15 Agosto 2020, 9:36

LUTTO, ADDIO A FRANCO “THE KING” SORATO

Mese fatale per l’atletica veneta e per il Gruppo Atletico “Aristide Coin” Venezia 1949. Nel giorno delle esequie di Andrea Baldan, lanciatore di disco e peso morto tragicamente il 4 luglio scorso a 51 anni, giunge la notizia dell’improvvisa scomparsa di Franco Sorato. Incredibilmente, ancora un grande lanciatore di disco e peso, formatosi anch’egli, come Baldan, al Campo Scuola di San Giuliano a Mestre. Franco Sorato, residente a Noale (Venezia), avrebbe compiuto 70 anni il prossimo mese.

Anche se si produsse a livelli eccellenti nel getto del peso, era, già per la scultorea presenza fisica, un discobolo predestinato” afferma Luca Favaron, Allenatore specialista assoluto dei lanci e Past President del Gruppo Atletico Coin. “Fu addestrato dal professor Armando Ossena , grande decatleta e discobolo e poi dirigente del G.A. Coin, che fece del  Campo Scuola di San Giuliano a Mestre un punto di riferimento regionale e nazionale per i lanci negli anni ’60 e ’70 (citiamo, oltre a Sorato, almeno Flavio Asta, anch’egli discobolo e lanciatore di peso, primatista e campione italiano assoluto). Franco Sorato, detto dai compagni di squadra 'the king' per la stazza e per il temperamento trascinante,  fu campione e primatista italiano nel disco categoria allievi a Rieti nel 1966 con 49.60. Fu primatista italiano juniores nel 1969 con 54.26, sottraendo il primato nazionale proprio al compagno Flavio Asta.  Vestì la maglia azzurra nella nazionale juniores e in quella assoluta. I suoi primati assoluti sono 55.76 nel disco, ottenuto nel 1973, e 15.91 nel peso, ottenuto nel 1972. Fu per vari anni il miglior discobolo veneto in diverse categorie di età (compresa l’assoluta) e in diverse occasioni il capitano del G.A. Coin”.

Insegnante di educazione fisica, gestì per anni una palestra a Noale e fu un appassionato scalatore: un atleta a tutto tondo - aggiunge Gilberto Sartorato, direttore sportivo del Gruppo Atletico Coin -.  Ringrazio il nostro collaboratore Paolo Taddio, come sempre insostituibile nella ricostruzione di date e primati e, a nome di tutta la società, porgo sentite condoglianze ai familiari del campione Franco Sorato”.

Le più sentite condoglianze ai familiari di Franco Sorato anche da parte del presidente del Comitato regionale, Christian Zovico, e dell'atletica veneta tutta.

Check Also

LA JESOLO MOONLIGHT HALF MARATHON RINVIATA AL 2021

Slitta a sabato 29 maggio 2021 la 10^ Jesolo Moonlight Half Marathon &10K, la gara …