18 ottobre 2018, 3:42

REGIONALI CADETTI, SIEPI DA RECORD PER IL BELLUNESE DA ROLD

Da Rold_PatrickScoppiettante seconda giornata dei campionati regionali cadetti. Nel pomeriggio, a Bassano del Grappa, con l’assegnazione dei restanti 16 titoli di categoria, applausi soprattutto per Emanuele Cecere (Assindustria Sport Padova), miglioratosi sino a 4.11 nell’asta (10 centimetri di progresso), per Patrick Da Rold (Bellunoatletica M.G.B.), autore del record regionale nei 1200 siepi (3’27”15), in una gara con ben quattro atleti sotto la barriera dei 3’30”, e per Greta Brugnolo (Atletica Riviera del Brenta), confermatasi ad alto livello nel triplo (12.12). Da segnalare anche il 5’55”71 di Thomas D’Este (G.A. Coin) nei 2000 metri, il 39.52 di Matteo Zordan (Asi Atl. Breganze) nel disco e il 13.31 di Tarè Miriam Bergamo (Discobolo Atletica Rovigo) nel peso, dopo il 34.78 realizzato sabato nel disco. Due titoli in un pomeriggio per Nicolas Cecchet (Athletic Club Firex Belluno), leader nei 100 ostacoli (13”68) e nel lungo (6.34). Tra due settimane, a Rieti, i campionati italiani individuali e per regioni di categoria: il Veneto è pronto.

D'Este_Thomas_pistaRISULTATI. CADETTI. 300: 1. Franco Hector Guerrero (Atl. Ovest Vicentino) 36”83, 2. Leonardo Buso (Trevisatletica) 37”04, 3. Loris Tonella (Nuova Atletica Roncade) 37”09. 2000: 1. Thomas D’Este (G.A. Aristide Coin 1948) 5’55”71.  1200 siepi: 1. Patrick Da Rold (Bellunoatletica M.G.B.) 3’27”15, 2. Giulio Dal Pra (Atl. Marostica Vimar) 3’27”87, 3. Enrique Zanin (Athletic Club Firex Belluno) 3’28”96, 4. Giovanni Lazzaro (Atl. Quinto Mastella) 3’29”96. 100 hs (+1.4): 1. Nicolas Cecchet (Athletic Club Firex Belluno) 13”68. Asta: 1. Emanuele Cecere (Assindustria Sport Padova) 4.11. Lungo: 1. Nicolas Cecchet (Athletic Club Firex Belluno) 6.34 (-1.4). Disco: 1. Matteo Zordan (Asi Atl. Breganze) 39.52, 2. Andrea Pozza (Atl. Marostica Vimar) 35.17. Martello: 1. Alvise Di Martiis (G.A. Aristide Coin Venezia 1948) 42.31. CADETTE. 300: 1. Zoe Tessarolo (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 41”27. 2000: 1. Sofia Tonon (Silca Ultralite) 6’44”77, 2. Beatrice Casagrande (Atl. Due Torri Sporting Noale) 6’47”15, 3. Greta Di Dio (Venezia Runners Atl. Murano) 6’47”56. 1200 siepi: 1. Sara Luise (Audace Noale) 4’01”12, 2. Anna Da Villa (La Fenice 1923 Mestre) 4’09”70. 80 hs (-0.6): 1. Elena Nessenzia (Gs La Piave 2000) 12”01, 2. Giulia Dani (Trevisatletica) 12”05.  Alto: 1. Giulia Benacchio (Gs Marconi Cassola) 1.56, 2. Elisa Brombin (Asi Atl. Breganze) 1.54. Triplo: 1. Brugnolo_Greta_BassanoGreta Brugnolo (Atl. Riviera del Brenta) 12.12 (+0.6), 2. Zoe Tessarolo (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 11.46 (-0.5). Peso: 1. Tarè Miriam Bergamo (Discobolo Atletica Rovigo) 13.31, 2. Alice Moret (Atl. Ponzano) 12.88, 3. Giada Stremiz (Atl. Longarone) 11.00. Giavellotto: 1. Alice Moret (Atl. Ponzano) 40.69, 2. Francesca Sangion (Atl. Biotekna Marcon) 40.66.

RISULTATI

FOTOGALLERY DI EDUARD ARDELEAN

Nelle foto, dall’alto in basso, Patrick Da Rold (1200 siepi), Thomas D’Este (2000) e Greta Brugnolo (triplo).

Check Also

Fortuna_Diletta_Gyor_2017_resize

OLIMPIADE GIOVANILE, OTTAVO POSTO PER LA DISCOBOLA FORTUNA

Nel secondo turno di gare all’Olimpiade giovanile di Buenos Aires non si migliora la discobola …