27 Novembre 2022, 0:57

NJERI E TAPPATA’ CONQUISTANO LA TREVISO MARATHON

Sono Simon Kamau Njeri (Run2gether) e Denise Tappatà (Sef Stamura Ancona) i vincitori della 17^ Treviso Marathon, andata in scena oggi, domenica 27 marzo, nel capoluogo della Marca.

Sull’arrivo di Prato Fiera hanno concluso i 42,195 km in 2h15’37’’ e in 2h45’45’’. Prestazione super per la marchigiana, campionessa italiana 2021 della 100 km, che, oltre a migliorare il record personale, è giunta quarta in classifica generale. Sugli altri due gradini del podio, al maschile Tatiya Karbolo (Purosangue), il Masai che aveva provato un attacco al 22° km venendo poi ripreso, con 2h22’12’’, e il vicentino Edgardo Confessa (Team Km Sport) in 2h29’17’’ (record personale).

Tra le donne, secondo posto della croata Jasmina Iljas (Tk Marathon 95) in 2h56’56’’ e terza piazza di Elisa Turolo (Sportiamo) in 3h20’04’’. Apprezzato il percorso che, dopo lo start alle ore 9.30 da viale IV Novembre, ha attraversato il centro storico di Treviso, transitando poi nei comuni di Silea, San Biagio di Callalta, Roncade, Casale sul Sile e Casier, prima del ritorno a Treviso, con alcuni chilometri lungo il Sile, fino al traguardo di Prato Fiera. Ma quella di oggi è stata soprattutto una grande festa per i tanti partecipanti al via tra maratona, Radio Company Ten Miles e Radio Wow Run.

Quella di oggi è stata una bella giornata di sport, siamo ripartiti con il piede giusto. La Treviso Marathon ha offerto una buona organizzazione e buoni numeri, sia di partecipanti che di pubblico. Finalmente abbiamo visto tanti sorrisi e tanta voglia di correre. Anche il tutto esaurito della Radio Company Ten Miles dimostra quanto ci fosse voglia di correre”, ha commentato il vicepresidente federale Sergio Baldo.

Nelle gare promozionali anche la presenza di Igor Cassina, il ginnasta campione olimpico alla sbarra ad Atene 2004, che ha corso con la sorella Mara. Alla manifestazione hanno partecipato anche dodici atleti ucraini, dai 14 e i 19 anni (oltre ad alcuni coach accompagnatori) che soggiornano, inviati dalla Federazione Ucraina di atletica leggera, al collegio Brandolini Rota di Oderzo, grazie al supporto di Nuova Atletica Tre Comuni e Comune (foto Torres).

CLASSIFICHE

Check Also

MINIRADUNI DICEMBRE 2022

Si informa che sono stati organizzati dal Settore Tecnico Regionale i seguenti mini-raduni. Verranno convocati …