9 Febbraio 2023, 3:01

PADOVA: POZZATO 4.15, DE PAOLI 1.71

Dai salti i migliori risultati del pomeriggio di gare al Palaindoor di Padova. La veronese Giada Pozzato (Atl. BS ’50 Metallurg. San Marco) ha confermato il buon momento (4.20 una settimana fa sulla stessa pedana padovana), saltando 4.15 e lasciandosi alle spalle Virginia Scardanzan (Atl. Silca Conegliano), seconda con 4 metri esatti. L’altista bellunese Camilla De Paoli (Ana Atl. Feltre), nel 2022 finalista agli Europei under 18 di Gerusalemme, al debutto tra le juniores, ha saltato 1.71, arrivando ad un centimetro dalla sua miglior misura al coperto. Un’altra junior, l’alessandrina Ludovica Cavo (Atl. Serravallese), si è imposta nei 400 in 55”24, record personale. La 18enne piemontese, finalista nei 400 ostacoli ai Mondiali under 20 di Cali, aveva un primato di 56”05 stabilito da allieva nel 2021. Il miglioramento è netto. Al maschile il più veloce è stato invece Francesco Domenico Rossi (Cus Pro Patria Milano), unico a scendere sotto i 48” (47”98). Nei 3000 la 19enne Agnese Carcano (Atl. Verona Pindemonte) si è imposta in volata su Mariachiara Celato (Athletic Club Firex Belluno): 10’00”18 contro 10’00”29. Arrivo allo sprint anche nella gara maschile: 8’27”86 per Thomas Serafini (Assindustria Sport) e 8’28”07 per Paolo Molmenti (Atl. Biotekna) 8’28”07. Domani, dalle 9.30, la seconda giornata di gare del weekend.

RISULTATI. UOMINI. 400: 1. Francesco Domenico Rossi (Cus Pro Patria Milano) 47”98, 2. Matteo Fusari (Bergamo Stars Atletica) 48”34. 3000: 1. Thomas Serafini (Assindustria Sport) 8’27”86, 2. Paolo Molmenti (Atl. Biotekna) 8’28”07. Triplo: 1. Francois Caffier (Assindustria Sport) 14.34. Alto master: 1. Taras Stremiz (Atl. Longarone Sinteco; SM40) 1.76. DONNE. 400: 1. Ludovica Cavo (Atl. Serravallese) 55”24, 2. Valentina Vaccari (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 56”39. 3000: 1. Agnese Carcano (Atl. Verona Pindemonte) 10’00”18, 2. Mariachiara Celato (Athletic Club Firex Belluno) 10’00”29. Alto: 1. Camilla De Paoli (Ana Atl. Feltre) 1.71, 2. Celine Smrekar (Atletica Fiorenze Marathon S.S.) 1.69, 3. Nurah Mandy Fadika (Assindustria Sport) 1.69. Asta: 1. Giada Pozzato (Atl. BS ’50 Metallurg. San Marco) 4.15, 2. Virginia Scardanzan (Atl. Silca Conegliano) 4.00, 3. Chiara Centenaro (Atl. BS ’50 Metallurg. San Marco) 3.80. RISULTATI

Foto Atleticamente/Fidal Veneto

Check Also

RAPPRESENTATIVE FEBBRAIO-MARZO 2023

Per effettuare le convocazioni delle rappresentative, la Commissione Tecnica Regionale terrà conto dei risultati ottenuti …