6 Giugno 2020, 18:02

Societari, Vicentina due volte sul podio in “Argento”

Casarotto_IlariaGli altoatesini dell’Athletic Club 96 Ae Spa e le toscane dell’Atletica Firenze Marathon si sono aggiudicate la finale Argento dei campionati italiani assoluti di società su pista. La seconda giornata di gare, stamane al Campo Scuola “Perraro” di Vicenza, ha sostanzialmente confermato le gerarchie già delineatesi al termine della prima metà del programma tecnico. L’Athletic Club 96 Ae Spa si è imposto con buon margine sull’Atletica Virtus Lucca (154,5 punti) e sui padroni di casa dell’Atletica Vicentina (153). La classifica femminile ha invece premiato l’Atletica Firenze Marathon (167.5 punti), che si è lasciata alle spalle l’Atletica Vicentina (151), due volte sul podio di società, e l’Us Quercia Trentingrana (148,5). Oggi, applausi per il martellista Nicola Vizzoni, arrivato a 70.44, e per il lunghista Emanuele Catania, atterrato a 7.87. Dopo il successo ottenuto ieri nei 100, il velocista di casa, Matteo Galvan, è salito sul gradino più alto del podio anche nei 200 (21”49) e con la 4x400 dell’Atletica Vicentina. Bel duello tutto veneto nel giavellotto femminile: 50.76 per la padovana Maddalena Purgato e 49.32 per l’allieva vicentina Ilaria Casarotto (nella foto), arrivata al primato personale con l’attrezzo in uso nella categoria assoluta.     

 
RISULTATI. UOMINI. 200 (+0.7): 1. Matteo Galvan (Vicentina) 21”49. 800: 1. Abdulaye Wagne (Athletic Club 96 Ae Spa) 1’53”54. 5000: 1. Marouan Razine (Cus Torino) 14’04”02. 400 hs: 1. Giacomo Panizza (Atl. Lecco-Colombo Costruz.) 52”87. Alto: 1. Davide Lingua (Cus Genova) 2.05, 2. Filippo Lari (Atl. Livorno) 2.00. Lungo: 1. Emanuele Catania (FF.GG. Simoni) 7.87 (+0.2), 2. Lamont Marcell Jacobs (Virtus Cr Lucca) 6.68 (+1.0). Peso: 1. Daniele Secci (FF.GG. Simoni) 18.31, 2. Paolo Dal Soglio (Vicentina) 18.13. Martello: 1. Nicola Vizzoni (Atl. Livorno) 70.44. 4x400: 1. Vicentina (Filippi, Sinigaglia, Minougou, Galvan) 3’14”75. SOCIETA’: 1. Athletic Club 96 Ae Spa 170 punti, 2. Virtus CR Lucca 154,5, 3. Atl. Vicentina 153, 4. CUS Torino 131, 5. Atl. Livorno 129.5, 6. Lecco-Colombo Costruzioni 127, 7. Fiamme Gialle Simoni 121, 8. CUS Palermo 117, 9. Atl. Piemonte 115, 10. CUS Genova 107, 11. ACSI Campidoglio Palatino 100, 12. Atl. Avis Macerata 90.
 
DONNE. 200 (+0.5): 1. Elena Maria Bonfanti (Atl. Lecco Colombo Costruz.) 24”29. 800: 1. Isabella Cornelli (Bergamo 1959 Creberg) 2’09”66. 5000: 1. Valentina Costanza (Cus Bologna) 16’43”95. Lungo: 1. Anna Visibelli (Atl. Firenze Marathon) 6.17 (+0.3). Asta: 1. Elisa Molinarolo (Assindustria Pd) 3.80. Disco: 1. Ambra Julita (Atl. Firenze Marathon) 44.44. Giavellotto: 1. Maddalena Purgato (Assindustria Pd) 50.76, 2. Ilaria Casarotto (Vicentina) 49.32. 4x400: 1. Bergamo 1959 Creberg (Rossi, Cornelli, Maggioni, Milani) 3’45”71. SOCIETA’: 1. Firenze Marathon 167.5 punti, 2. Atl. Vicentina 151, 3. Us Quercia Trentingrana 148.5, 4. Bergamo 1959 Creberg 143, 5. Brugnera Friulintagli 139, 6. Alteratletica Locorotondo 129, 7. Toscana Atl. Empoli Nissan 125.5, 8. Lecco-Colombo Costruzioni 113.5, 9. CUS Bologna 111, 10. Sisport FIAT Torino 107, 11. ILPRA Vigevano Parco Acquatico 92, 12. Assindustria Sport Padova 90.
 

Check Also

SOSTEGNO ALLE SOCIETA’: NUOVO SPORTELLO FIDAL

Un nuovo servizio per le società. Uno Sportello per rispondere alle esigenze dei club che lavorano ogni …