14 Luglio 2020, 7:31

ATLETICA BELLUNESE IN LUTTO, E’ MANCATO GIANNINO BRESSA

Nei giorni scorsi è mancato, a 91 anni, Giannino Bressa, per diverse stagioni figura di riferimento dello sport bellunese, e dell’atletica in particolare. Era stato giudice di gara (prima tessera nel 1943) e in questa veste aveva anche partecipato all’Olimpiade di Roma. Fiduciario provinciale del Gruppo Giudici Gara per quasi due decenni, tra il 1985 e il 2000 rivestì il ruolo di omologatore di impianti a livello nazionale. Era anche stato presidente dell’Atletica Belluno negli anni di Agnese Possamai e Dino Tadello. Lascia la figlia Nicoletta, insegnante di educazione fisica, e il figlio Gianclaudio, già sindaco di Belluno e parlamentare, oltre a cinque nipoti.

Check Also

S. BIAGIO, GUGLIELMI-VISENTIN A 200 – MESTRE, CHE GIAVELLOTTO PER LA CADETTA RAIMONDI

I giovani velocisti raccolgono applausi nel 1° meeting di San Biagio che oggi, nel ricordo …