta due volte re di New York a metà anni Ottanta), Chiara Pizzolato (Atl. Vicentina, 25’14’’) e sull’intramontabile volpaghese Michela Zanatta (Atl. Ponzano, 25’17’’), autrice di una seconda parte di gara tutta in rimonta. Sui 10 km maschili la gara è stata un lungo assolo di Francesco Da Vià (Gs La Piave 2000), che ha preso la testa della corsa fin dalle prime battute e non l’ha più mollata fino all’arrivo, vittorioso, sotto il traguardo in 30’33’’. Dietro di lui Daniele Farronato, neo acquisto di Trevisatletica (30’54’’) e Massimo Guerra (Atl. Vicentina, 30’56’’).

Durante la manifestazione, gli organizzatori hanno fortemente voluto un momento di ricordo dedicato a Carlo Alberto Conte, il dodicenne padovano delle Fiamme Oro Padova che lo scorso anno si sentì male durante la gara, venendo a mancare alcuni giorni dopo. Silca SpA, Silca Ultralite Vittorio Veneto e Atletica Silca Conegliano hanno voluto onorare il piccolo atleta sostenendo il progetto “Piccolo Principe” dedicato a interventi di sensibilizzazione e prevenzione degli arresti cardiaci nei bambini, devolvendo una donazione e facendosi promotrici di una raccolta di fondi.

I risultati. MASCHILI. SETTORE ASSOLUTO. Seniores/promesse (10 km): 1. Francesco Da Vià (Gs La Piave 2000) 30’33’’, 2. Daniele Farronato (Trevisatletica) 30’54’’, 3. Massimo Guerra (Atl. Vicentina) 30’56’’. Società: 1. Trevisatletica 199, 2. Ana Atletica Feltre 192, 3. Assindustria Sport 139. Juniores (7 km): 1. Nicolas De Lorenzi (Vittorio Atletica) 22’28’’, 2. Matteo Salviati (Fiamme Oro) 22’36’’, 3. Francesco Cao (Vittorio Atletica) 22’56’’. Società: 1. Vittorio Atletica 205, 2. Atl-Etica San Vendemiano 110, 3. Atl. Vicentina 107. Allievi (5 km): 1. Marco Stupiggia (Atl. Vicentina) 17’09’’, 2. Nicodemo Desidera (Atletica Riviera del Brenta) 17’17’’, 3. Ghassan Sabar (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 17’21’’. Società: 1. Atl. Vicentina 206, 2. Atl. Riviera del Brenta 127, 3. Atl-Etica S. Vendemiano 106. Società (combinata): 1. Atl. Vicentina 399, 2. Ana Atletica Feltre 272, 3. Assindustria Sport 230.

SETTORE PROMOZIONALE. Cadetti (2,5 km): 1. Riccardo Cenedese (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 8’12’’, 2. Alessio Pollazzon (Atl. Biotekna) 8’12’’, 3. Andrea Pol (Vittoria Atletica) 8’13’’. Società: 1. Csi Atl. Provincia di Vicenza 203, 2. Vittorio Atletica 173, 3. Gs Quantin Alpenplus 152. Ragazzi (1 km): 1. Giacomo Polesel (Atletica San Biagio) 3’28’’, 2. Ettore Piazza (Atl. Riviera del Brenta) 3’37’’, 3. Nicolò Idiometri (Risorgive) 3’37’’. Società: 1. Novatletica Città di Schio 246, 2. Atl. Insieme Verona 201, 3. Csi Atletica Provincia di Vicenza 179.

