3 Giugno 2020, 12:02

LA LUPATOTISSIMA INCORONA ACCORSI E BARCHETTI (E NON SOLO)

 

barchetti-e-accorsi_1Un lungo happening dedicato all’ultramaratona. Da oltre vent’anni, la Lupatotissima rappresenta un appuntamento imperdibile per tanti appassionati della corsa di durata. L’ultima edizione, la ventitreesima, era valida per il campionato nazionale Iuta delle 6 e delle 12 ore in pista. Al campo “Nino Mozzo” di San Giovanni Lupatoto (Verona), trionfo nella gara più lunga per Andrea Accorsi (124,754 km) e Monica Barchetti (123,687 km), moglie del vincitore e seconda classificata a livello assoluto. Nella prova più breve, vittoria per Andrea Zambon (75,169 km) e Cristina Pitonzo (69,128 km), che ha preceduto Francesca Innocenti, cui è andato il titolo nazionale per tesserati Iuta. La manifestazione comprendeva anche prove di staffetta e la non competitiva StraLupatoto. Ottima, come sempre, l’organizzazione del Gsd Mombocar Riso San Marco.

LE CLASSIFICHE -Nella foto: Andrea Accorsi e Monica Barchetti   

Check Also

WEBINAR, CHE SUCCESSO. AGOSTINI: “IL FINE E’ SEMPRE PIU’ IMPORTANTE DEL MEZZO”

A maggio è ripreso il lavoro del Settore Tecnico Regionale: sono state dedicate tre serate …