3 Giugno 2020, 11:06

“L’ARTE DI ALLENARE”, AD ABANO TERME TORNA ATLETICAMENTE

AtleticamentePuntuale come ogni autunno torna, sabato 8 e domenica 9 novembre, ad Abano Terme (Padova), l’appuntamento con AtleticaMente. Il tradizionale incontro dedicato allo studio, all’aggiornamento e alla formazione continua sui temi legati alla tecnica e metodologia dello sport avrà come tema “L'arte di allenare - Il coaching oggi”. Promosso ed organizzato ormai da 11 anni da FIDAL Veneto e CONI Veneto al fianco della Scuola Regionale dello Sport Veneto e del Centro Studi FIDAL, AtleticaMente si rivolge a tutti gli operatori del mondo dello sport, ai tecnici e agli insegnanti di educazione fisica. L’iniziativa, che vede anche la collaborazione del Centro Studi della FIDAL, anche quest’anno è inserita nel Corso Nazionale Allenatori Specialisti.

Atleticamente, dedicato all’aggiornamento e all’approfondimento della scienza e della tecnica applicate all’atletica leggera e per esteso allo sport in generale, sarà ospitato nell’ormai tradizionale cornice dell’Auditorium Fidia Farmaceutici di Abano Terme. Il convegno sarà aperto dal presidente della Fidal Alfio Giomi, insieme al presidente del Coni Veneto Gianfranco Bardelle, al direttore scientifico della Scuola dello Sport del Veneto Dino Ponchio e al presidente della Fidal Veneto Paolo Valente. Sabato mattina si svolgerà la prima sessione, riservata all’aggiornamento dei tecnici specialisti FIDAL di III livello, mentre a partire dalle 14.30 il convegno verrà aperto a tutti gli iscritti (il termine ultimo per iscriversi sono le 24 di giovedì 6 novembre).

In agenda, discussioni sulla programmazione, con interventi del Direttore Tecnico Organizzativo della Nazionale Massimo Magnani e del DT del settore giovanile Stefano Baldini, sulla gestione dei team e degli atleti top con la relazione del Performance Director di UK Athletics Neil Black, sul ruolo dell’allenatore ad opera del C.T. della nazionale di pallanuoto maschile Sandro Campagna, sulla gestione dello staff che segue l’atleta del Prof. Antonio La Torre. In programma anche approfondimenti di fisiologia con il prof. Gabriele Marcora, docente di fisiologia dell'esercizio all'Università di Kent, e sull’alimentazione dello sportivo di alto livello condotti dal prof. Enrico Arcelli e sulla valutazione ad opera del prof. Nicola Silvaggi.

A questo LINK è consultabile il programma completo di Atleticamente 2014 (da www.fidal.it).

Check Also

WEBINAR, CHE SUCCESSO. AGOSTINI: “IL FINE E’ SEMPRE PIU’ IMPORTANTE DEL MEZZO”

A maggio è ripreso il lavoro del Settore Tecnico Regionale: sono state dedicate tre serate …