20 Maggio 2019, 14:22

FESTA REGIONALE MASTER, MAZZENGA E MENEGHIN ELETTI ATLETI DELL’ANNO

(a cura di Filippo Biondi - Redazione Master) Durante la stagione agonistica ti capita di incontrare alle gare molti avversari, fra questi alcuni sono fattori esterni e aleatori, le condizioni climatiche, i dolori fisici, i turni di lavoro da gestire, lo stress emotivo, altri sono persone che come te si allenano duramente, atleti di altre società che concorrono per raggiungere il miglior risultato personale. Il fantastico mondo Master vince ogni volta che riesce a partecipare ad una gara, fra figli e in alcuni casi nipoti e pronipoti (viste le categorie ultracentenarie), lavoro e impegni vari, trovare il tempo per allenarsi e poi gareggiare è una vera sfida. Avete presente quello spot tv, in cui il marito inventa una scusa ogni volta, per andare a prendere una medicina e dice alla moglie “Avevo scordato le chiavi”, “Avevo sentito un rumore”, ecco per alcuni di noi è un po' così, c’è gente che dimentica il portafogli appositamente a lavoro per poter uscire di casa e allenarsi, oppure chi coordina un meeting al telefono mentre corre con auricolare all’orecchio. Chiaramente si scherza, per restare in tema all’ironia dello spot, o forse no. Chissà… Tutto questo, solo per dire che quando poi ci si trova a festeggiare la stagione da poco conclusa, è un piacevole momento in cui si smette di essere avversari, in cui ci si incontra, si è davvero se stessi, ci si scambiano idee, ci si osserva con altri abiti e non solo tuta e magliette, ci si racconta come e quando ci si allena, e si smette per un giorno di fare dieta, si mangia benissimo, anche se qualcuno di voi non fa nessuna dieta, lo so, vi osservo!

LA FESTA

Domenica scorsa, al Ristorante Villa Giustinian, a Pozzetto di Cittadella, con la presenza di circa 130 persone si è svolta la terza edizione della Festa Regionale Master con la preziosa collaborazione dell’Atletica Galliera Veneta. Sono stati premiati una settantina di atleti, i migliori master della stagione 2018. Presenti l’assessore allo Sport del Comune di Cittadella, Diego Galli, i consiglieri regionali della Fidal, Rosa Marchi, Giulio Pavei, Mariano Tagliapietra e Vito Vittorio presente alla Festa anche in qualità di presidente del Comitato organizzatore dei Campionati Europei Master che si terranno dal 5 al 15 settembre 2019 a Jesolo, Caorle ed Eraclea.  Presenti inoltre il nuovo Referente Tecnico per l’attività master del Comitato regionale della Fidal, Andrea Meneghin,Massimo Mariotto, in rappresentanza del gruppo Giudici Gara, i referenti master provinciali Daniela Malusa, Luca Da Giau e Luigi Vanzo oltre a Giulio Imperatore, presidente del Comitato Provinciale di Belluno.

La festa, sotto lo sguardo attento dell’immancabile mascotte Leonmarco, è iniziata con la premiazione della rappresentativa regionale che ha partecipato, lo scorso 14 luglio, al Trofeo delle Regioni Master di Misano Adriatico. Una fantastica trasferta dove i nostri corregionali si sono aggiudicati il primo posto nella classifica che somma punti delle donne con gli uomini, mentre la squadra maschile è giunta terza e la squadra femminile per un solo punto giunta seconda. Ma la trasferta non è stata solo agonismo. Renato Gallo (triplista della Virtus Este) ha ricordato l’iniziativa Casa Veneto, un momento che ha coniugato sport, socialità e piacere di stare insieme con il contributo enogastronomico di tutti gli atleti della rappresentativa. Uno stand che ha coinvolto anche gli atleti delle altre regioni. Insomma partecipare alle gare e poi trovarsi un intero buffet finora l’ho visto solo fare solo dal Veneto. Ricordiamo che il prossimo Trofeo delle Regioni Master si svolgerà il 20 luglio proprio in Veneto, a San Biagio di Callalta, grazie all’organizzazione dell’Atletica San Biagio.

