5 Giugno 2020, 20:03

INDOOR, IL VENETO TRIONFA A MODENA

Palaindoor_salto ragazzaVeneto sul gradino più alto del podio nell’ottagonale indoor di Modena. La rappresentativa regionale allievi e juniores ha confermato il successo dell’anno scorso, lasciandosi alle spalle un’agguerrita concorrenza: l’argento è andato al Friuli Venezia Giulia, il bronzo alla Toscana. Poi, nell’ordine, si sono classificati i padroni di casa dell’Emilia-Romagna, l’Alto Adige, Trento, le Marche e la Liguria.

Il Veneto ha così inaugurato, nel migliore dei modi, la stagione delle rappresentative, che domenica 8 marzo prevede l’incontro indoor cadetti di Ancona e il fine settimana successivo i campionati italiani cadetti individuali e per regioni di cross di Fiuggi.

A Modena vittorie individuali per sei veneti. Tra gli allievi, successi di Nicole Arduini (Lib. Rossetto Lugagnano) nell’alto (1.77), Ilaria Bettin (Corpo Libero Athletic Team) nel lungo (5.64) e Andrea Marin (Vicentina) nell’asta (4.20). Tra gli juniores applausi soprattutto per Federico Polo (Biotekna Marcon) nei 60 (6”98, tre centesimi meglio del vicentino Francesco Tarussio, secondo), Giacomo Zuccon (Trevisatletica) nei 60 ostacoli (8”09) e Gianluca Santuz (Vicentina) nel lungo (7.00). Da segnalare, a livello under 18, anche il secondo posto della rodigina Emma Girardello (Atl. Riviera del Brenta) nei 60 (7"66 alle spalle di Zaynab Dosso, 7"38) e il terzo di Enrico Baccarin (Vicentina) nei 60 ostacoli (8"18).

I RISULTATI COMPLETI

Check Also

SOSTEGNO ALLE SOCIETA’: NUOVO SPORTELLO FIDAL

Un nuovo servizio per le società. Uno Sportello per rispondere alle esigenze dei club che lavorano ogni …