6 Dicembre 2021, 0:36

PADOVA, PROVE MULTIPLE: TITOLI VENETI PER ZANATTA, MIGLIETTA, RUZZA E CASAROTTI

Mult_silcaJacopo Zanatta (Silca Ultralite) è il nuovo campione veneto di eptathlon indoor. Ha vinto il titolo stasera, a Padova, arrivando alle spalle del lombardo Luca Dell’Acqua (Atletica Fanfulla Lodigiana). I due atleti sono finiti separati di appena di 18 lunghezze: Dell’Acqua ha realizzato 5.151 punti, superando il rivale grazie ad una migliore prestazione nei 1000 metri finali. Per Zanatta un risultato comunque ottimo: 5.133 punti, ampio primato personale, così come per Dall’Acqua. Interamente targato Silca Ultralite il podio veneto assoluto: alle spalle di Zanatta, che ha anche vinto il titolo promesse, si sono infatti classificati i compagni di squadra Matteo Miani (4.870 punti) e Diego Lassini (4.726 punti). Anche per loro è il nuovo primato personale. Riccardo Miglietta (Atl. Vicentina) ha vinto il titolo veneto juniores (4.544 punti). Nel pentathlon allievi, oro regionale per Francesco Ruzza (Biotekna Marcon), che ha preceduto di poco (3.254 punti contro 3.229) Michele Bertoldo (Atl. Vicentina). Mentre tra le allieve il titolo è andato a Beatrice Casarotti (Fondazione Bentegodi) arrivata a 3.086 punti, seconda nella gara vinta dalla toscana Carlotta De Marco (Centro Atl. Piombino) con 3.125 punti. Nelle gare della manifestazione “open” il pomeriggio è iniziato con le belle volate di Linda Olivieri (Atl. Monza) e Letizia Tiso (S.A.F. Atletica Piemonte) nei 400: la junior lombarda chiude in 56”38, l’allieva piemontese ferma il cronometro a 56”46. Valentina Bernasconi (Atl. Mogliano) domina i 1500 in 4’36”18. Chiara Ferdani (Atl. Spezia Duferco) è seconda in 4’39”11. Continuano a stupire le allieve Sophia Favalli ed Elisa Ducoli, bresciane della Free-Zone, scese rispettivamente a 4’40”11 e 4’40”12. Giovani in evidenza anche nei 60 ostacoli, con lo junior Mattia Montini (Atl. Lecco-Colombo Costruz.) che vola in 8”09, e nel triplo, dove Fabio Cammattari (Atl. Biotekna Marcon) atterra a 15.00 nella gara vinta da Dominiq Rovetta Gasigwa (Brixia Atletica 2014) con 15.37. Sempre nel triplo, eccellente 12.34 dell’allieva Camilla Vigato (G.A. Coin Venezia 1949). In chiusura di una lunghissima “due giorni”, sprint vincente di Farias Zin (G.A. Coin Venezia 1949) nei 60 (6”91).        

RISULTATI. UOMINI. Eptathlon: 1. Luca Dell’Acqua (Atl. Fanfulla Lodigiana) 5.151 punti, 2. Jacopo Zanatta (Silca Ultralite) 5.133 (camp. reg. assoluto e promesse), 4. Matteo Miani (Silca Ultralite) 4.870, 6. Diego Lassini (Silca Ultralite) 4.726. Eptathlon juniores: 1. Lorenzo Gentili (Centro Atl. Piombino) 4.937, 3. Riccardo Miglietta (Atl. Vicentina) 4.544 (camp. reg.), 5. Amar Kasibovic (Atl. Vicentina) 4.418, 11. Luca Cocco (Atl. Vicentina) 4.038. 60: 1. Farias Zin (G.A. Coin Venezia 1949) 6”91.  400: 1. Brayan Lopez (Athletic Club 96 Alperia) 49”63. 1500: 1. Mattia Stival (Atl. Mogliano) 3’59”41. 60 hs: 1. Andrea Berto (Trevisatletica) 8”59. Lungo: 1. Harold Barruecos Millet (Atl. Vicentina) 7.13. Triplo: 1. Dominiq Rovetta Gasigwa (Brixia Atletica 2014) 15.37, 2. Fabio Camattari (Atl. Biotekna Marcon) 15.00, 3. Andrea D’Amore (Atl. Virtus Castenedolo) 14.73. JUNIORES. 60 hs: 1. Mattia Montini (Atl. Lecco-Colombo Costruz.) 8”09. ALLIEVI. 60 hs: 1. Giacomo Zampese (Atl. Nevi) 9”09. Pentathlon: 1. Francesco Ruzza (Biotekna Marcon) 3.254 (camp. reg.), 2. Michele Bertoldo (Atl. Vicentina) 3.229, 5. Lorenzo Candiotto (Gs Fiamme Oro) 3.097.

DONNE. 60: 1. Camilla Maestrini (Brixia Atletica 2014) 7”71, 2. Shelomith Lanka France (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 7”77, 3. Virginia Schieda (Atl. Pinerolo) 7”82, 4. Aurora Berton (Lib. Friul) 7”84. 400: 1. Linda Olivieri (Atl. Monza) 56”38, 2. Letizia Tiso (S.A.F. Atletica Piemonte) 56”46. 1500: 1. Valentina Bernasconi (Atl. Mogliano) 4’36”18, 2. Chiara Ferdani (Atl. Spezia Duferco) 4’39”11, 3. Sophia Favalli (Free-Zone) 4’40”11, 4. Elisa Ducoli (Free-Zone) 4’40”12.  60 hs: 1. Nicla Mosetti (Bracco Atl.) 8”55, 2. Linda Guizzetti (Brixia Atletica 2014) 8”82. Asta: 1. Elisa Molinarolo (G.A. Coin Venezia 1949) 4.00, 2. Virginia Scardanzan (Silca Conegliano) 3.60. Triplo: 1. Camilla Vigato (G.A. Coin Venezia 1949) 12.34. ALLIEVE. 60 hs: 1. Alice Muraro (Atl. Vicentina) 9”06, 2. Joan Adu (Atl. Virtus Castenedolo) 9”06. Pentathlon: 1. Carlotta De Marco (Centro Atl. Piombino) 3.125, 2. Beatrice Casarotti (Fondazione Bentegodi) 3.086 (camp. reg.), 5. Linda Boscaro (Atl. Riviera del Brenta) 2.951, 6. Anna Roncato (Audace Noale) 2.917. RISULTATI

FOTOGALLERY – Sabato (prima parte) FOTOGALLERY – Sabato (seconda parte) FOTOGALLERY - Domenica FOTOGALLERY – Domenica/2

-Nella foto di Roberto Passerini il podio assoluto dell'eptathlon

Check Also

BAMOUSSA E L’ETIOPE WOLKEBA FANNO CIN CIN ALLA PROSECCO RUN

Il cin cin dell’undicesima Prosecco Run è quello di Abdoullah Bamoussa (Atletica Brugnera Friulintagli) e …