7 Giugno 2020, 4:02

LA CARICA DEI 400 AGLI STUDENTESCHI REGIONALI DI CORSA CAMPESTRE

Anche il sole a baciare la giornata dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre. Spettacolo ieri, mercoledì 19 febbraio, a Borgoluce, località Musile, nel Comune di Susegana (Treviso). Oltre 400 studenti provenienti da tutta la regione si sono sfidati nella manifestazione dedicata al cross riservata agli allievi delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Alla regia, Silca Ultralite Vittorio Veneto, con responsabile dell’evento il professor Roberto Chiariotti, referente del settore educazione fisica e sportiva dell’Ufficio Scolastico territoriale di Treviso.

Ad aprire la mattinata di gara, l’alzabandiera con i giovani di tutte le province del Veneto (Treviso, Belluno, Venezia, Padova, Verona, Vicenza, Rovigo) che hanno cantato l’Inno di Mameli, prima di scendere tra i campi della tenuta suseganese per la competizione. La prima gara è stata quella riservata alle Cadette, che ha visto prevalere Diletta Bottarel (IC Valdobbiadene – TV) su Melania Rebuli (IC Valdobbiadene - TV) e Rachele Peloso (IC Laverda Breganze - VI). Al maschile, il primo tra i Cadetti è stato Lorenzo De Fanti (IC Ponte nelle Alpi – BL) su Andrea Zilio (IC Romano d’Ezzelino – VI) e Cristian Ren (IC Pedavena F. Berto – BL). Poi è stata la volta dei due momenti promozionali a tutta integrazione, con la staffetta di sport integrato (due frazioni di 400 metri, con gli staffettisti disabili affiancati dai compagni partner) e la staffetta 4x1000 Ragazzi e Ragazze.

Poi le ultime due gare, quelle per la categoria Allievi. Al femminile, la più veloce di tutti è stata Elisa Clementi (LS Quadri – VI), che ha preceduto sul traguardo Sofia Tonon (IS Cerletti – Conegliano – TV) e Lucia Arnoldo (Galilei – Tiziano – Belluno). Al maschile, il dominatore è stato Thomas Serafini (Galilei – Tiziano – Belluno), seguito da Patrick Da Rold (Istituto di Agordo – BL) e da Nicolò Donà (Galilei – Tiziano – Belluno).

Nelle classifiche finali di squadra, nella categoria Cadetti, primato per l’IC di San Vendemiano (TV), seguito dall’IC 2 di Bassano del Grappa (VI) e l’IC di Castelnuovo del Garda (VR). Sul podio Cadette è sono invece saliti, al primo posto l’istituto comprensivo di Feltre (BL), al secondo l’IC Santa Giustina (BL) e al terzo l’IC di Padova. Tra gli Allievi (under 16), dominio di squadra del liceo Galilei – Tiziano di Belluno, che ha preceduto l’Istituto Superiore Levi di Montebelluna (TV) e il Liceo Scientifico Jacopo Da Ponte di Bassano del Grappa (VI). La scuola che ha “battuto” tutte nella categoria Allieve è stata il Liceo Classico Tito Livio di Padova, che ha preceduto sul podio il Liceo Scientifico Quadri di Vicenza e il Liceo Scientifico Da Vinci di Treviso (da comunicato stampa organizzatori).

Check Also

CORSO ISTRUTTORI REGIONALE VICENZA 2019: LEZIONI INTEGRATIVE ED ESAME FINALE

Ai frequentanti il CORSO ISTRUTTORI REGIONALE VICENZA 2019 A seguito dell'accordo con il Centro Studi …