21 agosto 2018, 18:34

TRICOLORI ALLIEVI INDOOR: CON GUENE E GUGLIELMI LO SPRINT PARLA VENETO

Guene_FotoGP_1La prima giornata dei campionati italiani allievi indoor, ad Ancona, regala al Veneto una doppietta nello sprint: nella finale dei 60 metri, il più veloce è Abdou Mourou Guene (Atletica Vicentina; foto GP.it), che corre in 6”89. L’atleta del Burkina Faso, residente a Chiampo, toglie così 6 centesimi al tempo con cui si era presentato al via della rassegna tricolore e precede il veneziano Federico Guglielmi (Biotekna Marcon), campione italiano cadetti degli 80 nel 2017, che ferma il cronometro a 6”92. L’atleta di Favaro Veneto era stato più veloce in semifinale, dove, con 6”90, aveva abbassato di 2 centesimi il record personale, siglando anche la settima prestazione italiana di tutti i tempi. Da segnalare, a proposito di atleti veneti, anche l’ottava piazza di un altro straniero equiparato, Ling Wei Lei, della Confindustria Atl. Rovigo, capace di correre la semifinale in 7”15 e la finale in 7”22. Nei 60 femminili, due venete in finale: Hope Esekheigbe (Assindustria Sport Padova) è quinta in 7”79 (dopo un 7”76 in batteria) e precede di una posizione Elisa Visentin (Biotekna Marcon), che corre la finale in 7”80. La giornata inaugurale dei Tricolori in sala per 16 e 17enni porta anche il bronzo di Veronica Zanon nel lungo vinto da Larissa Iapichino (6.21): la padovana della Vis Abano realizza il suo miglior salto di sempre, con 5.99, ma manca l’argento per 3 centimetri. Da segnalare infine il quarto posto dell’altista Rebecca Mihalescul (Fondazione M. Bentegodi) che arriva a 1.70, misura buona anche per il bronzo: le costa caro un errore sulle quote più basse.

I nuovi campioni italiani e le medaglie venete. ALLIEVI. 60: 1. Abdou Mourou Guene (Atl. Vicentina) 6”89, 2. Federico Guglielmi (Atl. Biotekna Marcon) 6”92 (6”90 in semifinale). Asta: 1. Ivan De Angelis (Fiamme Gialle Simoni) 4.92. Lungo: 1. Davide Favro (Atl. Canavesana) 7.28. Marcia (5000 m): 1. Gabriele Gamba (Atl. Riccardi Milano 1946) 22’27”22. ALLIEVE. 60: 1. Rebecca Menchini (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari) 7”66. Alto: 1. Idea Pieroni (Atl. Virtus Cr Lucca) 1.76. Lungo: 1. Larissa Iapichino (Atl. Firenze Marathon S.S.) 6.21, 3. Veronica Zanon (Vis Abano) 5.99. Peso: 1. Sara Verteramo (Cus Torino) 14.36. Marcia (3000 m): 1. Ida Mastrangelo (Atl. Don Milani) 14’05”38. RISULTATI COMPLETI

Check Also

Pista_schiena generica_resize

AGOSTO, TEMPO DI RADUNI: 87 ATLETI A LONGARONE E ASIAGO

Agosto, come sempre, è tempo di raduni: 87 atleti – 44 ragazzi e 43 ragazze – …