7 Giugno 2020, 5:23

MINSK, ZANON TRIONFA NEL TRIPLO (13.08), NEI 60 VOLANO GUGLIELMI E KADDARI  

Bell’inizio azzurro nel Match internazionale under 20 indoor di Minsk (Bielorussa). La velocista Dalia Kaddari (Fiamme Oro) sigla il miglior tempo nelle batterie dei 60 metri con 7”43, a tre centesimi dal primato personale realizzato a Iglesias in gennaio. Per la sprinter sarda, già nel giro della staffetta 4x100 in Nazionale maggiore, è il secondo risultato in carriera su questa distanza. Nell’evento organizzato nella capitale bielorussa non sono in programma i 200 metri, specialità nella quale Kaddari ha ritoccato di recente il proprio record italiano di categoria under 20, ma l’azzurra delle Fiamme Oro tornerà in gara domani per la finale dei 60 e la staffetta mista 4x200.

Velocità italiana in evidenza anche al maschile: in batteria il veneziano Federico Guglielmi (Atl. Biotekna Marcon) firma il crono migliore con 6”82, a cinque centesimi dal primato personale. La medaglia d’oro del Festival olimpico della gioventù europea dei 200 metri guida il riepilogo generale delle batterie. Al quarto salto la primatista italiana under 20 del triplo, la padovana Veronica Zanon (Assindustria Sport Padova), atterra alla misura vincente di 13.08. La sua serie non è sui livelli di quella dei Tricolori di Ancona (con punta a 13.65) ma basta per assicurarsi il gradino più alto del podio, su cui salgono anche la turca Gizem Akgoz (12.96) e la bielorussa Nastassia Drozd (12.76). Domani, mercoledì 26 febbraio, nella seconda giornata della rassegna, riflettori puntati anche su Arianna Battistella (Atl. Vicentina), accreditata della seconda misura di presentazione nel lungo (6.11).

A Minsk si gareggia in 12 specialità individuali maschili e altrettante femminili, con un atleta per ogni squadra: 60, 400 e 1500 metri, 60 ostacoli, 5000 di marcia, tutti i concorsi (alto, asta, lungo, triplo, peso), le prove multiple (eptathlon maschile e pentathlon femminile) e l’insolita gara dei 2000 siepi senza riviera, oltre alla staffetta mista 4x200 metri con due uomini e due donne. Alla manifestazione partecipano 12 nazioni: oltre all’Italia e ai padroni di casa, ci sono Azerbaigian, Estonia, Israele, Kazakistan, Lettonia, Lituania, Polonia, Spagna, Turchia e Ucraina. Per la fascia d’età degli under 20 è il primo evento internazionale della stagione 2020 che proporrà i Mondiali di categoria a Nairobi, in Kenya, dal 7 al 12 luglio.

-Nella foto: Veronica Zanon (credit ARDELEAN)

Check Also

CORSO ISTRUTTORI REGIONALE VICENZA 2019: LEZIONI INTEGRATIVE ED ESAME FINALE

Ai frequentanti il CORSO ISTRUTTORI REGIONALE VICENZA 2019 A seguito dell'accordo con il Centro Studi …