21 Settembre 2021, 6:41

MASTER‌ ‌- IN‌ ‌PISTA‌ ‌A‌ ‌RIETI‌ ‌PER‌ ‌I‌ ‌CAMPIONATI‌ ‌ITALIANI‌ ‌INDIVIDUALI‌

A cura della Redazione Master. Dal 9 al 12 settembre si sono disputati a Rieti nel prestigioso impianto “R. Guidobaldi”, teatro di vari primati mondiali, i Campionati Italiani Master 2021. Si è vista l'esperienza della locale società Studentesca Milardi nell'organizzazione di rassegne nazionali e internazionali, infatti il programma si è sviluppato con molta regolarità lungo i quattro giorni di gara. Le condizioni ambientali sono state variabili: talvolta si è gareggiato con temperature elevate, a volte si sono avute interruzioni dei concorsi per la pioggia ma vi sono stati anche momenti con clima ottimale per ottenere prestazioni soddisfacenti.

Purtroppo per vari motivi la partecipazione è risultata inferiore al solito. Si è assistito ad un certo numero di competizioni molto valide dal punto di vista agonistico e prestazionale, tuttavia il minore afflusso di atleti ha impoverito alcune gare del consueto interesse. 

Anche il Veneto ha portato una delegazione meno numerosa del solito. Di conseguenza, il bottino in termini di medaglie è risultato inferiore rispetto alle edizioni scorse ma, complessivamente, sempre ragguardevole.

Il bilancio finale parla di 35 podi, con 10 medaglie d'oro, 15 d'argento e 10 di bronzo.
Fra i piazzamenti più interessanti da parte degli atleti tesserati per società venete  citiamo la doppietta dorata del consigliere regionale Edoardo Calderaro (SM35, Atl. Biotekna) nei 100 e nei 200 metri.
Analizzando i dati dal punto di vista cronometrico, Massimo Belotti (Atl. Vicentina) ha stabilito la miglior prestazione veneta (m.p.v) nei 100 SM55 (12.01), che costituisce anche age record SM56 a livello nazionale, mentre Elena Donatoni (Expandia Atl. Insieme VR) ha migliorato entrambi i limiti veneti degli ostacoli SF50 (rispettivamente 14.44 negli 80hs e 55.95 nei 300hs).

Questo appuntamento, malgrado il periodo abbastanza avanzato della stagione, non ha rappresentato l'ultimo momento di confronto per i master a livello nazionale. Pentalanci, cross, prove multiple, 10000 metri e staffette sono i campionati programmati entro il mese prossimo.

Abbiamo notizia di atleti veneti interessati, sebbene le suddette prove richiedano trasferte poco agevoli. Siamo convinti che i nostri rappresentanti regionali presenti sapranno chiudere in bellezza l'annata agonistica, in ogni caso ricca di soddisfazioni per tanti di loro.

I CAMPIONI ITALIANI DI SOCIETÀ’ VENETE (10)

SM35: BOSCO Tommaso (Multisport&Fun PD) - Asta - 3.30
SM35: CALDERARO Edoardo (Atl. Biotekna VE) - 100m - 11.29 (w. -1.5)
SM35: CALDERARO Edoardo (Atl. Biotekna VE) - 200m - 22.44 (w.+0.1)
SM35: VONA Flavio (Atl. Biotekna VE) - Marcia 5000m - 22:26.16
SM40: ZANETTO Guglielmo (Multisport&Fun PD) - Asta - 3.65
SM55: D'AGOSTINO Francesco (Expandia Atl. Insieme VR) - 800 - 2:18.27
SM60: BRISOTTO Valter (Atl. Biotekna VE) - 400m - 1:00.77
SM65: GROSSO Bruno (Atl. Vicentina) - Triplo - 9.56 (w. +1.7)
SM70: RAPPO Francesco (Virtus Este PD) - Asta - 2.80
SM70: TINELLO Agostino (Gruppo Podisti Monselicensi) - 2000st - 11:53.18.

