24 Febbraio 2020, 0:40

CROSS VILLA IMPERIALE PER 1500: ZANATTA E BONETTO TRIONFANO

In 1500 sui prati di Galliera Veneta (Padova) per inaugurare la stagione veneta della corsa campestre. Il 9° Cross Villa Imperiale ha tenuto a battesimo i tre campionati regionali di società (assoluto, promozionale e master) in una mattinata di gran sole e poco fango. Paolo Zanatta (foto Ardelean) ha debuttato con la maglia di Trevisatletica, dominando la gara assoluta sui 10 km. Said Boudalia (Atl. San Biagio), classe 1968, ha tenuto alto il ritmo nella prima parte di gara, seguito come un’ombra da Zanatta, che ha allungato poco dopo metà gara. Zanatta ha chiuso in 33’03”, precedendo Boudalia di 19”. Bronzo per Simone Gobbo (Trevisatletica), staccato di 33” dal vincitore. Ilaria Bonetto (G.A. Bassano) ha vinto la gara assoluta femminile, completando i 7 chilometri in 27’06”. Alle sue spalle, nell’ordine, Eva Feletto (Vittorio Atletica) e l’ex azzurra Michela Zanatta (Atl. Ponzano).  Nikolas Loss (Ana Atletica Feltre) e Margherita De Mattia (Atl. Mogliano) si sono imposti tra gli juniores. Thomas D’Este (Assindustria Sport Padova) e Beatrice Casagrande (Atl. Riviera del Brenta) sono saliti sul gradino più alto del podio nella categoria allievi. La giornata si era aperta con la passerella dei master, in gara anche per i titoli regionali individuali. Primi in assoluto a tagliare il traguardo, Filippo Barizza (Dolomiti Belluno), leader sui 6 chilometri della prova under 60, e Giorgio Centofante (Atl. Riviera del Brenta), dominatore sui 4 chilometri della batteria over 60. Mentre tra le donne (4 km) la più veloce è stata la novità Manuela Bulf (Atl. Agordina). Nelle gare del settore promozionale, doppietta del Csi Atl. Provincia di Vicenza, salita sul gradino più alto del podio con Elisa Clementi (cadette) e Simone Vallortigara (ragazzi). Il trevigiano Aymen El Aamrani (Atl. Pederobba) si è imposto tra i cadetti, mentre la veneziana Alessia Miniutti (G.A. Coin) ha destato un’ottima impressione, dominando la gara ragazze. Il Csi Atletica Provincia di Vicenza ha anche conquistato il 6° memorial Efrem De Poli, assegnato sulla base dei risultati ottenuti nelle gare del settore promozionale. In apertura di manifestazione, un minuto di silenzio per ricordare Aldo Masi, grande “voce” (e non solo) del’atletica veneta. Ottima, come sempre, l’organizzazione dell’Atletica Galliera Veneta: una garanzia.

RISULTATI. MASCHILI. Settore assoluto. Seniores/promesse (10 km): 1. Paolo Zanatta (Trevisatletica) 33’03”, 2. Said Boudalia (Atl. San Biagio) 33’22”, 3. Simone Gobbo (Trevisatletica) 33’36”. Società: 1. Ana Atl. Feltre. Juniores (7 km): 1. Nikolas Loss (Ana Atl. Feltre) 23’59”, 2. Alberto Frigo (Fondazione M. Bentegodi) 24’11”, 3. Francesco Da Vià (Gs La Piave 2000) 24’13”. Società: 1.  Atl. Vicentina. Allievi (5 km): 1. Thomas D’Este (Assindustria Sport Padova) 17’15”, 2. Thomas Serafini (Athletic Club Firex Belluno) 17’24”, 3. Patrick Da Rold (Atl. Dolomiti Belluno) 17’54”. Società: 1. Atl. Vicentina.

Settore giovanile. Cadetti (2,5 km): 1. Aymen El Aamrani (Atl. Pederobba) 9’28”, 2. Demis Salin (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 9’30”, 3. Federico Morona (Atl. Sernaglia) 9’31”. Società: 1. Csi Atl. Provincia di Vicenza. Ragazzi (1,2 km): 1. Simone Vallortigara (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 4’07”, 2. Filippo Cavezzan (Nuova Atl. Tre Comuni) 4’14”, 3. Riccardo Clemente (Usma Caselle) 4’14”. Società: 1. Csi Atl. Provincia di Vicenza.