La premiazione è poi proseguita con i campioni italiani, gli atleti che hanno stabilito un primato italiano di categoria e i medagliati ai campionati internazionali. Sono infine stati premiati gli atleti più titolati, i candidati al titolo di atleta dell’anno, una rosa di 8 uomini (Daniele De Colo, Giovanni Finielli, Lucio Fregona, Andrea Meneghin, Amatore Michieletto, Crescenzio Marchetti. Alfredo Bonetti e Salvatore Puglisi) e 5 candidate donne (Stefania Satini, Sonia Maria Conceicao Lopes, Natalia Marcenco, Liviana Piccolo e Emma Maria Mazzenga) selezionata dalla Commissione Master e dal Referente Tecnico Master. Il premio speciale è stato assegnato al Dirigente Master: premiato Silvano Tomasi per il suo grande impegno personale, e di tutta l’atletica San Biagio, a favore dell’attività master. Come società sono state premiate l’Atletica Valdobbiadene, l’Atletica Vicentina, l’Atletica Riviera del Brenta, l’Expandia Atletica Insieme e la Biotekna Marcon.

ATLETI DELL’ANNO

Tutti i presenti alla festa hanno partecipato alla votazione che ha eletto i migliori atleti master della stagione 2018. Durante il pranzo conviviale è stato fatto lo spoglio delle schede. Sono risultati vincitori, esattamente come 2 anni fa, la velocista e primatista europea Emma Maria Mazzenga e il  lanciatore Andrea Meneghin, presentato da uno straordinario palmares. Entrambi verranno premiati, in rappresentanza del mondo master, alla Festa generale dell’Atletica Veneta in programma a Borgoricco (Padova) il prossimo 23 marzo.

SOLIDARIETÀ MASTER

La giornata è poi proseguita con una raccolta fondi per supportare la società che organizzerà i prossimi campionati regionali individuali master outdoor, la cui sede è ancora vacante. Grazie all’Atletica Galliera Veneta che contributo mettendo a disposizione dei simpatici gadget, e all’affetto e alla partecipazione di tutti i presenti, sono stati raccolti 245€.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Nel prossimo fine settimana i Campionati Italiani Indoor individuali ad Ancona, a marzo i Mondiali Master indoor a Torun in Polonia e a Settembre gli Europei all’aperto Master a Venezia, a proposito, sono già aperte le iscrizioni e sarà possibile iscriversi anche ad Ancona. Emma Maria Mazzenga ci sarà ad ogni appuntamento, all’età di 85 anni, 86 ad agosto, non ha ancora intenzione di mollare, ed io la seguirò attentamente ad ogni appuntamento, non vorrete mica mancare tutti voi?

MULTIMEDIA

LA PRESENTAZIONE PROIETTATA DURANTE LA FESTA

IL VIDEO DELLA RAPPRESENTATIVA VENETA AL TROFEO DELLE REGIONI DI MISANO  ADRIATICO

LA LISTA CON TUTTI I PREMIATI

FOTOGALLERY  (di Eduard Ardelean)

IL VIDEO (Con i momenti salienti – 8’) (grazie a Leonardo Basso - Teach&SoundMultiservice e all’Atletica Galliera Veneta)

Per segnalazioni scrivi a: marchi@fidalveneto.it.

Per altre notizie, vai nella sezione Area Master.

Nelle foto:

 1) l’elezione degli atleti veneti dell’anno (da sx Mariano Tagliapietra,  Andrea Meneghin, Emma Maria Mazzenga, Giulio Pavei con Leonmarco, Vito Vittorio e Rosa Marchi) -  credits Ivan Signori 2) alcune foto delle premiazioni: atleti della rappresentativa Regionale, Tiziana Fasolo premiata da Massimo Mariotto, Liviana Piccolo premiata dall’assessore Diego Galli, la premiazione della Biotekna -  credits Eduard Ardelean.

 

Check Also

FRISON E FORTE CONQUISTANO L’URBAN TRAIL DI MAGGIO 

Alessandro Frison (Tornado) e Lucia Forte (United Trail&Running) sono i nuovi campioni regionali assoluti di …