18 Luglio 2019, 19:41

La mia prima gara Master – FAQ

- Vorrei partecipare alla mia prima gara da Master. Cosa devo fare?
- Mi sono iscritto alla mia prima gara, qual è la procedura da seguire per gareggiare?
- Devo indossare la maglia sociale per gareggiare?

D: Vorrei partecipare alla mia prima gara da Master. Cosa devo fare?
R: 1) Come prima cosa ti consigliamo di leggere attentamente il dispositivo della manifestazione a cui vuoi partecipare. In particolare controlla la data di scadenza delle iscrizioni. Fai attenzione perché per le gare internazionali le iscrizioni si possono chiudere con grande anticipo rispetto all’evento, anche due mesi prima (per gli Europei 2019 di Venezia di settembre la scadenza iscrizioni è fissata al 31 luglio).
2) Tieni sempre a mente la data di scadenza del tuo certificato di idoneità agonistica, perché anche se risulti tesserato Fidal per l’anno in corso, non ti sarà possibile gareggiare se il tuo certificato risulta scaduto. Provvedi a prenotare la visita con margine rispetto alla scadenza, in modo che, se il medico sportivo ti chiede degli esami di approfondimento, hai il tempo per farli.
3) Le iscrizioni on-line per le gare su pista e cross, provinciali, regionali e nazionali devono essere fatte dalla società di appartenenza tramite l’apposito Servizio On line Fidal. In alcune gare viene data la possibilità di iscriversi anche sul posto, previo pagamento di un ammenda (vedi dispositivo della manifestazione). Le iscrizioni alle gare “no stadia” (strada, trail cc..) normalmente possono essere effettuate direttamente dall’atleta tramite il sito della manifestazione. Lo stesso per l’iscrizione ai Campionati Internazionali Master.
4) Se l’iscrizione è stata fatta dalla società di suggeriamo al referente della società che ha fatto l’iscrizione, di produrre la stampa con “l’elenco dei miei iscritti” da condividere con i propri atleti in modo da verificare eventuali errori o dimenticanze. Una stampa dell’elenco è auspicabile portarla con se’ alla manifestazione, soprattutto in caso di campionati italiani. NB: L'elenco dei miei iscritti è disponibile anche dopo la chiusura iscrizioni.
5) A chiusura iscrizioni c’è la possibilità poi di vedere in internet la lista degli iscritti alla gara. Controllate la vostra iscrizioni e se ci sono anomalie (anche rispetto all’elenco dei miei iscritti) segnalatele subito agli organizzatori.
6) Verificate sul dispositivo le modalità di pagamento delle iscrizioni. Ad esempio per le gare regionali in Veneto il pagamento avviene su posto, il giorno della gara. Ma ci sono gare dove il pagamento deve essere fatto preventivamente.

D: Mi sono iscritto alla mia prima gara, qual è la procedura da seguire per gareggiare?
R: 1) C’è una fase molto importante, prevista nelle gare su pista, ai Cross e ai Campionati Internazionali: la CONFERMA DELL’ISCRIZIONE. Ricordatevi che, anche se risultate regolarmente iscritti, potreste non poter partecipare se non avete Confermato l’iscrizione nei termini previsti (es: un’ora prima della gara, due ore prima della gara, addirittura il giorno precedente per certe gare dei Campionati Internazionali). Leggete bene il dispositivo, ma soprattutto non date per scontato che il ritiro della busta, del pettorale, o il pagamento dell’iscrizione sul posto, valgano come conferma. Il più delle volte non è così, sono due fasi distinte. Nel dubbio chiedete! Per le staffette bisognerà compilare un apposito modulo con i dati e la sequenza degli staffettisti, che dovrà essere portato alla conferma. Ai Campionati Italiani Master Individuali alla conferma viene rilasciata una ricevuta che attesta l’avvenuta conferma nei termini. Alle gare Regionali viene rilasciato un tagliando all’atto del pagamento dell’iscrizione. Il tagliando va presentato all’addetto alla Conferma della gara e la matrice trattenuta dall’atleta. Arrivate per tempo perché gli imprevisti possono sempre capitare e sarebbe un peccato non riuscire a gareggiare (ricordo ancora le lacrime di un atleta italiano ad un Campionato Mondiale Master in Australia che non aveva confermato per tempo la propria gara).
2) Per le gare su pista, dopo la Conferma, per poter accedere alla zona di gara, dovrete presentarvi all’addetto ai concorrenti (la cosiddetta “Call Room”). Fate attenzione alle tempistiche previste, che possono variare in base al tipo di gara (di solito 20 minuti prima delle gare di corsa, 45 minuti per i concorsi, salti o lanci). Portate con voi il tesserino Fidal o la Carta di identità (verrà effettuato il controllo d’identità) e tutto ciò che vi serve per gareggiare. Seguite le indicazioni dei giudici che vi accompagneranno alla partenza o in pedana e…. in bocca al lupo!

D: Devo indossare la maglia sociale per gareggiare?
R: Se è una gara su pista assolutamente sì. L'art. 9.7 delle Norme Fidal 2019 per l'organizzazione delle manifestazioni prevede che nelle manifestazioni su pista gli atleti devono indossare la maglia sociale. L'inosservanza è sanzionata con una ammenda a carico della società di appartenenza da versare al Comitato Regionale di riferimento, che per il 2019 in Veneto è pari a 100 € (vedi Quote associative e diritti segreteria regionali 2019 - par. 2.2 Ammende ). Ti consigliamo di indossare sempre la maglia della tua società, anche per le altre tipologie di gare (corsa su strada, campestre, in montagna) perché diventa obbligatoria quando la gara vale come Campionato di società. Nel dubbio mettila sempre! Discorso a parte sono invece i Campionati Internazionali dove invece va indossata una maglia che identifichi la nazione di appartenenza. Vedi FAQ sui Campionati Internazionali Master.


Torna alla pagina con tutte le FAQ Master

Per segnalazioni scrivi a: marchi@fidalveneto.it.

Check Also

Vorrei iniziare a fare attività Master – FAQ

- Ho 40/50/60/70 anni… E' troppo tardi per iniziare (o riprendere) l'Atletica Leggera? - Vorrei …