17 dicembre 2017, 16:39

TRICOLORI CADETTI, IL VENETO E’ TERZO CON UNA GRANDE RIMONTA

Cles_Veneto_altaUna prima parte di programma con qualche sofferenza di troppo, poi una fantastica rimonta sino ad arrivare ad un soffio – tre punti appena – dal secondo posto. Il Veneto è terzo nel campionato italiano cadetti per regioni, andato in scena nel weekend a Cles (Trento). Dopo una prima giornata di gare inferiore alla attese, la nostra rappresentativa regionale è stata protagonista nella seconda, salendo ripetutamente sul podio. Il bottino finale è di ben 15 medaglie, tra gare individuali e staffette: sette ori, cinque argenti e tre bronzi. Ai titoli conquistati sabato dai veneziani Federico Guglielmi ed Elisa Visentin, entrambi leader negli 80 metri (rispettivamente 8”96 e 10”09 dopo un 10”02 in batteria), oggi si sono aggiunte altre cinque vittorie. In campo maschile, successi per il veronese Michele Damiani nel giavellotto (61.37) e la 4×100 formata da Leonardo Rizza, Nazareno Sacchetto, Giulio Grimaldi e dal già citato Guglielmi (43”33). Al femminile, vittorie per la vicentina Francesca Dalla Pozza nei 1000 (2’58”99), per la veneziana Greta Brugnolo nel pentathlon (4.274 punti) e per la 4×100 costituita da Desirée Muraro, dalla già citata Visentin, da Martina Guizzon e da Zoe Tessarolo. Alla fine, vittoria per la Lombardia con 600 punti, secondo il Lazio con 563 e terzo il Veneto (secondi i cadetti, terze le cadette) con 560. “Quindici podi  – spiega il fiduciario tecnico regionale, Enzo Agostini – ci avvicinano al nostro miglior risultato di sempre. La seconda giornata di gare è stata davvero entusiasmante: arrivando ad appena tre punti dal Lazio, abbiamo ridotto al minimo un gap che sulla carta era molto più ampio. Abbiamo mostrato grandi punte e, al tempo stesso, una notevole compattezza di squadra. Bravi tutti: gli atleti, i tecnici personali, ma anche i componenti della struttura regionale, che hanno gestito al meglio una trasferta con oltre 70 atleti”. Ai complimenti di Agostini si associano quelli del presidente del Comitato regionale, Christian Zovico: “Per ragioni famigliari ho seguito la manifestazione a distanza con molto entusiasmo. Il finale di rassegna, con la bellissima doppietta nella 4×100 e le prove di giavellottisti e altisti, testimonia una volta di più il grande lavoro del nostro settore tecnico guidato da Enzo Agostini, Marco Chiarello e Michele Rossi. Complimenti a loro, alla rinnovata struttura tecnica regionale, ai tecnici e ai dirigenti delle società, ai diretti protagonisti in pista e pedane e a Cinzia Miotti, che dalla segreteria regionale ha coordinato la complicata trasferta”.