SETTORE MASTER. SM35 (6 km): 1. Renzo Dal Zotto (Runners Team Zanè) 20’13’’. SM40 (6 km): 1. Alvaro Zanoni (HRobert Running Team) 19’47’’.  SM45 (6 km): Paolo La Placa (HRobert Running Team) 20’04’’. SM50 (6 km): 1. Ivan Basso (HRobert Running Team) 19’44’’. SM55 (6 km): 1. Fabrizio Casagrande (Cimavilla Running Team) 20’59’’. SM60 (4 km): 1. Giorgio Mazzer (Eurovo Atl. Pieve di Soligo) 15’55’’. SM65 (4 km): 1. Silvano Rigoni (A.A.A. Malo) 17’30’’. SM70 (4 km): 1. Dante Passuello (Pol. Vodo di Cadore) 18’24’’. SM75 (4 km): 1. Adriano Liviero (Gp Avis Taglio di Po) 20’32’’. SM80 (4 km): 1. Antonio Valle (Tortellini Voltan Martellago) 31’57’’. Società: 1. HRobert Running Team 197, 2. Atl. Valdobbiadene 149, 3. Ana Atletica Feltre 81.

FEMMINILI. SETTORE ASSOLUTO. Seniores/promesse (7 km): 1. Manuela Bulf (Atl. Agordina) 25’05’’, 2. Chiara Pizzolato (Atl. Vicentina) 25’14’’, 3. Michela Zanatta (Atl. Ponzano) 25’17’’. Società: 1. Atl. Ponzano 80, 2. Team KM Sport 83, 3. Atl. Vicentina 75. Juniores (5 km): 1. Lucia Arnoldo (Dolomiti Belluno) 17’46’’, 2. Elisa Maglione (Atl. Ponzano) 18’55’’, 3. Linda Conchetto (Aristide Coin Venezia 1949) 19’16’’. Società: 1. Ana Atletica Feltre 41, 2. Atl. Dolomiti Belluno 30, 3. Atl. Ponzano 29. Allieve (4 km): 1. Leila Colussi (Ana Atl. Feltre) 15’13’’, 2. Giulia Meneghetti (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 15’14’’, 3. Chiara Padoin (Atl-Etica S. Vendemiano) 15’21’’. Società: 1. Silca Ultralite Vittorio Veneto 64, 2. Fiamme Oro Padova 64, 3. Atl. Vicentina 62. Società (combinata): 1. Atl. Vicentina 137, 2. Atl. Ponzano 129, 3. Team Km Sport 109.

SETTORE PROMOZIONALE. Cadette (2 km): 1. Sofia Isaurico (Athletic Club Firex Belluno) 7’36’’, 2. Margherita Vedovato (Atl. Albore Martellago) 7’47’’, 3. Beatrice Vedovato (Atl. Albore Martellago) 7’47’’. Società: 1. Atl. Albore Martellago 292, 2. Atletica Vis Abano 176, 3. Fiamme Oro Padova 134. Ragazze (1 km): 1. Ludovica Dambruoso (Valley Athletics Team) 3’43’’, 2. Nina Cima (Gs La Piave 2000) 3’56’’, 3. Dalila Cimento (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 3’57’’. Società: 1. Csi Atl. Provincia di Vicenza 383, 2. Us Intrepida 152, 3. Atletica Vis Abano 152.

SETTORE MASTER. SF35 (4 km): 1. Elisa Gullo (Gs Quantin Alpenplus) 16’13’’. SF40 (4 km): Lisa Carraro (Vicenza Marathon) 16’34’’. SF45 (4 km): 1. Patrizia Zanette (Atl. Dolomiti Belluno) 16’59’’. SF50 (4 km): 1. Tiziana Scorzato (Vicenza Marathon) 16’22’’. SF55 (4 km): 1. Cristina Viotto (Scuola di Maratona Vittorio Veneto) 18’39’’’. SF60 (4 km): 1. Olivetta De Conti (Atletica Sernaglia) 19’21’’. SF65 (4 km): 1. Maria Cristina Dal Santo (A.A.A. Malo) 21’30’’. SF70 (4 km): 1. Pasqualina Da Re (Atletica Sernaglia) 21’25’’. SF75 (4 km): 1. Liviana Piccolo (Atl. Insieme Verona) 25’32’’. Società: 1. Vicenza Marathon 44, 2. Atl. Riviera del Brenta 29, 3. HRobert Running Team 26. CLASSIFICHE

 (Foto Torres/organizzazione)

Check Also

PADOVA, ZANINI ALLIEVO DA RECORD NEI 1500

Quattrocentisti in giornata di grazia nella prima giornata del weekend di gare al Palaindoor di …