19 Novembre 2019, 8:59

L’AFRICA DETTA LEGGE ALLA MEZZA MARATONA DI GALZIGNANO TERME

Parla africano la 4^ “Corri la mezza… alle Terme”, andata in scena ieri pomeriggio a Galzignano, nel Padovano, su un anello da ripetere due volte sino ad arrivare ai classici 21,097 chilometri della mezza maratona. Sul gradino più alto del podio, il burundese dell’Atletica Brugnera Friulintagli, Pierre-Celestin Nihorimbere, arrivato al traguardo in 1h08’41”, dopo aver raggiunto e superato il keniano Robert Kirui (1h09’09”), transitato con un leggero vantaggio a metà percorso. Terzo il trevigiano Diego Avon (Tornado), reduce dalla Venicemarathon, che ha tagliato il traguardo in 1h09’17”. Successo africano anche nella gara femminile, dove la migliore è stata l’etiope Yayeh Gedamnseh: il tempo finale, 1h19’02”, le ha anche fruttato la settima piazza assoluta. Alle sue spalle, Giovanna Ricotta (Boscaini Runners/1h24’28”) e Sara Stella (United Trail&Running/1h29’05”). Riccardo Martellato (Gs Fiamme Oro Padova/33’15”) e Francesca Moscardo (Cavalli Marini/44’14”) si sono invece imposti nella gara a carattere provinciale sui 10,5 km.  Organizzava la Vis Abano, in collaborazione con i Comuni di Galzignano Terme e Battaglia Terme e con l’associazione Pro Loco Galzignano Valsanzibio.

LE CLASSIFICHE

Foto di Alessandro Da Re

Check Also

SABATO 23 NOVEMBRE TORNA “TERMINANDO E RICOMINCIANDO”: ISCRIZIONI ENTRO MERCOLEDI’

Sabato 23 novembre, dalle 15 alle 18,  presso la sala convegni dell'Alfa Hotel di Vicenza …