7 Agosto 2020, 2:43

TREVISO, LA PADOVAN PARTE DA 55.33 – LONEDO-ESPOSITO, 10.000 DA APPLAUSI

AAA_Padovan_Paola_2018Inizia bene la stagione di Paola Padovan. La giavellottista bellunese dei Carabinieri, oggi a Treviso, nel 15° Atletica Triveneta Meeting, ha lanciato a 55.33, arrivando a meno di due metri dal record personale. Era la sua prima gara dell’anno: un avvio molto promettente. Nel giavellotto, applausi anche per l’allievo Michele Fina (Atl. Brugnera Friulintagli), che, con 64.12, ha migliorato di quasi un metro il primato personale realizzato a metà marzo a Conegliano. Il fratello Dario, anch’egli allievo, ma di un anno più anziano, si è portato a 15.76 nel peso. Anche per lui, ampio record personale. Sempre nel giavellotto, da segnalare il 63.66 dell’under 23 Thomas Fabricci (Fondazione Bentegodi). Secondo il coetaneo Chukwuebuka Valent Udeh (G.A. Aristide Coin Venezia 1949), arrivato a 63.17. L’azzurrina Rebecca Borga (Atl. Biotekna Marcon) ha vinto i 200 in 24”24 (vento nullo), precedendo l’allieva (e compagna di squadra) Elisa Visentin (24”78). Un altro allievo dell’Atletica Biotekna Marcon, Federico Guglielmi, si è imposto nella gara maschile in 22”19 (-0.6). Sempre nella velocità, significativo miglioramento per la cadetta Giulia Dani (Trevisatletica), scesa a 41”09 nei 300. Nell’alto, 1.68 dell’allieva Rebecca Mihalescul (Fondazione Bentegodi). In chiusura di giornata, spazio anche ai campionati regionali di corsa per Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino. Due trevigiani hanno vinto i titoli veneti allievi: Nicolò Bedini (Atl. San Biagio) si è imposto nei 30’ di corsa (8.806 metri) e Margherita De Mattia (Atl. Mogliano) ha conquistato il titolo femminile di categoria sui 20’ (5.321 metri).  Nei 10.000 metri titolo veneto assoluto e promesse per Rebecca Lonedo (Atl. Vicentina/35’28”49), mentre tra gli uomini Giacomo Esposito (Silca Ultralite/31’55”90) si è aggiudicato il titolo veneto assoluto e Hone Tonet (Team Treviso/32’39”67) quello juniores. Alla manifestazione, organizzata da Atletica Stiore Treviso, Nuova Atletica San Lazzaro e Atletica Triveneta, hanno partecipato circa 700 atleti.

RISULTATI. MASCHILI. Assoluti. 200 (-0.6): 1. Federico Guglielmi (Atl. Biotekna Marcon) 22”19, 2. Mattia Roverato (Ass. Atl. Nevi) 22”34 (-1.0). 800: 1. Sebastiano Gavasso (Atl. Vicentina) 1’54”84, 2. Marco Braga (Atl. Mogliano) 1’55”29.  Alto: 1. Jacopo Zanatta (Silca Ultralite) 2.02. Triplo: 1.  Gabriele Sbalchiero (Atl. Biotekna Marcon) 14.05.  Peso: 1. Emanuele Cavaliere (G.A. Aristide Coin 1949) 14.50. Giavellotto: 1.  Thomas Fabricci (Fondazione Bentegodi) 63.66, 2. Chukwuebuka Valent Udeh (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 63.17, 3. Massimo Ros (Atl. Brugnera Friulintagli) 62.14. 10.000 (campionato regionale): 1. Francesco Mich (Atl. Trento) 31’48”73, 2. Giacomo Esposito (Silca Ultralite) 31’55”90 (campione veneto assoluto), 3. Enrico Spinazzè (Atl. Ponzano) 31’57”72, 7. Hone Tonet (Team Treviso) 32’39”67 (campione veneto juniores). Juniores. Peso: 1. Stefano Campagnaro (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 14.55. Allievi. Peso: 1. Dario Fina (Atl. Brugnera Friulintagli) 15.76. Giavellotto: 1. Michele Fina (Atl. Brugnera Friulintagli) 64.12, 2. Michele Damiani (Lib. Valpolicella Lupatotina) 58.92. 30’ di corsa (campionato regionale): 1. Alex Ceschini (Usd Cermis) 8807 metri, 2. Nicolò Bedini (Atl. San Biagio) 8806 (campione veneto).  Cadetti. 300: 1. Giovanni Santomaso (GS Astra) 38”09, 2. Filippo Peruch (Vittorio Atletica) 38”51.  Lungo: 1. Joel Turrini (Lib. Rossetto Lugagnano) 5.88. Ragazzi. 60: 1. Giovanni Zuccon (Trevisatletica) 8”29. Lungo: 1. Alessandro Vanzella (Atl. Stiore Treviso) 5.15. Speciale Olympics. 100: 1. Matteo Masiero (Veneto Special Sport) 14”41.

FEMMINILI. Assoluti. 200 (0.0): 1. Rebecca Borga (Atl. Biotekna Marcon) 24”24, 2. Elisa Visentin (Atl. Biotekna Marcon) 24”78. 800: 1. Federica Scrinzi (Lagarina Crus Team) 2’15”90, 2. Alice Zenari (Gs Valsugana Trentino) 2’16”53.  Alto: 1. Rebecca Mihalescul (Fondazione Bentegodi) 1.68. Triplo: 1. Chiara Galvani (Lib. Valpolicella Lupatotina) 11.47 (+1.1).  Peso: 1. Martina Caron (Atl. Vicentina) 12.22. Giavellotto: 1. Paola Padovan (Carabinieri Sez. Atl.) 55.33. 10.000 (campionato regionale): 1. Rebecca Lonedo (Atl. Vicentina) 35’28”49 (campionessa veneta assoluta e promesse), 2. Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana) 35’49”07, 3. Francesca Tonin (Ana Atl. Feltre) 38’00”84.   Allieve. Peso: 1. Emilia Campara (Lib. Valpolicella Lupatotina) 11.60. Giavellotto: 1. Alessia Pivato (Team Treviso) 41.74.  20’ di corsa (campionato regionale): 1. Margherita De Mattia (Atl. Mogliano) 5.321 (campionessa veneta). Cadette. 300: 1. Giulia Dani (Trevisatletica) 41”09, 2. Greta Brugnolo (Atletica Riviera del Brenta) 41”62. Lungo: 1. Giulia Dani (Trevisatletica) 4.92. Ragazze. 60: 1. Elisa Cavalieri (Atl. Mogliano) 8”68.  Lungo: 1. Elisa Cavaleri (Atl. Mogliano) 4.40. Special Olympics. 100: 1. Alice Maule (Gsa Vicenza) 15”93.

RISULTATI REGIONALI MASTER

-Foto di Eduard Ardelean

Check Also

TRIPLISTE IN PEDANA VENERDI’ SERA A VICENZA: IN GARA CESTONARO, ZANON E VIGATO

Si annuncia una bella gara di salto triplo nel 5° Test di allenamento certificato (TAC) …