24 Ottobre 2021, 11:56

MASTER – STAFFETTE E PROVE MULTIPLE: PRIMATI, TITOLI E PODI VENETI IN SICILIA

A cura di Redazione Master. Chiusura nazionale della stagione 2021 su pista per i master a Catania, con lo svolgimento dei Campionati Italiani di prove multiple, staffette e 10000 metri. Come la scorsa settimana ad Enna per il pentalanci la rappresentanza veneta non è stata molto numerosa, ma anche in questo caso i nostri rappresentanti tornano a casa con grandi risultati in termini di prestazioni e come piazzamenti: il bottino finale è di ben 9 medaglie complessive, di cui 3 d’oro, 5 di argento e 1 di bronzo. Ma l’impresa più degna di nota è stata siglata dalla staffetta 4x1500 M55 dell’Atletica Riviera del Brenta con la collaudata formazione Martinovich - Serafin - Migliorini - Pranovi, che già deteneva la miglior prestazione italiana, ulteriormente migliorata di circa 5 secondi: 19:13.21. Prestigioso primato dal punto di vista tecnico e meritato titolo per loro.

Altri allori nelle staffette (2 titoli e 3 secondi posti) di provenienza berica per merito delle formazioni dell’Atletica Vicentina che tradizionalmente offre ottime performance in queste prove. Doppietta 4x100 - svedese nella SM60 da parte di Pansini - Vanzo - Cattani - Girardello. I secondi posti vengono dal quartetto Inforzato - Grosso - Belotti - Ceola argento SM55 sia nella 4x100 che nella svedese, e dalla 4x400 SM55 di Belotti - Cattani - Grosso - Girardello

Ad arricchire il medagliere regionale sono arrivate 3 medaglie dalle prove multiple, sia nel settore femminile con l’argento di Elena Donatoni (SF50, Expandia Atl. Insieme VR), che in quello maschile, con l'argento di Filippo Biondi (SM35, CUS Padova) e il bronzo di Massimo Ceschin (SM60, Scuola di Maratona Vittorio Veneto).

Per quanto riguarda la prova femminile, registriamo anche le migliori prestazioni venete di Elena Donatoni che ha migliorato il suo stesso primato degli 80hs SF50 e soprattutto il punteggio totale dell’eptathlon SF50.

Nessun tesserato per società venete si è schierato al via nei 10000 metri, ma segnaliamo il titolo del bellunese di adozione Salvatore Puglisi (Atletica Master Trieste), fino allo scorso anno in forza a società della nostra regione.

 

 

STAFFETTE

CAMPIONI ITALIANI

4x100 SM60: Atl. Vicentina (Cesare PANSINI – Luigi VANZO – Massimiliano CATTANI – Riccardo GIRARDELLO) - 54.58
100+200+300+400 SM60 Atl. Vicentina (Cesare PANSINI – Luigi VANZO – Massimiliano CATTANI – Riccardo GIRARDELLO) 2:23.23
4x1500 SM55: Atl. Riviera del Brenta (Livio MARTINOVICH – Mauro SERAFIN – Guido MIGLIORINI – Marco PRANOVI) 19'13"21 m.p.i.

MEDAGLIE DI ARGENTO

4x100 SM55: Atl. Vicentina (Bruno GROSSO - Massimo BELOTTI – Maurizio CEOLA – Giacomo INFORZATO) 51.35
100+200+300+400 SM55: Atl. Vicentina (Giacomo INFORZATO - Bruno GROSSO - Massimo BELOTTI – Maurizio CEOLA) 2:27.11
4x400 SM55 Atl. Vicentina (Massimo BELOTTI - Massimiliano CATTANI – Bruno GROSSO - Riccardo GIRARDELLO) 4:09.65

MIGLIORE PRESTAZIONE ITALIANA

SM55: Atl. Riviera del Brenta 4X1500 (Livio MARTINOVICH – Mauro SERAFIN – Guido MIGLIORINI – Marco PRANOVI) 19'13"21 prec. stessa formazione 19'18"02 - Mestre 2021.

PROVE MULTIPLE 

MEDAGLIE DI ARGENTO

Elisa DONATONI (Expandia Atl. Insieme VR) eptathlon SF50 punti 4235 m.p.v. (80hs: 14.09 (+1.3) m.p.v. – Alto: 1.21 – 200: 30.80 (+1.6) – Lungo: 4.05 (-0.3) - Giavellotto: 23.16 - 800: 3.16.17)
Filippo BIONDI (CUS Padova) decathlon SM35 punti 3171 (100: 12.85 (+0.3) – Lungo: 4.99 (+0.1) – Peso: 7.60 – Alto: 1.48 – 400: 1.03.76 - 110hs: 19.24 (-0.5) – Disco: 20.62 – Asta: 2.00 – Giavellotto: 26.97 – 1500: DNF)

MEDAGLIA DI BRONZO

Massimo CESCHIN (Scuola di Maratona Vittorio Veneto) decathlon SM60 punti 3745 (100: 13.13 (+0.1) – Lungo: 3.63 (-0.2) – Peso: 7.82 – Alto: 1.36 – 400: 1:16.0 – 80hs: 23.43 (0.0) – Disco: 25.36 – Asta: 1.70 – Giavellotto: 17.49 – 1500: 6:48.98)

MIGLIORI PRESTAZIONI VENETE

SF50: ELENA DONATONI (Expandia Atl. Insieme VR): 80hs 14.09 (+1.3) - prec. stessa atleta 14.87 (+1.6) Agordo 2021; Eptathlon 4235 punti - prec. Fioretta Nadali (ASI Veneto) 3908 punti - Bastia Umbra 2011.

TUTTI I RISULTATI

Articolo redatto da Sandro Sandri con il contributo statistico di Filippo Luigi Fasolato - Redazione Master.

Nelle foto. La staffetta 4x1500 dell’Atl. Riviera del Brenta: Martinovich, Serafin, Migliorini, Pranovi (credits Giorgio Centofante). Le staffette svedesi dell’Atletica Vicentina (archivio della Società), rispettivamente M60 (Pansini, Vanzo, Cattani, Girardello) ed M55 (Inforzato, Grosso, Belotti, Ceola). Premiazione di Elena Donatoni al secondo posto (archivio personale).

----------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

Per segnalazioni scrivi a: redazione.master@fidalveneto.it.

Se non l'hai già fatto unisciti al gruppo Facebook: Fidal Veneto Settore Master

Check Also

VENICEMARATHON, IL GIORNO DELLA RIPARTENZA: RIFLETTORI SU SALAMI E YAREMCHUK

Domani – domenica 24 ottobre – è il gran giorno della 35^ Confindustria Venezia Venicemarathon …