Settore master. SM35 (6 km): 1. Filippo Barizza (Dolomiti Belluno) 20’41” (campione regionale). SM40 (6 km): 1. Paolo La Placa (HRobert Running Team) 21’32” (campione regionale).  SM45 (6 km): 1. Massimo Cigana (Atl. Biotekna Marcon) 21’08” (campione regionale).  SM50 (6 km): 1. Hamid Nafta (Atl. Valdobbiadene) 22’14” (campione regionale). SM55 (6 km): 1. Domenico Lorenzon (Atl. Valdobbiadene) 22’55” (campione regionale).  SM60 (4 km): 1. Giorgio Centofante (Atl. Riviera del Brenta) 15’39” (campione regionale). SM65 (4 km): 1. Maurizio Marchetti (Atl. Avis Castel S. Pietro) 16’40”, 2. Dante Passuello (Pol. Vodo di Cadore) 17’10” (campione regionale). SM70 (4 km): 1. Adriano Liviero (Gp Avis Taglio di Po) 19’19” (campione regionale). SM75 (4 km): 1. Roberto Smali (Gs Quantin Alpenplus) 22’24” (campione regionale). SM80 (4 km): 1. Marino Silvestrin (Podisti Adria) 23’16” (campione regionale). SM85 (4 km): 1. Mario Lorenzon (Atl. Valdobbiadene) 31’25” (campione regionale). Società: 1. Atl. Valdobbiadene.

FEMMINILI. Settore assoluto. Seniores/promesse (7 km): 1. Ilaria Bonetto (G.A. Bassano) 27’06”, 2. Eva Feletto (Vittorio Atletica) 27’37”, 3. Michela Zanatta (Atl. Ponzano) 27’43”. Società: 1. Atl. Ponzano. Juniores (5 km): 1. Margherita De Mattia (Atl. Mogliano) 18’36”, 2. Marta Durante (Atl. Ponzano) 19’42”, 3. Camilla Gianese (Gs Fiamme Oro) 20’15”. Società: 1. Atl. Ponzano. Allieve (4 km): 1. Beatrice Casagrande (Atl. Riviera del Brenta) 15’48”, 2. Sofia Tonon (Silca Ultralite) 16’25”, 3. Arianna Marcer (Gs La Piave 2000) 16’29”. Società: 1. Fondazione M. Bentegodi.

Settore giovanile. Cadette (2 km): 1. Elisa Clementi (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 8’12”, 2. Linda Conchetto (Venezia Runners Atl. Murano) 8’21”, 3. Francesca Piccolo (Atl. Valdobbiadene) 8’28”. Società: 1. Bellunoatletica M.G.B.  Ragazze (1,2 km): 1. Alessia Miniutti (G.A. Coin) 4’13”, 2. Denise Marinello (Atl. Jesolo Turismo) 4’26”, 3. Sofia Isaurico (Athletic Club Firex Belluno) 4’26”. Società: 1. Expandia Atl. Insieme Verona.

Settore master. SF35 (4 km): 1. Manuela Bulf (Atl. Agordina) 16’06” (campionessa regionale).  SF40 (4 km): 1. Jessica Doria (Tornado) 17’13” (campionessa regionale). SF45 (4 km): 1. Patrizia Zanette (Atl. Dolomiti Belluno) 17’02” (campionessa regionale). SF50  (4 km): 1. Moira Campagnaro (Pol. Brentella) 17’15” (campionessa regionale). SF55 (4 km): 1. Annamaria Favaretto (Atl. Audace Noale) 19’42” (campionessa regionale)SF60 (4 km): 1. Carla Faggin (Runners Padova) 20’00” (campionessa regionale). SF65 (4 km): 1. Maria Cristina Dal Santo (A.A.A. Malo) 20’34” (campionessa regionale). SF70 (4 km): 1. Norina Marcolin (Atl.Valdobbiadene) 28’38” (campionessa regionale). SF75 (4 km): 1. Maria Grazia De Colle (Gs Quantin Alpenplus) 25’15” (campionessa regionale)Società: 1. Atl. Valdobbiadene.

CLASSIFICHE COMPLETE

Check Also

ASSOLUTI INDOOR: VALLORTIGARA VOLA (1.96), BELLO’-BORTOLI REGINE DEL MEZZOFONDO

Altri tre ori, tutti al femminile, per il Veneto nella seconda giornata degli Assoluti indoor …