9 Febbraio 2023, 2:42

RUN4HOPE, QUANDO LA SOLIDARIETA’ VA DI CORSA

La generosità delle associazioni e dei runners italiani sosterrà il soggiorno dei pazienti ucraini affetti da tumori del sangue accolti in Italia. Nella Sala dei Caduti di Nassirya del Senato, Run4Hope Italia Onlus ha consegnato ad AIL-Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma l’assegno pari a 41.200 euro frutto delle donazioni dei 20.000 podisti che hanno partecipato alla Run4Hope Massigen 2022. L’evento si è svolto in contemporanea in tutte le regioni d’Italia lo scorso fine maggio grazie al coinvolgimento di 400 associazioni sportive a cui si sono uniti 23 reparti dell’Esercito Italiano, con la onlus promotrice che si è fatta carico degli oneri organizzativi mediante i propri partners. L’evento è stato promosso dalla senatrice Stefania Pucciarelli e insieme a lei in conferenza stampa è intervenuto il presidente della FIDAL Stefano Mei: “Non è scontato che ci siano 20.000 corridori, come piace chiamarli a me, più di podisti, che si muovono per un motivo così nobile. È bello che correre sia così facile e che tutte le strade e le piazze delle nostre città siano aperte allo sport, e a quanti vogliano fare solidarietà e testimoniare vicinanza a chi soffre. La Federazione conferma anche per il prossimo anno il supporto all’iniziativa”. Tra gli altri intervenuti, per l’Esercito Italiano il Generale di Brigata Mauro Prezioso, per l’Aeronautica Militare il Colonnello Stefano Pietropaoli, per il CONI Riccardo Viola (presidente comitato regionale Lazio), oltre al presidente nazionale AIL Giuseppe Toro e a quello di Run4Hope Onlus Massimo Giammetta.

IL TESTIMONE – Nell’arco delle nove giornate il testimone italiano della solidarietà è transitato in moltissime località attraverso tappe giornaliere indicativamente comprese tra i 50 e i 100 km. I 400 gruppi podistici, i 23 reparti dell’Esercito Italiano e centinaia di singoli runners si sono impegnati nel percorrere una parte delle tappe giornaliere (10-20 km la distanza indicativamente percorsa dai team) in forma sincronizzata tra loro. Si sono così complessivamente percorsi 6143 km. Il testimone di Run4Hope ha attraversato tutte le 20 regioni italiane, raggiungendo 95 province e 1017 comuni in tutta Italia, esaltando i luoghi delle tradizioni, della cultura e della bellezza della nostra Nazione. 

VERSO IL 2023 – Run4Hope rappresenta un’iniziativa unica nel suo genere in quanto articolata su staffette regionali che si svolgono in contemporanea in tutta Italia, con partenza dai capoluoghi di Regione o da altri capoluoghi significativi. Protagonista dell’evento è la onlus veneta “Run4Hope Italia”, al fianco di Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro nel 2021 e 2023 e di AIL nel 2022 e 2024. Nel 2023 la Run4Hope si svolgerà tra il 6 e il 14 maggio a sostegno della ricerca contro i tumori femminili promossa da Fondazione AIRC e si concluderà nella tradizionale  “giornata delle Azalee”.

Check Also

RAPPRESENTATIVE FEBBRAIO-MARZO 2023

Per effettuare le convocazioni delle rappresentative, la Commissione Tecnica Regionale terrà conto dei risultati ottenuti …