19 Ottobre 2019, 16:23

TRICOLORI INVERNALI DI LANCI, GIAVELLOTTO D’ARGENTO PER SINIGAGLIA E BOTTER  

Due argenti veneti, oggi a Lucca, nella prima giornata dei campionati italiani invernali di lanci. Arrivano entrambi dal giavellotto. Sono stati conquistati, in una giornata caratterizzata da vento e freddo, da Luisa Sinigaglia e Federica Botter. La padovana, da questa stagione in forza alla Bracco Atletica, ha lanciato a 48.43, piazzandosi quinta assoluta e seconda tra le promesse. Federica Botter, veneziana di Portogruaro, da sempre tesserata per l’Atletica Brugnera Friulintagli, ha invece spedito l’attrezzo a 48.78, sua terza misura di sempre, giungendo seconda nella gara under 20. Nel martello, exploit della sedicenne padovana Emily Conte, quarta a dieci centimetri dal bronzo nella gara giovanile con una misura - 51.71 - che migliora di quasi 5 metri il primato personale. Ai piedi del podio anche Catalin Bodean (Atl. Vicentina) e Antonio Verlato (Assindustria Sport Padova), rispettivamente quarto e quinto (59.04 e 57.36) nella gara under 20. Al campo Moreno Martini è stato ricordato con un minuto di raccoglimento il 16enne David Cittarella, lanciatore del settore giovanile delle Fiamme Oro Padova scomparso all’improvviso martedì scorso. Domani, domenica 24 febbraio, la seconda giornata assegna i restanti nove titoli italiani e contribuisce a definire la squadra azzurra per la Coppa Europa di Samorin (9-10 marzo) e per l'Incontro internazionale Italia-Francia under 23 del 2 marzo ad Ancona.

I nuovi campioni italiani e i migliori piazzamenti veneti. UOMINI. Martello: 1. Marco Lingua (Asd Marco Lingua 4ever) 73.56, 6. Michele Friso (Assindustria Sport Padova) 59.72. Martello promesse: 1. Giacomo Proserpio (Atl. Lecco-Colombo Costruz.) 70.52. Martello giovanile: 1. Giorgio Olivieri (Team Atl. Marche) 75.70, 4. Catalin Bodean (Atl. Vicentina) 59.04, 5. Antonio Verlato (Assindustria Sport Padova) 57.36. DONNE. Martello: 1. Sara Fantini (Carabinieri) 65.87. Martello promesse: 1. Sara Fantini (Carabinieri) 65.87.  Martello giovanile: 1. Isabella Martinis (Atl. Malignani Lib. Udine) 55.39, 4. Emily Conte (Corpolibero Athletics Team) 51.71. Giavellotto: 1. Sara Jemai (C.S. Esercito) 56.54, 5. Luisa Sinigaglia (Bracco Atletica) 48.43. Giavellotto promesse: 1. Sara Zabarino (Acsi Italia Atletica) 54.13, 2. Luisa Sinigaglia (Bracco Atletica) 48.43. Giavellotto giovanile: 1. Carolina Visca (FF.GG.) 56.59, 2. Federica Botter (Atl. Brugnera Friulintagli) 48.78.

RISULTATI

Check Also

ARRESTO CARDIACO, A TREVISO ATLETA SALVATO DAL DEFIBRILLATORE

Qualcuno lo definisce eroe. Lui preferisce dire che quello, in fondo, è il suo lavoro. …