22 Ottobre 2020, 10:48

MASTER, ADDIO A BENVENUTO PASQUALINI

(a cura della Redazione Master)  E’ mancato alla soglia degli 86 anni Benvenuto Pasqualini, decano e figura di spicco dell’atletica master veneta, padre della mezzofondista Silvia. Proprio seguendo l’attività sportiva della figlia aveva iniziato a praticare l’atletica leggera a 50 anni, senza mai smettere e gareggiando fino allo scorso settembre. Lo ricordiamo presente lo scorso anno anche nell’impegnativo cross di Vittorio Veneto, intervistato come protagonista di una carriera inimitabile e alla fase regionale dei Campionati di Società Master su pista.

Infatti nella sua ricchissima bacheca contiamo ben 21 titoli italiani, di cui ben 14 in pista dalla categoria SM70 fino alla SM80 sulle distanze dagli 800 fino ai 10000 metri; poi cinque nella mezza maratona, uno nel cross e uno nei 10 km su strada. Sempre nella corsa su strada la soddisfazione per il successo ai campionati europei di Grosseto (2015) nella 10 km SM80 sia a livello individuale che di squadra, bissato anche nella staffetta del cross. Infine un argento ai mondiali di corsa in montagna di Paluzza (2011) oltre all’oro della prova a squadre.

Lo ricordiamo con le parole di Silvano Tomasi, presidente dell’Atletica San Biagio, società presso la quale Benvenuto era tesserato da 15 anni “Benvenuto era un punto di riferimento per tutto il nostro gruppo. Aveva sempre una gran voglia di correre. Abbiamo tanti bei ricordi condivisi con lui. Lo scorso anno siamo andati insieme a Cervia, ai Campionati ACSI dove ha anche vinto il titolo italiano. A dicembre, alla festa sociale, gli abbiamo consegnato il premio alla carriera. Ci mancherà.”

Abbiamo toccato con mano il sincero cordoglio con il quale il movimento master veneto - al quale sentitamente ci uniamo - ha appreso la notizia e si è stretta attorno a Silvia e agli altri due figli. Segno tangibile dell’affetto verso l’atleta ma anche della stima per l’uomo, già provato lo scorso anno dalla scomparsa della moglie che lo aveva sempre incoraggiato nella sua passione podistica. 

A causa delle note restrizioni a causa del COVID-19 non verranno svolti i funerali, ma, non appena possibile, verrà celebrata una Messa in suffragio.

Nelle foto (di Eduard Ardelean - FidalVeneto) Benvenuto in gara a San Biagio, a giugno 2019, alla fase regionale dei CdS Master, e ai Campionati Italiani Master a Roma, nel 2010 (archivio Atletica Aviano)

[Articolo redatto da Sandro Sandri in collaborazione con Rosa Marchi e Luigi Filippo Fasolato - Redazione Master]

Check Also

NORDIC WALKING: SCUDETTO PER G.S. ALPINI VICENZA E NORDIC WALKING ITALY!

 (a cura della Redazione Master) Sabato scorso, a Bassano del Grappa si è svolta la …