20 settembre 2017, 2:07

Erogazione premi alle Società, atleti e tecnici di fine anno – stagione 2017

Si porta a conoscenza delle Società interessate che, a seguito delle delibere adottate tra Consiglio di Presidenza e Consiglio Regionale, si pubblicano le nuove norme che regolano i premi che il Comitato Regionale erogherà a fine anno alle Società venete.

La nuova impostazione mira ad avere un impianto premi preciso e chiaro con la possibilità di ridurre il monte ore lavoro a carico del personale del CRV e dei dirigenti delle società attraverso alcuni punti qui sotto indicati:

  • eliminare per il settore promozionale la classifica/premiazione multilateralità data l’enorme difficoltà nella gestione della stessa e lo scarso interesse denotato dalle società. Pertanto il budget previsto nel 2016 viene riportato nella classifica per l’attribuzione dei premi al settore promozionale. Le società non dovranno stilare la classifica ma la stessa sarà generata in automatico del Comitato Regionale (le società avranno 15 giorni per eventuali segnalazioni). Si useranno gli stessi criteri per attribuire i voti Fidal alle società;
  • modificare per la categoria junior il premio tecnico/atleta, riconfigurato con l’idea di premiare gli effettivi alti meriti sportivi (requisito minino titolo italiano e maglia azzurra) e tenendo conto anche del rendimento scolastico. La classifica sarà redatta dal settore tecnico senza chiedere più nulla agli interessati in termini di presentazione della domanda.
  • mantenere per la categoria allievi lo schema del passato.

I regolamenti sono pubblicati a questo link nella sezione “Regolamenti Attività Regionale”.

Check Also

Finale Nazionale CdS Allievi/e Nord Est a Chiari (Bs)

Si informano le Società interessate che la Finale Nazionale “B” Nord Est si svolgerà a Chiari …