5 Dicembre 2022, 0:04

GIOCHI DEL MEDITERRANEO: HOOPER QUINTA NEI 100, SARTORI-MURARO AVANTI NEI 400 HS

Alle soglie dei diciassette metri, con la prima medaglia della spedizione azzurra. È Tobia Bocchi il protagonista della giornata inaugurale per l’atletica ai Giochi del Mediterraneo di Orano, in Algeria. Il triplista dei Carabinieri trova il suo miglior salto dell’anno all’ultimo turno, con la misura di 16.93 (+1.0), peraltro lasciando oltre venti centimetri sull’asse di battuta. È la prestazione che gli consegna l’argento ed è …

Leggi di più...

GIOCHI DEL MEDITERRANEO, 15 VENETI IN GARA DA OGGI A ORANO: CESTONARO RINUNCIA

Sessantanove azzurri alla conquista del Mediterraneo. È da ieri in Algeria, a Orano, la squadra italiana che da oggi, giovedì 30 giugno, a domenica 3 luglio sarà in gara nella 19esima edizione dei Giochi del Mediterraneo. Rispetto alla lista dei convocati, mancano la triplista e lunghista vicentina Ottavia Cestonaro (Carabinieri) che ha annunciato sui social la propria positività al Covid e il …

Leggi di più...

VENERDI’ AD ABANO TERME IL MEMORIAL SANTINELLO

Circa 700 giovani in pista, venerdì 1° luglio, allo stadio delle Terme, ad Abano Terme (Padova), per la ventesima edizione del memorial “Rino Santinello”, uno dei più classici appuntamenti dell’estate veneta. Il meeting è dedicato alle categorie cadetti e ragazzi, ma prevede anche l’inserimento di due gare assolute: il triplo maschile e i 400 ostacoli femminili. Premio speciale per i …

Leggi di più...

LUTTO: E’ MANCATO PIERANGELO MIOTTI, DECANO DEL GGG: SABATO IL FUNERALE

Un grave lutto per l’atletica veneta. Questa notte è mancato Pierangelo Miotti. Per tutti, simpaticamente, “Padre Angelo”. Padovano, aveva 79 anni. Era un decano e un punto di riferimento per il Gruppo Giudici Gare: da oltre 40 anni dedicava il suo tempo all’atletica, in campo e non solo. «Per tutti i Giudici padovani e non solo è stato un grande …

Leggi di più...

IAPICHINO-DIAZ, GRANDI SALTI AL MEETING DI SAN VENDEMIANO

Domenica a Rieti ha vinto il quarto titolo italiano assoluto della carriera, terzo consecutivo a livello outdoor. Non male per un’atleta che non ha ancora compiuto 20 anni e si è appena affacciata sui palcoscenici che contano. Larissa Iapichino (foto Alfred Nevsimal), la regina del salto in lungo azzurro, una delle sportive italiane più celebri, sarà in pedana nel 2° …

Leggi di più...

MASTER, LE GARE DI LUGLIO 2022

(a cura della Redazione Master) Il mese di luglio, per i Master veneti, si presenta ricco di importanti appuntamenti. In ambito pista, fino al 17 luglio, le società hanno la possibilità  di migliorare i punteggi acquisti alla prova regionale, per riuscire a strappare il biglietto per la finale scudetto di Modena, il 10 e 11 settembre. Sono inoltre presenti diverse …

Leggi di più...

CORSA IN MONTAGNA, VENETO QUARTO NEL CAMPIONATO ITALIANO CADETTI PER REGIONI

Veneto ai piedi del podio nel Campionato Italiano cadetti per regioni di corsa in montagna. A Saluzzo (Cuneo), in un contesto giovanile nobilitato dalla concomitanza con l’International U18 Mountain Running Cup, la rappresentativa regionale guidata dal tecnico Elio Dal Magro si è piazzata quarta nella classifica combinata, preceduta da Trentino, Piemonte e Lombardia. Identico piazzamento per il Veneto anche nelle …

Leggi di più...

MEMORIAL DILLI, LO JUNIOR SERAFINI VOLA NEI 1500: 3’46”83

Arrivano dal mezzofondo i migliori risultati del 12° memorial “Romeo Dilli”, valido come quarta tappa di Coppa Veneto. A Feltre (Belluno) brilla lo junior Thomas Serafini (Athletic Club Firex Belluno) che precede il coetaneo Simone Valduga (Us Quercia Trentingrana) nei 1500. Serafini chiude in 3’46”83, miglior prestazione italiana dell’anno per la categoria juniores e standard per i Mondiali under 20 …

Leggi di più...

ASSOLUTI, IL VENETO FA POKERISSIMO: VALLORTIGARA 1.98, ROSA DA 30 E LODE

L’1.98 saltato dalla vicentina Elena Vallortigara  è l’acuto della giornata finale dei Campionati Italiani Assoluti di Rieti. La misura vale all’azzurra il secondo posto delle liste mondiali stagionali, alla pari con l’ucraina Iryna Gerashchenko e alle spalle dell’altra ucraina Yaroslava Mahuchikh (2.01 nella tappa Diamond League di Parigi); un risultato super, a poco meno di tre settimane dal via dei Mondiali di Eugene. La …

Leggi di più...

PADOVA CONQUISTA LA SECONDA TAPPA DEL TROFEO VENETO DI MARCIA E CORSA SU STRADA

La seconda prova del Trofeo Veneto di marcia e corsa su strada incorona Padova, che prevale nella classifica per rappresentative. Poi si piazza Treviso e terza è Venezia. Il pomeriggio di gare, in un’assolata Piazza Mercato ad Abano Terme (Padova), con ottima organizzazione dell’Atletica Vis Abano, si apre nel segno di Venezia, che vince addirittura tutte e quattro le gare …

Leggi di più...