26 Novembre 2022, 23:35

EUROPEI: CESTONARO IN FINALE, SARTORI AVANTI

Nella mattinata del day 3 agli Europei di Monaco di Baviera la triplista vicentina Ottavia Cestonaro si qualifica per la finale del triplo con la misura di 13.86 (-1.0) centrata al terzo e ultimo tentativo disponibile. Nei 400 ostacoli out il veronese, debuttante in Nazionale, Giacomo Bertoncelli, sesto in batteria con 51”86. Al femminile, invece, passa il turno la bassanese delle Fiamme Oro, Rebecca Sartori, terza della sua batteria con 56”44, fuori invece la compagna di squadra Linda Olivieri che nei metri conclusivi perde un posto tra le prime tre e torna a casa con 57”03 (quinta). In serata, fuori in semifinale Hassane Fofana nei 110 ostacoli.

CESTONARO DA FINALE – Ci sarà un’azzurra nella finale del triplo, venerdì sera. L’ultimo salto del turno eliminatorio è quello buono per Ottavia Cestonaro che atterra a 13.86 (-1.0) e chiude al nono posto complessivo. Fino a quel momento la vicentina non rientrava nelle prime dodici, dopo un primo tentativo piuttosto corto (13.39/+0.5) e un nullo, poi trova uno stacco perfetto senza regalare niente all’asse di battuta (il rilevamento elettronico indica 0.0). Per la prima volta raggiunge questo obiettivo, riscattando la delusione vissuta agli Europei indoor della scorsa stagione quando era stata la prima esclusa dalla finale. “È una pedana veramente buona, spinge tantissimo – racconta Ottavia Cestonaro – e c’era da trovare i tempi giusti. Al terzo salto ho guadagnato sicurezza, ma anche aggiungendo spazio e con vento contrario ho staccato sull’asse, però sapevo che una misura del genere poteva bastare. Se sono riuscita a qualificarmi all’ultimo salto, con un po’ di sangue freddo, è anche grazie alle esperienze del passato, come la delusione dell’anno scorso agli Europei indoor”.

OSTACOLI IN AGRODOLCE – Rebecca sì, Linda no: è questo il verdetto nel primo round dei 400 ostacoli per le azzurre. Supera il turno Rebecca Sartori, terza in 56”44 nella prima batteria, anche se con qualche incertezza di troppo nella seconda parte di gara. La veneta nel tratto conclusivo è quindi costretta a tentare la rimonta ai danni della finlandese Kristiina Halonen (56”70), che va a buon fine, dietro alla svizzera Annina Fahr (56”16) e alla francese Camille Seri (56”18). Domani mattina le semifinali, in cui ci sarà anche la primatista italiana Ayomide Folorunso (che è nelle “top 12” già qualificate). “Ho cominciato ad avvertire un po’ di fatica già dal quarto ostacolo – commenta Rebecca Sartori – e spero di sentirmi meglio domani. Le ultime due settimane sono state dure in allenamento, dopo la trasferta di Eugene per i Mondiali, ma questa è una stagione per me di ripartenza a livello internazionale”. Si ferma invece la corsa dell’altra poliziotta Linda Olivieri che nella successiva batteria chiude quinta in 57”03, fuori anche dai tempi di recupero oltre che dalle prime tre piazze. Niente da fare anche per Giacomo Bertoncelli (Atl. Insieme Verona). All’esordio in Nazionale tocca la prima barriera e poi non trova il ritmo: è sesto nella propria batteria con un crono di 51”86 che non rispecchia il salto di qualità compiuto quest’anno dal 23enne veronese. L’avventura continentale di Hassane Fofana si ferma in semifinale: gara discreta per l’ostacolista delle Fiamme Oro che corre in 13”56 (-0.2), quinto nella sua semifinale dei 110hs, nella corsia accanto allo spagnolo bronzo mondiale Asier Martinez (13”25), per un piazzamento che non gli permette di sperare nei tempi di ripescaggio e che lo elimina direttamente. Il bresciano, come racconterà alla fine, è sfavorito da un fastidio a un polpaccio avvertito prima della gara.

DIRETTA TV E STREAMING – Una settimana di gare sui canali Rai, tra dirette tv e streaming web, per i Campionati Europei di atletica a Monaco di Baviera. Per tutta la durata della manifestazione la rete dedicata alla prima serata, con la maggior parte delle finali in programma, sarà Rai 2. Le sessioni mattutine verranno trasmesse su RaiSport, che diventerà anche il canale di riferimento all’inizio della serata oltre a Rai 2, ma il palinsesto dipenderà come di consueto dall’alternanza con gli altri sport inseriti nella rassegna continentale. Per tutte le sessioni serali è prevista anche la diretta integrale in streaming sul canale RaiPlay.

RISULTATI E START LIST – GLI ORARI DEGLI AZZURRI –FOTOGALLERY –  STATISTICS HANDBOOK – LA PAGINA EA DELLA MANIFESTAZIONE

(foto Colombo/Fidal)

 

Check Also

MINIRADUNI DICEMBRE 2022

Si informa che sono stati organizzati dal Settore Tecnico Regionale i seguenti mini-raduni. Verranno convocati …