21 Aprile 2021, 2:50

IL PADOVANO UGUAGLIATI NUOVO PRESIDENTE DELLA FIDAL VENETO

Francesco Uguagliati for president. L’atletica veneta ha scelto: è il dirigente padovano il successore di Christian Zovico alla guida del movimento regionale per il quadriennio 2021-2024. Nell’assemblea elettiva, tenutasi nel pomeriggio di sabato 13 marzo al Palaindoor di Padova, Uguagliati 4709 voti, pari al 69,2%. Lo sfidante, il trevigiano Aldo Zanetti, si è fermato a 2091 voti (30,8%). Le società rappresentate erano 185 su 227 aventi diritto, pari all’81,50% (6800 i voti espressi). Francesco Uguagliati, 65 anni, di Camposampiero (Padova), insegnante di educazione fisica in quiescenza e presidente del Cus Padova, dal 2009 al 2012 è stato direttore tecnico delle squadre nazionali della Federazione (dopo essere stato Capo Settore della velocità e Responsabile Nazionale per l’attività giovanile). La sua elezione va letta nel segno della continuità: l’atletica veneta ha apprezzato la presidenza di Zovico, non ricandidatosi per ragioni personali, e Uguagliati ne raccoglie l’eredità: “Sarò il presidente di chi mi ha votato e di chi non mi ha votato. Lavoriamo insieme per fare ancora più grande l’atletica veneta”, le prime parole del neopresidente. Entra nel nuovo Consiglio regionale, da più votata, l’ex velocista veneziana (ora residente a Padova) Manuela Levorato, che raccoglie l’ideale testimone passatole da Sara Simeoni, vicepresidente uscente.

Questa la composizione del Consiglio regionale (tra parentesi la provincia di residenza e i voti ottenuti): Manuela Levorato (Padova, 5283 voti), Giulio Zandarin (Padova, 4341), Rosa Marchi (Padova, 4173), Mariano Tagliapietra (Verona, 4147), Vito Vittorio (Venezia, 3810), Marco Zardini (Belluno, 3725), Edoardo Calderaro (Padova, 3720), Oddone Tubia (Treviso, 3441), Stefano Stanzial (Verona, 3368), Alessandro Marcon (Vicenza, 2898), Mattia Picello (Padova, 2818), Daniela Malusa (Verona, 2067). Non eletti: Andrea De Lazzari (Treviso, 1920), Francesca Ginaldi (Treviso, 1770), Mariagrazia Roccaro (Venezia, 1760), Marco Bonvento (Rovigo, 1672), Marcello Palazzo (Padova, 1551), Giuliano Corallo (Vicenza, 1231), Roberto Bortoloni (Padova, 429), Gianantonio Romere (Padova, 103), Dario Mutton (Padova, 93). Revisore dei conti (tra parentesi la provincia di residenza). Eletto: Francesco Serena (Treviso) 4340. Non eletti: Federico Loda (Verona) 2043, Antonio Schiro (Rovigo) 391.

(Foto Atl-Eticamente)

Check Also

MASTER, LE NUOVE REGOLE E IL CALENDARIO DEL CDS SU PISTA 2021

Campionati di Società Master su pista: come funzionano? quali sono le novità?  In questa news …