I risultati veneti a Cles. RAPPRESENTATIVA REGIONALE. CADETTI. 80 (-0.8): 1. Federico Guglielmi (Atl. Biotekna Marcon) 8”96. 300: 6. Nazareno Sacchetto (Gs Fiamme Oro Padova) 36”87. 1000: 2. Francesco Zanon (Atl. Albore Martellago) 2’38”77. 2000: 20. Behailu Roveri (Atl. Mogliano) 6’21”09. 1200 siepi: 12. Luca Bettini (Atl. Mogliano) 3’32”70. 100 hs (+0.6): 5. Luca Faccio (Gs Marconi Cassola) 13”57. 300 hs: 3. Lorenzo Frivoli (Csi Fiamm Vicenza) 39”96 (39”88 in batt.). Alto: 2. Liyu Scarlassara (Csi Fiamm Vicenza) 1.95. Asta: Andrea Precoma (Assindustria Sport Padova) non classificato. Lungo: 12. Mattia Rossa (Vis Abano) 6.06 (+0.1). Triplo: 4. Filippo Antonio Nicoletti (Assindustria Sport Padova) 13.59 (+1.2). Peso: 13. Matteo Steffani (Lib. Sanp) 13.58. Disco: 2. Lorenzo Crestani (Gs Marconi Cassola) 40.36. Giavellotto: 3. Jarno Valentino Zuccoli (Us Pindemonte) 58.13. Martello: Gioele Silvello (Atl. Galliera Veneta) non classificato. Prove multiple (100 hs, alto, giavellotto, lungo, disco, 1000): 6. Lorenzo Pezzolato (Gs Fiamme Oro Padova) 4.215. Marcia (5000 m): 8. Pietro Marchetti (Us Intrepida Vr) 24’28”78. 4×100: 1. Veneto (Leonardo Rizza/Atl. Adige, Sacchetto, Giulio Grimaldi/Pol. Lib. Lupatotina, Guglielmi) 43”33. CADETTE. 80 (-0.8): 1. Elisa Visentin (Atl. Biotekna Marcon) 10”09 (10”02/+0.8). 300: 3. Zoe Tessarolo (Csi Fiamm Vicenza) 41”11. 1000: 1. Francesca Dalla Pozza (Pol. Dueville) 2’58”99. 2000: 14. Sara Luise (Audace Noale) 6’59”35. 1200 siepi: 14. Chiara Pizzolato (Novatletica Città di Schio) 4’10”55. 80 hs: 11. Elena Baccarin (Vis Abano) 12”23 (+1.3). 300 hs: 8. Annachiara Pizzato (Asi Atl. Breganze) 48”63 (45”70 in batt.). Alto: 4. Rebecca Mihalescul (Fondazione Bentegodi) 1.62. Asta: 2. Francesca Dussin (Fondazione Bentegodi) 3.20. Lungo: 2. Daisy Serenissima Melesso (Atl. Montebelluna Veneto Banca) 5.49 (-0.1). Triplo: 10. Laura Moro (Assindustria Sport Padova) 11.13 (0.0). Peso: 5. Alice Moret (Atl. Ponzano) 12.57. Disco: 11. Manuela Comiotto (Gs La Piave 2000) 28.10. Giavellotto: 5. Alessia Pivato (Atl. Montebelluna Veneto Banca) 41.34. Martello: 8. Sara Vianello (Atl. Biotekna Marcon) 44.74. Prove multiple (80 hs, alto, giavellotto, lungo, 600): 1. Greta Brugnolo (Atl. Riviera del Brenta) 4.274 (12”34; 1.63; 30.10; 5.53; 1’46”10). Marcia (3000 m): 28. Alexandrina Mihai (Fondazione Bentegodi) 16’45”23. 4×100: 1. Veneto (Desirée Muraro/Atl. Ovest Vicentino, Visentin, Martina Guizzon/G.A. Bassano, Tessarolo) 48”05.

