24 Settembre 2020, 10:36

IL MENNEA DAY MERCOLEDI’ A CASSOLA, OSPITE L’AZZURRO FANIEL

Chiuso da poco il 2° Serenissima Para Athletics Meeting, evento senza barriere che ha visto gareggiare atleti paralimpici e normodati in un’unica manifestazione, la pista di atletica di Cassola (Vicenza) ospita il Mennea Day, unico appuntamento in Veneto della classica rassegna che ricorda l’impresa (41 anni fa) della “Freccia del Sud”, l’indimenticabile 19”72 di Città del Messico.

La manifestazione, organizzata dal GS Marconi Cassola, la società di casa, e dai Comitati regionale e provinciale della Fidal, con il patrocinio del Comune, è per mercoledì 16 settembre a partire dalle 17 (inizio gare alle 17.30).

Ospite speciale e testimonial è l’azzurro Eyob Faniel, di casa a Cassola. “Eyob ha appena sfiorato il record italiano sui 10 km, è uno degli atleti italani del momento – commenta Claudio Strati, presidente del GS Marconi –. E’ un enorme piacere averlo con noi. Sarà allo stadio nella parte iniziale del meeting, vicino ai giovanissimi atleti che sono il futuro di questo sport. Il nostro è anche il suo stadio. Qui si allenò per un paio d'anni seguito dal nostro staff, in particolare dal tecnico Marco Maddalon. Papà di due bimbe, oggi Eyob è allenato, ormai da tempo, dall'ex campione di maratona azzurro, Ruggero Pertile. E si sta preparando per i mondiali di mezza maratona. Il Mennea Day si svolge anche grazie alla sensibilità che l’amministrazione comunale dimostra verso il nostro sport – conclude Strati – rinnovando l’impianto e soprattutto, ricordo, promuovendo insieme alla Regione la nuova struttura indoor che sorgerà allo stadio nel 2021, aiutandoci in modo enorme nella nostra attività. Una struttura per l’atletica che non esiste in tante altre province”.

L’evento ha un fine di beneficenza, a cui tutti i partecipanti sono chiamati, a favore della Fondazione Mennea Onlus che opera con progetti inclusivi nello sport. Il programma prevede solo 200 metri per tutti. Da correre con agonismo, o da fare passeggiando, secondo le potenzialità di ciascuno, senza alcuna ansia da gara. Molto rigorose le regole anti-Covid che saranno esposte allo stadio e a cui tutti dovranno adeguarsi evitando assembramenti. Un diploma personalizzato andrà a ciascun partecipante. Omaggio speciale ai piccolissimi. Le iscrizioni per i tesserati Fidal, in modalità online, saranno possibili sino alle ore 13 di mercoledì 16 settembre.

PROGRAMMA ORARIO  

Check Also

VENICEMARATHON SARA’ UNO SPETTACOLO VIRTUALE: “AVANTI NELLA CONTINUITA’”  

“Nonostante il nostro impegno quotidiano, in stretto e continuo contatto con le amministrazioni locali, le …