5 Giugno 2020, 20:19

DOMENICA DI CORSA A SAN DONA’ DI PIAVE E VERONA

Due appuntamenti dedicati alla corsa nella domenica dell’atletica veneta.

Domenica 8 dicembre, a San Donà di Piave (Venezia), si corre la terza prova di qualificazione delle Survivor Series, un’originale corsa campestre ad eliminazione aperta agli atleti del settore assoluto (allievi, juniores, promesse, seniores, master) e alle categorie promozionali (ragazzi e cadetti). La manifestazione, organizzata dall’Asd Bunker Sport (Enrico Tirel, tel. 340-5056071), si svilupperà sulla distanza di 1.200 metri per le categorie assolute, mentre per le categorie giovanili è prevista una staffetta 3x1000. L’edizione 2019 delle Survivor Series è composta da tre tappe di qualificazione e da una finale che si terrà a Milano il 15 dicembre. Le Survivor Series sono affiliate ad Africathletics Onlus (www.africathletics.com), associazione patrocinata dalla Fidal che s’impegna a promuovere progetti di sport e scolarizzazione nel Terzo Mondo. Ritrovo alle 8 al Parco Comunale Bosco Federico Fellini in via Revine a San Donà di Piave.

Domenica 8 dicembre, a Verona, organizzata dall’Associazione Straverona ASD (tel. 340-4735425), 42^ Marcia del Giocattolo (www.marciadelgiocattoloverona.it). La tradizionale manifestazione solidale sarà arricchita dalla Fast Run, gara Fidal sulla distanza di 10,1 chilometri che si svilupperà lungo le vie del centro storico di Verona. Partenza da Piazza Bra alle 9. Di contorno, prove a carattere ludico-motorio, aperte a tutti, sulle distanze di 2, 5 e 10 chilometri.

 

Check Also

SOSTEGNO ALLE SOCIETA’: NUOVO SPORTELLO FIDAL

Un nuovo servizio per le società. Uno Sportello per rispondere alle esigenze dei club che lavorano ogni …