20 Luglio 2019, 1:11

SOCIETARI ALLIEVI, TRIESTE ATLETICA E US QUERCIA CONQUISTANO LA FINALE B NORD-EST

Bovo_Trieste atl

Trieste e Rovereto festeggiano la vittoria nella finale B Gruppo Nord-Est dei campionati italiani allievi di società, andata in scena nel weekend a Bovolone, nel Veronese. Trieste Atletica si è imposta in campo maschile, sopravanzando di quattro punti (160 a 156) i veronesi della Fondazione Bentegodi, società organizzatrice della rassegna. Bronzo per l’Atletica Malignani Libertas Udine (150 punti) che, in volata, ha lasciato giù dal podio l’Assindustria Sport Padova (un punto in meno dei friulani). Più netto, in campo femminile, il successo dell’Us Quercia Trentingrana che, dopo aver chiuso la comando la prima giornata, con un punto di vantaggio sul Cus Trieste, ha decisamente allungato nella seconda parte del programma, andando a chiudere a quota 152 punti, otto in più del Team Treviso (144), protagonista di una bella rimonta, dopo aver terminato la prima giornata al sesto posto. Bronzo, quattro punti più sotto (140), per l’Atletica Malignani Libertas Udine, che ha così replicato il risultato della squadra maschile. A livello individuale, acuto della veneziana Federica Botter (Atl. Brugnera Friulintagli), arrivata a 51.31 nel giavellotto, a confermare la leadership nazionale di categoria. Primati personali di buon valore tecnico per Enrico Saccomano (Atl. Malignani Libertas Udine), miglioratosi nel peso sino a 16.65, dopo il 58.01 ottenuto sabato nel disco, e Anna Costella (Atl. Brugnera Friulintagli), atterrata a 5.76 (+0.5) nel lungo.

RISULTATI FOTOGALLERY DI ROBERTO PASSERINI  

Check Also

MEETING BRAZZALE CON UN FABBRI DA RECORD: 20.99, MIGLIOR PRESTAZIONE ITALIANA U23

Grande serata di Leonardo Fabbri (foto Colombo) nel getto del peso. A Vicenza, nell’edizione inaugurale del …