13 Dicembre 2019, 23:15

MEMORIAL “MARIO CARRARO”, A TREVISO E’ SPETTACOLO TRA GLI OSTACOLI

Spettacolo tra le barriere nel 16° memorial Mario Carraro. Ieri, mercoledì 29 maggio, sulla pista di San Lazzaro a Treviso, il meeting organizzato da Trevisatletica ha raccolto applausi soprattutto nelle corse ad ostacoli. Nei 110 juniores bel progresso per il bellunese Alessio Sommacal (Athletic Club Firex), sceso a 14”29, davanti al compagno di squadra Cristopher Cecchet (14”32) e a Massimiliano Bordignon (Team Treviso), a sua volta miglioratosi di tre centesimi (14”57). Matteo Bonora (Team Treviso), vincendo la gara assoluta in 14”72, primato stagionale, si è aggiudicato il memorial Mario Carraro: 920 punti gli sono valsi la miglior prestazione tecnica della serata. In campo femminile, conferme per l’allieva di casa, Giulia Dani, impostasi nella gara assoluta sui 400 ostacoli in 1’03”63. Mentre la coetanea friulana Emma Biason (Pol. Sanvitese) ha corso tra le barriere alte in 14”34. Circa 500 i partecipanti: il memorial Mario Carraro resta una tappa fissa nella programmazione primaverile di tanti atleti.

I risultati. Maschili. 100 (-0.6): 1. Michael Fichera (Pol. Triveneto Trieste) 11”13. 400: 1. Michele Bertoldo (Atl. Vicentina) 48”71, 2. Alessandro Franceschini (Atl. Biotekna Marcon) 48”77. 110 hs (0.0): 1. Matteo Bonora (Team Treviso) 14”72, 2. Andrea Berto (Trevisatletica) 15”05, 3. Francesco Marconi (Trevisatletica) 15”26. 400 hs: 1. Giacomo Zuccon (Trevisatletica) 54”28. Peso: 1. Luciano Boidi (Trevisatletica) 13”72. Juniores. 110 hs (0.0): 1. Alessio Sommacal (Athletic Club Firex Belluno) 14”29, 2. Cristopher Cecchet (Athletic Club Firex Belluno) 14”32, 3. Massimiliano Bordignon (Team Treviso) 14”57.  Allievi. Peso: 1. Bruno Nora (Atl. Longarone) 13.89.  Cadetti. 80 (0.0): 1. Matteo Sguotto (Gs Fiamme Oro) 9”57. 1000: 1. Filippo Bisetto (Trevisatletica) 2’51”98. 100 hs (0.0): 1. Francesco Michieletto (Due Torri Sporting Noale) 15”31. 300 hs: 1. Giovanni Zuccon (Trevisatletica) 43”71.  Ragazzi. 60 hs: 1. Giacomo Rottin (Atl. Villorba) 9”27, 2. Cesare Frisetti (Trevisatletica) 9”31. Alto: 1. Cesare Frisetti (Trevisatletica) 1.43.

Femminili. 200 (0.0): 1. Samantha Zago (Trevisatletica) 26”03. 800: 1. Beatrice Dijust (Atl. Malignani Lib. Udine) 2’15”36, 2. Arianna D’Alberto (Ana Atl. Feltre) 2’17”53.  400 hs: 1. Giulia Dani (Trevisatletica) 1’03”63, 2. Anna Ferrighetto (Atl. Riviera del Brenta) 1’04”18, 3. Sofia Faggion (Atl. Lib. Sanp) 1’05”25. Triplo: 1. Chiara Galvani (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) 11.97 (+0.4).  Allieve. 100 hs (0.0): 1. Emma Biason (Lib. Sanvitese) 14”34, 2. Gioia Scopel (Ana Atl. Feltre) 14”48, 3. Giulia Dani (Trevisatletica) 14”58.  Cadette. 80 (+0.6): 1. Giulia Gretti (Gs Quantin Alpenplus) 10”68. 300 hs: 1. Emma Marchetti (Atl. Montebelluna) 49”09. Lungo: 1. Carlotta Barbisan (Atl. Ponzano) 4.49 (0.0).  Ragazze. 1000: 1. Alessia Miniutti (G.A. Coin) 3’19”98. 60 hs: 1. Rebecca Agbortabi (Trevisatletica) 9”75.

RISULTATI COMPLETI

Check Also

MEZZA MARATONA DI CITTADELLA: RIFLETTORI SU SARA DOSSENA

Cala il sipario sulla stagione dell’atletica veneta. L’ultima gara dell’anno è in programma dopodomani, domenica 15 …