3 Marzo 2024, 23:11

MASTER – GRANDI PRESTAZIONI AI CAMPIONATI REGIONALI INDOOR DI PADOVA

(A cura della  Redazione Master). Dopo le migliori prestazioni mondiali di D’Agostino e Moser, torniamo alle lunga sequenza di importanti performance ottenute a Padova nel weekend del 4 e 5 marzo ai campionati regionali veneti indoor (nonché di Lombardia e Friuli-Venezia Giulia, oltre ai nazionali bancari-assicurativi): anche dieci m.p.i. (delle quali quattro realizzate da atleti della nostra regione. La prima NEWS li elenca tutti, ma ora occupiamoci in particolare dei primatisti veneti, riepilogando alla fine della cronaca anche le otto migliori prestazioni regionali.
Giorgio Mazzer (Eurovo Atl. Pieve di Soligo): 1500 SM60 in 4:40.23 (prec. Marco Moracas 4:40.59 – Braga 2022). E’ un nome relativamente nuovo poiché si è affacciato all’atletica solo da qualche anno dopo calcio, ciclismo e mountain bike praticati in gioventù. Tuttavia, solo recentemente, sotto la guida tecnica di Gabriele Marsura, si è indirizzato al mezzofondo per sfruttare al meglio le sue potenzialità. Infatti da un paio di anni si è messo in evidenza soprattutto nei cross regionali e su strada (due medaglie di bronzo agli italiani della 5 km su strada), e dallo scorso anno ha sperimentato anche la pista entrando ora prepotentemente nel libro d’oro dei primati italiani.

Liviana PICCOLO (Atl. Insieme Verona): 8:08.28 nei 1500 SF75 (prec. 8:29.73 Jole Sellan – Ancona 2015), con l’ingresso nella nuova categoria  oltre a quello appena realizzato, cercherà di stabilire altre prestazioni di livello nazionale. Infatti ricordiamo che l’atleta veneziana, in forza all’Atl. Insieme Verona, detiene già le m.p.i. sui 5000 SF70 outdoor e anche della maratona, entrambe ottenute nel 2018. Inoltre Liviana con le sue colleghe veronesi fa parte di una delle due staffette che hanno stabilito le m.p.i.: Atl. Insieme VR (Manfrin – Sattin – De Col – Di Luzio): 1:57.50 nella 4×200 SF50 (prec. 1:59.08 Atletica Ambrosiana – Ancona 2019) e ancora Atl. Insieme VR: (Mazzenga – Piccolo – Tavoso – Donatoni) 2:42.66 nella 4×200 SF70 (prec. 2:52.05 Atletica Insieme – Padova 2020). Il settore femminile della società scaligera quest’anno è stato ulteriormente rinforzato da Marta Manfrin e Cristina Sattin ad affiancare le veterane Daniela Di Luzio, Monica De Col, Elena Donatoni e Marisa Tavoso mentre di Emma Mazzenga sono anni che descriviamo le sue imprese. Quindi l’organico è talmente ricco e di valore che nelle staffette il problema è quello di amalgamare e trovare l’alchimia giusta per ottimizzare la prestazione anche in rapporto all’età. Pare che Daniele Aloe – referente tecnico regionale per i master e allenatore del team veronese – ci stia riuscendo (non da oggi) parecchio bene…

Gustosissima l’anteprima in Italia della staffetta mista 4 x 1 giro (due donne e due uomini). Infatti la specialità non è per ora prevista a livello nazionale, ma il Veneto ha voluto fare un salto in avanti, mettendosi in scia a quanto è già programmato a livello di campionato mondiale (a fine mese ci sarà la rassegna in Polonia a Torun). Proprio in questa specialità si è voluto offrire uno spettacolo ulteriore con una prova non ufficiale ma significativa per rappresentative regionali. I quartetti misti di Veneto, Lombardia e Toscana si sono affrontati nell’anello padovano suggellando la prova con scambio finale di maglie. [Link ai Risultati delle Rappresentative].

Un cenno alla partecipazione alla manifestazione, particolarmente numerosa (si è sfiorato il migliaio di iscrizioni). Siamo tornati a livelli pre-covid, anche per la nutrita rappresentanza extra regione. Questo non può che rallegrare l’intero movimento master che si rivela in ottima salute come vitalità, dopo le incertezze legate alla crisi pandemica. Numerose le premiazioni. Sempre molto gratificante per gli atleti premiati indossare le maglie di Veneto, Lombardia e Friuli Venezia Giulia, simbolo della supremazia in campo regionale e ricevere le tantissime medaglie in palio, anche per i partecipanti al campionato riservato ai bancari-assicurativi. Il settore premiazione era particolarmente affollato, con molti spettatori a fotografare i podi sotto la regia dei bravi speaker che si sono alternati al microfono.

Come ultima considerazione, occorre sottolineare la valenza di questa tappa per gli atleti che intendono partecipare ai campionati italiani indoor (e lanci lunghi) in programma ad Ancona a partire da giovedì 9 marzo. Per qualcuno, un probante test per sondare la propria condizione atletica in vista della trasferta in terra marchigiana.

LE MIGLIORI PRESTAZIONI VENETE

60m SM60 – Francesco Basso (Atl. Galliera) 8.18 (prec. V. Silvello 8.35 – Padova 2020)
60m SM65 – Gabriele Carniato (Atletica San Biagio) 8.30 (prec. 8.38 stesso atleta – Udine 25/02/23)
Lungo SF50 – Katiuscia Marchetti (Assindustria Sport PD) 4,76 (4,74 prec. stessa atleta – Padova 4/02/23)
Pentathlon SM40 – Taras Stremiz (Atl. Longarone Sinteco) 3.225 p. (prec. 3173 Vedana – Ancona 2017 tabelle 2014)
Peso SF65 – Bruna Grasselli (Atl. Vicentina) 6,94 (prec. 6,10 Cambruzzi – Ancona 2009).
Triplo SF50 – Katiuscia Marchetti (Assindustria Sport PD) 9,75 (prec. 9,02 Tavoso -Reggio Calabria 2011)
3000m SF75 – Liviana Piccolo (Atl. Insieme Verona) 17:12.08 (nuovo inserimento).
200m SM65 – Gabriele Carniato (Atl. San Biagio) 27.88 (prec. Campana 28.02 (+1.2 outdoor) – Gateshead 1999).

Nelle immagini:  Giorgio Mazzer (n. 209). Liviana Piccolo e la staffetta SF50 (foto di Atl-Eticamente per Fidalveneto). La staffetta SF70 dell’Atl. Insieme Verona (di Ivan Signori). Le staffette per rappresentative regionali (foto di Atl-Eticamente per Fidalveneto).

TUTTI I RISULTATI
CLASSIFICHE CAMPIONATO REGIONALE  VENETOFRIULI V.G.LOMBARDIA 
RISULTATI 4X200 MISTA PER RAPPRESENTATIVE

FOTOGALLERY: SABATO  – DOMENICA  (di Atl-Eticamente per Fidalveneto)
FOTO PREMIAZIONI: SABATO – DOMENICA (di Ivan Signori per Redazione Master)

VEDI NEWS: Due Record Mondiali e 10 Primati Italiani ai Campionati Regionali Indoor!

Articolo redatto da Sandro Sandri della Redazione Master. Consulenza statistica di Luigi Filippo Fasolato.

________________________________________

Se non l’hai già fatto unisciti al gruppo Facebook: Fidal Veneto Settore Master

________________________________________

CHIUDI
CHIUDI