14 Luglio 2020, 7:22

INDOOR E CROSS NEL PRIMO WEEK-END DI GARE DEL 2015

Palaindoor_partenza dai blocchi_resizePrimo fine settimana di gare per l’atletica veneta. Il 2015 inizia con un intero week-end in pista al Palaindoor di Padova.  Domenica a Vittorio Veneto il 30° Cross Città della Vittoria, valido per i tre campionati regionali di società.

Sabato 10 e domenica 11 gennaio, al Palaindoor di Padova, organizzato dal Comitato regionale della Fidal (tel. 049-8658350), campionato regionale individuale di prove multiple. Si alza il sipario sull’intensa stagione del Palaindoor di Padova, che culminerà con un doppio appuntamento tricolore: i campionati italiani di prove multiple, il 24 e 25 gennaio, e i campionati italiani assoluti, il 21 e 22 febbraio. Il primo fine settimana di gare al Palaindoor proporrà il campionato regionale individuale di prove multiple “open”, oltre a gare di contorno. Circa 800 complessivamente gli iscritti. Sabato, dalle 10.30, la prima giornata dell’eptathlon assoluto e juniores e il pentathlon femminile assoluto e juniores. Domenica, dalle 9.30, oltre alle prove conclusive dell’eptathlon, si svolgeranno le gare di pentathlon per allievi e allieve. Tra gli iscritti, il campione italiano juniores 2014, Simone Fassina, e la vice campionessa nazionale juniores Giulia Sportoletti. Nelle gare di contorno (inizio sabato alle 15 e domenica alle 13.30), sfida nei 60 ostacoli tra Lorenzo Perini e Stefano Tedesco. L’azzurrina Beatrice Fiorese, passata alla categoria juniores, è iscritta nei 60 e 60 ostacoli. Annunciate in gara anche le giovani Johanelis Herrera Abreu (60 e 400), Irene Vian (800) e Silvia Zuin (60 ostacoli). GLI ISCRITTI

Domenica 11 gennaio, a Vittorio Veneto (Treviso), organizzato dalla società Silca Ultralite Vittorio Veneto (tel. 0438-413417), 30° Cross “Città della Vittoria”. La più classica campestre della stagione veneta compie trent’anni e coincide con la prima prova dei tre campionati regionali di società: assoluto, giovanile e master. La manifestazione, in programma sui saliscendi dell’area Fenderl, sarà anche valida come prima prova di qualificazione per il campionato italiano assoluto di società. Poco meno di mille (976, per la precisione) gli atleti iscritti, a cui andranno aggiunti i giovani partecipanti alla “Corri libero sui prati”, prova sulla distanza di circa 500 metri aperta ai ragazzi dai 6 ai 10 anni. L’edizione 2015 dei campionati regionali di corsa campestre prevede quattro prove per ciascuna rassegna. Il 25 gennaio, a Rossano Veneto (Vicenza), torneranno a gareggiare i giovani e i master. Il 1° febbraio, a Pescantina (Verona), sarà di scena il settore assoluto. Il 15 febbraio a Galliera Veneta (Padova) e il 1° marzo a Nove (Vicenza) passerella nuovamente per tutti e tre campionati, con assegnazione anche dei titoli individuali in occasione dell’ultima gara. Questo il programma del 30° Cross Città della Vittoria. Ore 10.30: master masch. sino alla categoria M55 (6 km). 11: master femm. e master maschili dalla categoria M60 (4 km). 11.20: ragazze (1 km). 11.30: ragazzi (1,5 km). 11.40: cadette (1,5 km). 11.50: cadetti (2 km). 12: Corri libero sui prati (500 m). 12.15: allieve (4 km). 12.40: allievi e juniores femm. (5 km). 13.10: juniores masch., promesse/seniores femm. (7 km). 13.50: promesse/seniores masch. (10 km). GLI ISCRITTI: SETTORE ASSOLUTO - SETTORE PROMOZIONALE - MASTER

Check Also

S. BIAGIO, GUGLIELMI-VISENTIN A 200 – MESTRE, CHE GIAVELLOTTO PER LA CADETTA RAIMONDI

I giovani velocisti raccolgono applausi nel 1° meeting di San Biagio che oggi, nel ricordo …