20 Maggio 2019, 14:50

TRICOLORI DI CROSS, IL VENETO FA POKER E I CADETTI SONO DA PODIO

Poker veneto nella seconda giornata della Festa del cross, iniziata ieri – sabato 9 marzo – a Venaria Reale, nel Torinese, con l’assegnazione dei titoli di staffetta. Sui prati del parco La Mandria, in una domenica quasi primaverile, il Veneto ha festeggiato la doppietta di Francesca Tommasi, al primo titolo italiano assoluto e leader anche tra le promesse. La 20enne veronese dell’Esercito ha completato una gran rimonta sulle atlete non italiane in classifica soltanto per il campionato di società, finendo seconda, in 27’55”, nella prova vinta da Elvanie Nimbona (Burundi), del Caivano Runners, in 27’36”. Alla fine del terzo di quattro giri, l’atleta allenata da Gianni Ghidini, a braccetto con l’altra azzurra Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana), si è lanciata all’inseguimento delle straniere che avevano condotto fin dai primi metri. Poi, avendo ancora energie da spendere, le ha gestite alla perfezione, staccando la 22enne trentina specialista delle siepi, sesta nella classifica dei Societari e seconda azzurra al traguardo. La mattinata del cross tricolore si era aperta con due vittorie trevigiane: l’opitergino Nicolò Bedini (Atletica San Biagio) ha dominato la gara allievi, imponendosi con ampio distacco. L’ennesima soddisfazione, la più grande, di una stagione che ha visto l’atleta d’origine albanese senza rivali nelle gare regionali e imporsi anche nella Cinque Mulini di categoria. In precedenza, la coneglianese Sofia Tonon (Silca Ultralite) si era imposta, al termine di una prova di grande personalità, nella categoria cadette, trascinando la rappresentativa veneta al secondo posto nella classifica femminile per regioni. Il piazzamento delle ragazze - tra le quali si è messa in luce anche Elisa Clementi (Csi Atl. Provincia di Vicenza), quinta - abbinato alla sesta piazza della selezione maschile, ha portato il Veneto al bronzo nella classifica combinata (646 punti), alle spalle di Lombardia (701) e Piemonte (658). Un risultato da incorniciare. Il bilancio di giornata è stato completato dal bronzo di Francesca Dalla Pozza (Atl. Vicentina) tra le allieve e dalla vittoria del poliziotto Yeman Crippa nella gara assoluta maschile. Nelle classifiche di società, bronzo anche per gli allievi dell’Atletica Vicentina.

RISULTATI. MASCHILI. Seniores/promesse (10 km): 1. Yemaneberhan Crippa (Fiamme Oro) 30’17”. Promesse (10 km): 1. Yohanes Chiappinelli (Carabinieri) 30’27”, 8. Massimo Guerra (Atl. Vicentina) 32’34”. Società: 1. Atl. Casone Noceto 24. Seniores/promesse cross corto (3 km): 1. Osama Zoghlami (Aeronautica Militare) 8’41”, 9. Leonardo Feletto (Atl. Mogliano) 9’06”. Promesse cross corto (3 km): 1. Pietro Arese (S.A.F. Atl. Piemonte) 8’52”, 7. Vitaliy Maslovatyy (Cus Padova) 9’23”, 9. Tommaso Forner (Assindustria Sport Padova) 9’23”. Juniores (8 km): 1. Ayoub Idam (Cosenza K42) 26’15”, 5. Marco Fontana Granotto (Expandia Atl. Insieme Verona) 26’51”, 9. Riccardo Martellato (Fiamme Oro) 27’05”. Società: 1. Atl. Rodengo Saiano Mico 42, 7. Ana Atl. Feltre 104. Allievi (5 km): 1. Nicolò Bedini (Atl. San Biagio) 16’06”, 6. Nicola Cristofori (Atl. Vicentina) 16’46”. Società: 1. Nuova Atl. Astro 50, 3. Atl. Vicentina 86, 5. Athletic Club Firex Belluno 121, 9. Ana Atl. Feltre 138. Società (combinata): 1. Trieste Atletica 198.  Cadetti (3 km). Rappresentativa regionale: 16. Giovanni Lazzaro (Us Quinto Mastella) 10’08”, 17. Sofyan Goudadi (Atl. Valdobbiadene Gsa) 10’09”, 41. Samuel Mazzucco (Bellunoatletica M.G.B.) 10’31”, 51. Francesco Cao (Vittorio Atletica) 10’36”, 53. Federico Milani (Atl. Insieme Verona) 10’37”. Individualisti: 40. Luca Marchiorato (Atl. Insieme Verona) 10’29”, 49. Iacopo De Carli (Bellunoatletica M.G.B.) 10’35”, 71. Giacomo Zanatta (Atl. Montebelluna) 10’47”, 73. Christian Da Rold (Bellunoatletica M.G.B.) 10’47”, 108. Alberto Pomini (Atl. Selva Bovolone) 11’09”.

FEMMINILI. Seniores/promesse (8 km): 1. Francesca Tommasi (Esercito) 27’56”. Promesse (8 km): 1. Francesca Tommasi (Esercito) 27’56”, 5. Gaia Colli (Atl. Valle Brembana) 30’01”. Società: 1. Esercito 28. Seniores/promesse cross corto (3 km): 1. Marta Zenoni (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 9’58”, 9. Sharon Giammetta (G.A. Coin) 11’05”. Promesse cross corto (3 km): 1. Marta Zenoni (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 9’58”. Juniores (6 km): 1. Nadia Battocletti (Gs Fiamme Azzurre) 21’05”, 10. Margherita De Mattia (Atl. Mogliano) 22’52”. Società: 1. As La Fratellanza 1874 29, 9. Atl. Ponzano 88. Allieve (4 km): 1. Katja Pattis (Asd Suedtirol Team Club) 14’44”, 3. Francesca Dalla Pozza (Atl. Vicentina) 14’56”.  Società: 1. Sportclub Merano 41, 5. Verona Asd Pindemonte 87, 6. Atl. Vicentina 96. Società (combinata): 1. Bracco Atletica 228. Cadette (2 km). Rappresentativa: 1. Sofia Tonon (Silca Ultralite) 7’08”35, 5. Elisa Clementi (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 7’16”, 22. Beatrice Casagrande (Due Torri Sporting Noale) 7’32”, 32. Isabel Conte (Atl. Marostica Vimar) 7’38”, 35. Francesca Piccolo (Atl. Valdobbiadene Gsa) 7’40”. Individualiste: 63. Elisa Maglione (Atl. Stiore Treviso) 7’55”, 68. Emily Faccin (Pol. Dueville) 7’56”, 72. Arianna Marcer (Gs La Piave 2000 BL) 7’56”, 82. Caterina Zorzi (G.A. Coin Venezia) 8’00”, 85. Alice Dolci (Fondazione M. Bentegodi) 8’02”.

RISULTATI - GALLERY FOTOGRAFICA

Check Also

FRISON E FORTE CONQUISTANO L’URBAN TRAIL DI MAGGIO 

Alessandro Frison (Tornado) e Lucia Forte (United Trail&Running) sono i nuovi campioni regionali assoluti di …