ARGENTO (15)

SF45: AGOSTINI Sonia (Expandia Atl. Insieme VR) - Peso - 9.84 
SF50: DONATONI Elena (Expandia Atl. Insieme VR) - 80hs - 14.44 (w. +0.9) m.p.v.
SF50: PASCON Paola Lorena (Atl. S. Biagio TV) - 400m - 1:06.42
SF55: SATTIN Cristina (Atl. Dolomiti BL) - 200m - 28.66 (w. -0.1)
SM35: ZIANTONI Paolo (Atl. Biotekna VE) - 400m - 52.30
SM55: BELOTTI Massimo (Atl. Vicentina) - 100m - 12.01 (w. +1.1) m.p.v.
SM55: PERUZZO Luca (Multisport&Fun PD) - Asta - 2.90
SM60: PELI Stefano (Multisport&Fun PD) - Asta - 3.40
SM60: SANDRI Sandro (GS Tortellini Voltan VE) - 2000st - 8:06.90
SM65: PAVAN Paolo (Trevisatletica) - 100hs - 19.61 (w. +0.1)
SM65: PASSUELLO Dante (Polisportiva Vodo di Cadore BL) - 800m - 2:32.96
SM65: MARTIGNON Luigi Giuseppe (Multisport&Fun PD) - Asta - 2.40
SM70: TINELLO Agostino (Gruppo Podisti Monselicensi) - Triplo - 6.53 (w. -0.9)
SM75: ZANARDO Filippo (GS Tortellini Voltan VE) - 100m - 15.45 (w. +0.7)
SM75: ZANARDO Filippo (GS Tortellini Voltan VE) - 400m - 1:13.37.

m.p.v. migliore prestazione veneta

BRONZO (10)

SF55: LUISETTO Giuliana (Assindustria Sport PD) - Disco - 19.29
SM35: ZIANTONI Paolo (Atl. Biotekna VE) - 200m - 23.68 (w. +0.1)
SM40: BRUNELLI Emanuele (Atl. Biotekna VE) - 100m - 11.68 (w. -1.4)
SM40: VANTAGGIATO Fabio (Expandia Atl. Insieme VR) - Peso - 11.39
SM60: GALLO Renato (Virtus Este PD) - Lungo - 1.30 - 4.76 (w. +1.5)
SM65: GROSSO Bruno (Atl. Vicentina) - Lungo - 4.46 (w +0.6)
SM65: PAVAN Paolo (Trevisatletica) - 300hs - 58.26
SM65: PASSUELLO Dante (Polisportiva Vodo di Cadore BL) - 800m - 5:21.43
SM70: RAPPO Francesco (Virtus Este PD) - Alto - 1.30
SM70: PIASER Roberto (Atl. S. Biagio TV) - Marcia 5000m - 31:55.19.

MIGLIORI PRESTAZIONI REGIONALI

DONATONI Elena (Expandia Atl. Insieme VR) - 80hs SF50- 14.44 (w. +0.9) 
DONATONI Elena (Expandia Atl. Insieme VR) - 300hs SF50 - 55.95
BELOTTI Massimo (Atl. Vicentina) - 100m SM55 - 12.01 (w. +1.1).

TUTTI I RISULTATI

Articolo redatto da Sandro Sandri con il contributo statistico di Luigi Filippo Fasolato.

Nelle foto (archivi personali): le premiazioni dei campioni italiani Edoardo Calderaro (100m SM35), Francesco D’Agostino (800m SM55), Valter Brisotto (400m SM60).

-----------------------------------------------------------------------------------------

Per segnalazioni scrivi a: redazione.master@fidalveneto.it.

Se non l'hai già fatto unisciti al gruppo Facebook: Fidal Veneto Settore Master.

Check Also

CAMPIONATI EUROPEI MASTER DI CORSA IN MONTAGNA, TRAIL E NORDIC WALKING: LE GARE DI SABATO 18 SETTEMBRE

A cura della Redazione Master.  Decisamente protagonista del mese di settembre, la corsa in montagna …