24 giugno 2018, 3:21

DA BIRMINGHAM A ROMA: FOLORUNSO E STANO FANNO FELICI LE FIAMME ORO

Folo_staffettaUn record italiano per chiudere i Campionati Mondiali Indoor di Birmingham, in Gran Bretagna. A realizzare l’impresa è la staffetta 4×400 femminile, con la poliziotta Ayomide Folorunso schierata in seconda frazione. Il quartetto azzurro, completato da  Raphaela Lukudo, Chiara Bazzoni e Maria Enrica Spacca, si piazza quinto in finale con 3’31”55, quasi mezzo secondo in meno rispetto al precedente primato nazionale di 3’31”99 stabilito nel 2014 alla rassegna iridata di Sopot. Dopo il sesto posto sul traguardo, il quartetto italiano avanza per la squalifica della Giamaica mentre la temporanea esclusione della Gran Bretagna, poi riammessa, fa diventare quarte le azzurre solo per alcuni minuti. Poi il quinto posto definitivo.

La domenica delle Fiamme Oro è stata impreziosita anche dalla vittoria di un ritrovato Massimo Stano ai campionati italiani della 20 km di marcia, disputati a Roma nello scenario delle Terme di Caracalla. Il ventiseienne pugliese chiude in 1h21’02” (primato personale migliorato di oltre un minuto), tornando sul gradino più alto del podio a tre anni di distanza dall’ultima volta. Bronzo europeo under 23 nel 2013, per alcune stagioni è stato condizionato da problemi fisici. Ora la gara del ritorno a buoni livelli. Sesto il trevigiano Leonardo Dei Tos (1h25’05”). Identico piazzamento ottenuto anche da Giulia Imbesi (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) nella gara assoluta (1h46’47”, quarto posto tra le under 23) e da Michele Disarò (Fiamme Oro) tra gli juniores (1h38’58”, record personale).

 

Check Also

Atletica_generica giovani partenza

MEZZOFONDO (E NON SOLO) IN PISTA SABATO A MURANO

Mezzofondo, e non solo, di scena domani – sabato 23 giugno – a Murano (Venezia). …