6 Dicembre 2021, 1:10

TREBASELEGHE, L’OTTOCENTISTA TECUCEANU E’ CITTADINO ITALIANO

La attendeva da tre anni e finalmente è arrivata: da stamattina, Catalin Tecuceanu è ufficialmente italiano. Il mezzofondista nato in Romania, 22 anni, autore di una stagione di grande crescita e capace di correre gli 800 metri in un notevole 1'44"93 a settembre, ha giurato per la cittadinanza italiana nel municipio di Trebaseleghe, il comune padovano nel quale vive dal 2008.

Sono molto emozionato, quello di oggi è un momento che aspettavo da tanto - le sue parole - mi sento italiano, qui ho amici e famiglia, qui sono cresciuto. Non vedo l’ora di poter indossare l’azzurro, ci tengo tantissimo”. Il via libera alla cittadinanza, attesa dal 2018, permette infatti di avviare l’iter per ottenere l’eleggibilità a vestire la maglia della Nazionale italiana.

“Sono orgogliosa di annoverare tra i miei cittadini Catalin, un ragazzo che si è impegnato con costanza e determinazione per inseguire il suo sogno nel mondo dell’atletica, come amministrazione comunale gli siamo sempre stati vicini”, ha detto il sindaco Antonella Zoggia nella cerimonia del giuramento, alla quale hanno preso parte anche l’assessore allo sport Francesca Pizziolo, il presidente della Silca Ultralite Vittorio Veneto, Aldo Zanetti, società d’appartenenza di Tecuceanu, e l’allenatore Lionello Bettin.

Finalmente partirà l’iter che potrà portare Catalin a indossare la maglia azzurra, dando così il contributo a quello che ha sempre ritenuto essere il suo Paese, quello dove vive da oltre un decennio, dove ha frequentato le scuole e ha scoperto l’atletica – commenta il presidente Zanetti – come società da anni portiamo avanti il Progetto Talento, e Catalin è un giovane che accanto alle capacità fisiche ha sviluppato ancora più grandi capacità di impegno, dedizione e forza di volontà”.

Nella foto: Catalin Tecuceanu insieme al sindaco di Trebaseleghe, Antonella Zoggia. 

Check Also

BAMOUSSA E L’ETIOPE WOLKEBA FANNO CIN CIN ALLA PROSECCO RUN

Il cin cin dell’undicesima Prosecco Run è quello di Abdoullah Bamoussa (Atletica Brugnera Friulintagli) e …