INDIVIDUALISTI. CADETTI. 80 (-1.1): 15. Giulio Grimaldi (Pol. Lib. Lupatotina) 9”72 (9”57/-0.5 in batt.). 300: 7. Giuseppe Dalla Pozza (Atletico Sala Ve) 37”10 (36”87 in batt.), 9. Colin Bonato (Nuova Atl. Tre Comuni Tv) 36”89, 11. Julian Zabot (Ana Atl. Feltre) 37”37. 100 hs (+0.6): 8. Lorenzo Tosi (Atl. Biotekna Marcon) 14”17 (13”84/+0.8 in batt.). 300 hs: 4. Riccardo Ganz (G.A. Vedelago) 40”03, 14. Samuele Menegazzo (Atl. Pederobba) 41”62. Marcia (5000 m): 17. Enrico Disarò (Gs Fiamme Oro Padova) 25’21”58, 22. Alessandro Bonafede (Atl. Insieme New Foods Vr) 25’34”58. Alto: 4. Edoardo Pisani (Csi Fiamm Vicenza) 1.93, 14. Erik Ronconi (Atl. Insieme New Foods Verona) 1.78, 17. Cristian Vignola (Pol. Lib. Lupatotina) 1.70. Lungo: 8. Massimo Bano (Lib. Sanp) 6.19 (+1.3), 10. Matteo Carpano (Pol. Lib. Lupatotina) 6.12 (+0.8), 13. Nicolas Cecchet (Athl. Club Firex Belluno) 6.04 (+1.7). Triplo: 6. Nicola Pozza (Atl. Marostica Vimar) 13.23 (+0.1), 13. Enrico Biesuz (Ana Atl. Feltre) 12.76 (+0.2), 17. Davide Triban (Csi Fiamm Vicenza) 12.64 (-0.8), 18. Carlo Santacà (Atl. Ovest Vicentino) 12.63 (-1.2). Disco: 8. Denis Bellin (Atl. Biotekna Marcon) 35.05, 13. Nicolas Delton (Atl. Ponzano) 30.83. Giavellotto: 1. Michele Damiani (Pol. Lib. Lupatotina) 61.37, 5. Kristian Lazzaretto (Asi Atl. Breganze) 53.34, 14. Leonardo Teruzzi (Atl. Stiore Treviso) 46.49; David Cittarella (Gs Fiamme Oro Padova) non classificato. Prove multiple (100 hs, alto, giavellotto, lungo, disco, 1000): 9. Tino Ferrighetto (Gs La Piave 2000) 3.978.  CADETTE. 300: 5. Arianna Battistella (Csi Fiamm Vicenza) 41”47 (41”31 in batt.). 1000: 4. Martina Lucchini (Fondazione Bentegodi) 3’02”65. 1200 siepi: 18. Chiara Facchin (Gs La Piave 2000) 4’12”03. 80 hs (+1.3): 4. Livia Ettari (Trevisatletica) 12”10, 14. Francesca Rizzuto (Assindustria Sport Padova) 12”64 (12”53/+1.8 in batt.). 300 hs: 4. Giulia Dani (Trevisatletica) 46”33 (46”05 in batt.), 14. Mihaela Burlacu (Atl. Pederobba) 47”16. Alto: 11. Silvia Sciurba (Fiamme Oro Padova) 1.55, 14. Sara Bianchini (Atl. Valpolicella) 1.50, 21. Martina Licchelli (Pol. Lib. Lupatotina) 1.50. Asta: 5. Angelica Dugatto (Csi Fiamm Vicenza), 8. Francesca Campostrini (Us Intrepida Vr) 2.90. Lungo: 11. Laura Illesi (G.A. Bassano) 5.14 (-0.5), 13. Emily Bendazzoli (Pol. Lib. Lupatotina) 5.07 (-0.6). Disco: 4. Anna Dalla Costa (Atl. Valdobbiadene Gsa) 31.10, 7. Francesca Gradin (Virtus Este) 29.78, 16. Laura Aldighieri (Pol. Lib. Lupatotina) 26.24. Giavellotto: 10. Silvia Mason (Gs Fiamme Oro Padova) 37.07, 11. Emilia Campara (Atl. Valpolicella) 35.48, 12. Emma Polichetti (Confindustria Atl. Rovigo) 34.95. Martello: 14. Giada Martini (Gs Marconi Cassola) 38.10; Emily Conte (Corpolibero Athletics Team) non classificata. Prove multiple (80 hs, alto, giavellotto, lungo, 600): 10. Elisa Masiero (Audace Noale) 3.534, 12. Mariasole Muraro (Csi Fiamm Vicenza) 3.440, 13. Laura Favaro (Audace Noale) 3.435.

RISULTATIVIDEO E FOTO GALLERY BY FIDAL VENETO

 

Check Also

Città Murata_un passaggio di gara

INCERTI E IRABARUTA CONQUISTANO LA “CITTA’ MURATA”

Un lampo azzurro sulle strade di Cittadella (Padova): Anna Incerti si è aggiudicata la 12^ …