14 Luglio 2020, 9:40

JUNIORES E PROMESSE, ANCONA SI VESTE DEL TRICOLORE  INDOOR

Scatta il mese tricolore dell’atletica ad Ancona, che sabato 8 e domenica 9 febbraio ospiterà i Campionati italiani juniores e promesse indoor. Giovani protagonisti in un weekend di grande partecipazione: sono iscritti, infatti, 1256 atleti-gara in rappresentanza di 214 società, per contendersi 52 titoli nazionali.

Sarà la 26esima volta che il capoluogo marchigiano accoglierà l’evento, nella serie di 45 edizioni complessive. Tanti i motivi di interesse sul piano agonistico, in vista delle manifestazioni internazionali del 2020.

Per gli juniores l’appuntamento principale sarà con i Mondiali under 20 di Nairobi (Kenya, 7-12 luglio), mentre le promesse affronteranno i Campionati del Mediterraneo under 23 a La Nucia, in Spagna (6-7 giugno). Dopo le prove multiple dello scorso fine settimana a Padova, nei prossimi weekend ad Ancona si svolgeranno invece le altre rassegne nazionali con il clou rappresentato dagli Assoluti indoor (22-23 febbraio).

I NUMERI - Attesi 610 atleti-gara al maschile e 646 tra le donne, su pista e pedane del Palaindoor per proclamare i vincitori under 20, che quest’anno comprendono le classi di età 2001 e 2002, e under 23 (nati dal 1998 al 2000). Ma le cifre potranno crescere ulteriormente con le iscrizioni in ritardo.

Le gare più gettonate in assoluto sono quelle dei 60 metri: il rettilineo dello sprint vedrà ai blocchi di partenza 122 velocisti sulla distanza piana e 128 atleti nei 60 ostacoli. Più di cento iscritti anche sui 400, con 106 atleti, e negli 800 metri, che annunciano 101 mezzofondisti al via. Il concorso più frequentato si conferma il salto in lungo (99 iscritti) seguito dall’asta con 86 partecipanti. Netta la prevalenza della categoria più giovane, con 704 juniores e 552 promesse.

DIRETTA STREAMING - Anche quest’anno sarà possibile seguire la manifestazione in diretta video streaming su atletica.tv nelle due giornate di gare, sabato 8 e domenica 9 febbraio, per vivere le sfide e le emozioni della rassegna giovanile.

NEWS: PROMESSE - JUNIORES - ISCRITTI - ORARIO

Nella foto: la padovana Veronica Zanon (credit ARDELEAN)

 

Check Also

S. BIAGIO, GUGLIELMI-VISENTIN A 200 – MESTRE, CHE GIAVELLOTTO PER LA CADETTA RAIMONDI

I giovani velocisti raccolgono applausi nel 1° meeting di San Biagio che oggi, nel ricordo …